SQUILIBRIO APPARENTE DI FORME E VOLUMI PER LA F/W 11/12 DI SYLVIO GIARDINA


Si basa sullo studio di una nuova silhouette e sulle contaminazioni con il mondo dell’arte e del design la collezione F/W 11/12 di Sylvio Giardina. L’indagine stilistica si dirige verso un baricentro dislocato, uno squilibrio apparente delle forme, dei volumi e dei tagli assemblati in pannelli asimmetrici che ridisegnano la figura. Le nuove architetture rielaborano le proporzioni canoniche attingendo dalla cultura dell’alta sartria italiana rivista con un respiro estremamente contemporaneo. E così la manica abbandona il giro nascendo da un unico taglio di stoffa e le curve e ricami a filo su jersey incontrano le linee delle trame cucite con nuovi tagli. Il tutto all’interno di una palette cromatica concentrata su colori sintetici che spaziano dall’ helio-blue fino al giallo cadmium, che si fondono con il grigio antracite e il bianco impuro delle lane invernali. Fibbie e vistose cinture di specchio e plexiglass colorato escono, in rilievo, dai tessuti invernali diventandone elemento scultoreo.

Photo by Severine Queyras;  Text by Redazione

Annunci

Pubblicato il marzo 15, 2011, in Preview con tag , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: