LE POETICHE BALLERINE IN ORO BIANCO E DIAMANTI DI VAN CLEEF & ARPELS


Il balletto Jewels, ispirato alle creazioni di Van Cleef & Arpels, è in scena a Milano fino al 26 maggio: un’occasione per la maison di gioielleria di presentare i pezzi più significativi della collezione “Ballet Précieux”.Tra Van Cleef & Arpels e la danza esiste infatti una storia d’amore che dura da molto tempo: quello della ballerina è infatti un tema presente nelle collezioni fin dal 1940. All’inizio degli anni Sessanta, il celebre coreografo Georges Balanchine passa davanti alle vetrine di Van Cleef & Arpels sulla Quinta Strada di New York e rimane affascinato dalle creazioni della maison, in particolare dalle spille a clip ‘ballerina’. Incontra Claude Arpels e i due concepiscono insieme il progetto di un balletto ispirato a questo magico universo. Così, con il supporto di Van Cleef & Arpels, il 13 aprile 1963 al Lincoln Center di New York va in scena la première di Jewels. Il balletto è suddiviso in tre atti: Emeraudes, su una musica romantica di Gabriel Fauré, Rubis, con Igor Stravinsky, ispirato dalla foga del jazz americano, Diamants, con gli accenni alla Russia Imperiale della Terza Sinfonia di Tchaïkovski. Oggi, Jewels riafferma la propria contemporaneità grazie all’audacia della coreografia, ai ritmi contrastati della musica e al fascino di un tema senza tempo. Per l’occasione, Van Cleef & Arpels presenta nella boutique di Via Pietro Verri 10 una selezione dei gioielli più importanti della collezione Ballet Précieux, dedicata al mondo della danza. Tre vetrine ne celebrano il tema: Emeraudes, Rubis, Diamants. Tra i pezzi più emblematici della collezione figurano due spille a clip ‘ballerine’: Pulcinella e Isadora. La prima porta il nome dell’eroina di un balletto di Stravinsky, è in oro bianco e diamanti bianchi, rosa e grigi. Il volto è un diamante tagliato a rosa. La seconda, creata in omaggio alla grande danzatrice Isadora Duncan, è anch’essa in oro bianco e diamanti bianchi e colorati. Oltre alle ballerine, i cui tutù sono spesso lavorati con la celebre tecnica del Serti Mystérieux™ di Van Cleef & Arpels, la collezione presenta sontuosi collier dai mille colori e dai nomi evocativi: Sacre du Printemps, Parade, Lac des Cygnes, Bayadère e Coppelia.

Clip Gloria

Clip Pulcinella

Clip Ballerine Meninas

Clip Isadora

Photo Courtesy by Van Cleef & Arpels Text by Redazione 

Annunci

Pubblicato il maggio 16, 2011, in Preview con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: