Archivio mensile:Mag 2011

TANTO COLORE PER LA COLLEZIONE JEANS PE 2011 DI TRAMP TROUSERS


Colore, colore, e ancora colore. La voglia di tonalità accese nella stagione calda cresce sempre più. Anche Tramp Trousers celebra la tendenza, e per la collezione primavera/estate 2011  in vendita nel  web-flagshipstore del marchio o in boutique selezionate offre modelli desinati a lui e a lei: per l’uomo i  “Bench”, gli skinny dai colori brillanti e vivaci, i “Chinos”, con quattro tasche e dall’allure vintage, i “Lost”, in morbido e fresco Gabardine ad effetto invecchiato e infine i “Block”, jeans regular cinque tasche perfetti per un look metropolitano. Da portare rigorosamente arrotolati sul fondo ed indossati con sneakers alte. Per lei Tramp Trousers invece propone i “Blanket Straight”, skinny jeans in morbido denim elasticizzato molto confortevole, e i “Found”, pantaloni quattro tasche con vestibilità morbida e dal mood vagamente retro. Da portare leggermente arrotolati sul fondo e per chi vuole osare un po’ di più, si possono aggiungere calzini e tacchi vertiginosi.

Photo Courtesy by Tramp Trousers Text by Redazione

VERSACE VESTE IL RED CARPET DEL 64 FESTIVAL DEL CINEMA DI CANNES


Le creazioni Versace hanno vestito di eleganza l’ultima edizione del Festival del Cinema di Cannes. Molte le celebrities che hanno scelto di indossare i capi della maisosul red carpet:

Uma Thurman ha scelto in occasione della cerimonia di apertura un abito appartenente alla collezione Autunno/Inverno 2011/2012; l’attrice, membro della giuria del festival, ha indossato un lungo abito bianco decorato da piume.

Fan Bing Bing ha optato per abiti Versace sia per la premiere di “Wu Xia”, per la quale ha indossato un abito color salmone in organza e decorato da cristalli Swarovski in vita, che per la presentazione di “The Artist”, per la quale ha scelto un capo Atelier dal lungo strascico e sfumato dal viola al rosa, abbinato ad una borsa in nappa sempre appartenente alla maison.

Un abito Atelier Versace color moka con strascico laterale e realizzato in seta mikado,  è stato indossato da Angelina Jolie, presente con il compagno Brad Pitt alla prima del film “Tree of Life”.

Per il charity gala dinner “Cinema for Peace”, evento benefico tenutosi durante l’ottava giornata del festival, la modella Naomi Campbell ha scelto un abito corto senza spalline, interamente ricoperto di piume gialle ed appartenente alla collezione Autunno 2011.

L’edizione 2011 dell’amFAR Cinema Against AIDS Gala tenutosi all’Hotel Du Cap ha visto numerose celebrities scegliere capi della maison.

La modella Irina Shayk ha indossato un monospalla Atelier Versace con effetto nudo sul busto, reso sensuale da un intricato gioco di pizzi in bianco, completato da sandali argento e clutch Versace.

Un abito bianco con spacco e applicazione in pelle nera incrostata di Swarovski è stato scelto dall’attrice Keira Chaplin, che lo ha completato con calzature argento ed una borsa nera appartenenti al marchio.

Milla Jovovich ha indossato un abito dorato Atelier Versace con lungo spacco e sensuali drappeggi, abbinandolo ad una pochette sempre in oro e sandali T-strap.

Photo courtesy of Press Office, text by Redazione

LE CREAZIONI ARTIGIANALI DI MISIS ISPIRATE AI CORALLI


Tempo d’estate, tempo di coralli. Tema classico nelle collezioni per la primavera/estate di gioielli, Misis lo sa bene e per la stagione calda 2011 propone due linee ispirate alle forme e ai colori di questo must estivo: “Gorgonia” e  “Reef Party”, caratterizzate da oro, argento, smalti e zirconi, nonchè stelle marine in conchiglia naturale lavorata artigianalmente.

Della linea Gorgonia, l’anello in argento satinato placcato oro con smalti e stelle marine in zirconi, e stelle con conchiglia intagliata a mano

Sella linea Gorgonia, il bracciale in argento satinato placcato oro con smalti, stelle marine in zirconi, e stelle marine in conchiglia naturale intagliata a mano

Non posso mancare, sempre della linea Gorgonia, gli orecchini in argento satinato placcato oro con smalti, stelle marine in zirconi, e stelle marine in conchiglia naturale intagliata a mano

E per aggiungere un tocco prezioso al proprio outfit, la spilla in argento satinato placcato oro con smalti, stelle marine in zirconi, e stelle marine in conchiglia naturale intagliata a mano

Della linea Reef Party, l’anello in argento satinato placcato oro e smalti con stella marina in zirconi

La linea Reef Party comprende anche il girocollo con agata striata blu con pendente a rete in argento placcato oro, applicazione di stelle marine in argento placcato oro e zirconi, e conchiglie in argento placcato oro e corallo rosso naturale

Divertenti, sempre della linea Reef Party, gli orecchini in argento placcato oro e applicazione di stelle marine in argento placcato oro e zirconi, conchiglie in argento placcato oro e corallo rosso naturale

Photo Courtesy by Misis Text by Redazione

LA BAG MISS X DI ROGER VIVIER SPOPOLA TRA LE CELEBRITIES ITALIANE


La maxibag piace sempre. Perfetta per contenere tutto il necessaire, è amatissima dalla maggior parte della popolazione femminile, che deve far fronte alla necessità di portare con sè durante la lunga giornata tutto ciò che occorre. Must have di Roger Vivier per la primavera/estate 2011 è la borsa Miss X, indossata da molte celebrities italiane:

L’attrice Cristiana Capotondi

La showgirl Simona Ventura

L’attrice italiana Giulia Bevilacqua

La showgirl e conduttrice televisiva svedese Filippa Lagerbäck

La scrittricegiornalistaconduttrice e autrice televisiva e di reality Francesca Fogar

Photo Courtesy by Roger Vivier Text by Monica Codegoni Bessi

COIN: UN EVENTO MUSICALE DI SUCCESSO PER IL DEMOCRATIC WEAR FIRMATO EASTPAK #2


Grande successo confermato per Democratic wear, la special sale for charity realizzata e ospitata da Coin, che per la sua nuova puntata ha visto la collaborazione di Eastpak e quella di Rezophonic, il progetto musicale nato per aiutare le popolazioni afflitte dalla mancanza d’acqua che riunisce il meglio del rock italiano. I musicisti di Rezophonic, riuniti in un’esibizione live per presentare in esclusiva il primo singolo dell’album benefico “Rezophonic 2 Nell’acqua”, “Ci vuole un fiore” allo store Coin di Piazza Cinque Giornate a Milano, a partire dalle ore 11 hanno intrattenuto con un live set il pubblico accorso numerosissimo per la vendita speciale che vedeva protagonista lo zaino icona di Eastpak, il Padded Pak’r, realizzato per l’occasione e quindi in limited edition, venduto qui e in 30 altri negozi nello stivale del department store  al democratic sale di 10 euro.  Il ricavato della vendita in poche ore sold out, sarà devoluto ad Amref (African Medical and Research Foundation) per la costruzione di nuovi pozzi d’acqua in Africa, nella regione di Kajiado, nel sud del Kenia. Mario Riso, anima e mente di Rezophonic, si è esibito sul palcoscenico che ha ospitato inoltre, tra le altre, le performance del cantante e presentatore Enrico Ruggeri, i Bastard Sons of Dioniso, Olly dei The Fire, il cantante Omar Pedrini ex chitarrista dei Timoria, Andrea Rock di Virgin Radio, nonchè, a sopresa, la iena Elena Di Cioccio.

I componenti di Rezophonic che hanno partecipato all’evento al completo sul palco

Enrico Ruggeri on stage

Mario Riso alla batteria

Bastard Sons of Dioniso con Omar Pedrini

La iena Elena Di Cioccio (a destra)

I performer al completo posano all’entrata dello store Coin di Milano

Photo by Monica Codegoni Bessi & Courtesy by Coin, Text by Monica Codegoni Bessi

NEW BRANDS: DISCOVERING ISABEL BENENATO


Un  brand femminile tutto made in Italy che amplia l’offerta al comparto uomo, con un nuovo focus sull’accessorio.   Modaonline.it porta a scoprire la collezione Autunno/Inverno 2011/12 di Isabel Benenato, brand fondato dall’omonima giovane designer napoletana e già segnalato nel 2008 (anno del debutto) tra le nuove proposte del White Inside. Accanto alla main collection dedicata alla donna, la stilista ha aggiunto quest’anno una nuova collezione maschile, oltre ad una selezione di accessori che verrà ampliata per la prossima stagione andando a completare anche il guardaroba dedicato all’uomo.

Photo & Text by: Marta Stella

COIN: UN EVENTO MUSICALE DI SUCCESSO PER IL DEMOCRATIC WEAR FIRMATO EASTPAK #1


Grande successo confermato per Democratic wear, la special sale for charity realizzata e ospitata da Coin, che per la sua nuova puntata ha visto la collaborazione di Eastpak e quella di Rezophonic, il progetto musicale nato per aiutare le popolazioni afflitte dalla mancanza d’acqua che riunisce il meglio del rock italiano. I musicisti di Rezophonic, riuniti in un’esibizione live per presentare in esclusiva il primo singolo dell’album benefico “Rezophonic 2 Nell’acqua”, “Ci vuole un fiore” allo store Coin di Piazza Cinque Giornate a Milano, a partire dalle ore 11 hanno intrattenuto con un live set il pubblico accorso numerosissimo per la vendita speciale che vedeva protagonista lo zaino icona di Eastpak, il Padded Pak’r, realizzato per l’occasione e quindi in limited edition, venduto qui e in 30 altri negozi nello stivale del department store  al democratic sale di 10 euro.  Il ricavato della vendita, in poche ore sold out, sarà devoluto ad Amref (African Medical and Research Foundation) per la costruzione di nuovi pozzi d’acqua in Africa, nella regione di Kajiado, nel sud del Kenia. Mario Riso, anima e mente di Rezophonic, si è esibito sul palcoscenico che ha ospitato inoltre, tra le altre, le performance del cantante e presentatore Enrico Ruggeri, i Bastard Sons of Dioniso, Olly dei The Fire, il cantante Omar Pedrini ex chitarrista dei Timoria, Andrea Rock di Virgin Radio, nonchè, a sopresa, la iena Elena Di Cioccio.

La coda di persone in attesa dell’inizio della democratic sale @Coin Piazza Cinque Giornate, Milano

La folla in attesa del live set dei Rezophonic

Un sorridente Enrico Ruggeri, presente on stage per l’evento

Enrico Ruggeri in compagnia di Francesco Sama, direttore generale di Coin (al centro)

Max Brigante,  dj hip hop della scena italiana e conduttore radiofonico

L‘ album benefico “Rezophonic 2 Nell’acqua”

Andrea Rock di Virgin Radio

…to be continued…

Photo by Monica Codegoni Bessi & Courtesy by Coin, Text by Monica Codegoni Bessi

IL BATTESIMO NOIR DI RABARBARO ZUCCA


Milano avvolta dall’atmosfera noir per una notte: lo scorso mercoledì 18 maggio, Rabarbaro Zucca ha svelato a un pubblico selezionato la sua nuova veste noir con un evento di lancio a segnare l’inizio di una nuova storia. Protagonisti, una strepitosa pupa dall’incontenibile fascino e un granitico duro dal carisma d’altri tempi, insieme a uomini in gessato e borsalino e donne elegantissime, il tutto condito dalla musica di Duke Ellington. Nel fumoso club si è appena consumato un delitto, ma il sound è irresistibile: lui e lei, il duro e la pupa, sotto lo sguardo attento de il terzo uomo, si lanciano in una sfrenata danza al ritmo del jazz: sono Filippo Timi e Lucrezia Lante della Rovere. Il terzo uomo è Alex Infascelli che dal priveè sembra dirigere le scene di un film. Pubblico selezionatissimo e professionisti di stimata fama che con il genere hanno una certa affinità e dimestichezza: da chi ne fa una questione di cronaca come Sabrina Scampini, conduttrice e autrice insieme a Salvo Sottile di Quarto Grado, a chi il noir lo scrive come il dissacrante Andrea G. Pinketts e il poliedrico e diabolico Andrea Carlo Cappi. Tra un giro di roulette e una mano di poker, questa è la prima di tante iniziative previste per l’estate per scoprire lo spirito noir di Rabarbaro Zucca. Cogliendo i trend più attuali della moda, del cinema, della letteratura, la strategia di comunicazione del brand propone tre soggetti radio con una rivisitazione, in chiave ironica, di alcuni tra i più famosi “cult movies” da Pulp Fiction, agli Intoccabili, a Taxi Driver, on air a partire dalla fine di maggio. Per gli appassionati del mistero è inoltre previsto un tour di “Aperitivi con Delitto” nei locali più trendy dell’estate che si ispirano ai i tr aperitivi proposti per l’estate 2011: “Zucca e chinotto”, “Zucca gin e cedrata”, “Zucca e selz. ” Tutti rigorosamente noir.

Sveva Alviti

Alex Infascelli,Lucrezia Lante della Rovere, FIlippo Timi

Andrea Carlo Cappi e Andrea G. Pinketts

Filippo Timi

Photo Courtesy by Press Office Text by Redazione

IN CONVERSATION WITH..ELJA LINTSEN, @MIPEL


Una storia divisa tra l’Olanda e l’Italia quella di LAAEL, brand di accessori che ha visto quest’anno il proprio debutto all’interno di un salone italiano. E’ infatti in occasione dell’ultima edizione di Mipel che Modaonline.it ha incontrato la designer Elja Lintsen, stilista e fondatrice del marchio assieme al fratello Guido.

Text by: Marta Stella Photo by: Marina Pallotta

ALBERTA FERRETTI VESTE DI GRAZIA IL FESTIVAL DI CANNES


Fino dalla cerimonia inaugurale e per tutte le dieci giornate di Cannes, Alberta Ferretti ha portato sul red carpet del FilmFestival eleganti e preziose creazioni che hanno vestito attrici, modelle e celebrities internazionali con abiti bustier e monospalla, plissé e ricami in pizzo e in tulle, drappeggi e strascichi.


Hofit Golan, presentatrice e modella israeliana, ha indossato (sopra) un abito da ballo monospalla in organza e intarsi di pizzo chantilly
nero e argento e ancora una speciale creazione in organza bianca (sotto).

Goldie Hawn, in occasione del party di De Grisogono, ha indossato una speciale creazione in chiffon e paillettes color champagne.

La modella e attrice italiana Bianca Balti ha indossato un abito bustier AlbertA Ferretti in chiffon plissé bianco con ampia gonna a balze e fiocco in vita in duchesse nero realizzato in esclusiva, con un paio di sandali in raso nero della collezione Pollini P/E 2011.

L’attrice statunitense Linda Cardellini con un abito taglio impero in mousseline di seta fucsia con piccole maniche, drappeggi, strascico e intarsi in pizzo chantilly.


Nieves Alvarez, modella e celebrity spagnola, ha indossato un abito da ballo in tulle nero con ricami di pizzo e cristalli.

La fashion blogger Chiara Ferrragni in un abito bustier di organza rosa cipria con applicazioni e ricami di fiori.

L’attrice Marisa Berenson.

L’attrice australiana Mia Wasikowska ha indossato un abito in seta rosa Philosophy di Alberta Ferretti S/S 2011.

Nathalia Galgani, protagonista del film Bonsai di Christian Jimenez.

Alla prima della stessa pellicola, l’attrice Gabriela Arancibia con un abito bustier in satin bluette Philosophy di Alberta Ferretti.


La top model Marpessa ha indossato un abito speciale Alberta Ferretti in tulle color nude con ricami di Swarovski e scarpe Pollini P/E 2011 (sopra) e un abito in jersey di seta color prugna con inserti in raso (sotto).

 

Per Anna Dello Russo un abito speciale Alberta Ferretti con bustier in Mikado a pieghe asimmetriche e ampia gonna di tulle di seta multistrato a balze.

Rosario Dawson, in occasione dell’evento “Fashion For Relief Japan Appeal 2011”, ha indossato un abito in chiffon lilla a balze dalla collezione Alberta Ferretti per la P/E 2011.

Ashley Smith ha indossato un abito speciale in satin color salvia.

Photo courtesy by press office, text by Redazione


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: