IL “FATTO A MANO FOR THE FUTURE” DI FENDI APPRODA A VENEZIA


E’ proseguito a Venezia, in concomitanza con la Biennale dell’Arte, il percorso attraverso cui Fendi mira a far incontrare l’artigianalità con il mondo dell’arte e del design. Gli eventi, denominati Fatto a Mano for the Future ed organizzati in una selezionata rete di store del mondo, vedono collaborare un artigiano di Fendi con due designer che lavorano insieme dal vivo per creare pezzi di Design in edizione limitata realizzati con materiali di scarto della Maison. Per enfatizzare l’iniziativa è stata commissionata al designer londinese Rowan Mersh la realizzazione di una installazione interattiva capace di sublimare il rapporto tra arte e artigianato. Il battito cardiaco dell’artigiano misurato in tempo reale è trasmesso ad uno speciale macchinario che punzona al ritmo del battito stesso delle strisce di pelle, poi utilizzate da Rowan per creare una scultura simbolo dell’interazione tra Designer e Artigiano. 

Le abili mani dell’artista argentina Annaclara Zambon, che vive e lavora a Vittorio Veneto, hanno plasmato tubi interamente rivestiti di pelle in un suggestivo intreccio che ha dato vita ad un “bozzolo” capace di contenere l’artista al suo interno

Photo Courtesy of Fendi Press Office; Text by Redazione

Annunci

Pubblicato il giugno 13, 2011, in Eventi, Preview, Project, Shop, Uncategorized con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: