MASON’S @ PITTI UOMO PROPONE LA PRIMA CAPSULE DI ABITI DA UOMO IN FRESCO DI LANA


Trenta pezzi per svelare un sogno, quelli di Mason’s, che per la prima volta lancia una capsule di abiti da uomo (e presto anche da donna) realizzati in fresco di lana. Giacche e pantaloni rivisitati, lavati, stropicciati, per una vera alternativa al formale. Così, la storia del vestire da uomo si fa contemporanea contaminandosi con lo sportswear, in un gioco di grigi con tutti i classici colori per lui, mixando microdisegni e microfantasie per giacche corte e molto asciutte, pantaloni col cavallo basso che però rendono la gamba molto sexy. Infiniti i lavaggi con micropomice rendono vissuto il fresco di lana e regalano ai capi un sapore clochard. Tutto presentato a Pitti Immagine Uomo come su un set cinematografico prima del ciak, in un hangar in cui si muovono giovani maschi affascinanti come Marcello Mastroianni e Vittorio Gassman al tempo del loro splendore: una scena neorealista enfatizzata dalle camicie bianche, anche queste sfinite dai lavaggi e stropicciate, che regalano un tocco di intrigante seduzione. Sempre fondamentale la ricerca intorno al pantalone cargo che oltre al sapore military stavolta abbraccia l’eleganza rilassata degli Yacthing Club, da Portofino a Capri, con chino abbinati a camicie multirighe, tra voglia di libertà e un tocco di nostalgia.

Photo&Text by Monica Codegoni Bessi

Advertisements

Pubblicato il giugno 19, 2011 su Preview. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: