GUCCI FESTEGGIA IL 90ESIMO ANNIVERSARIO CON LA MOSTRA “JACKIE SPECIAL DISPLAY”


Domani 15 luglio sarà presentata nella boutique di Gucci a Capri la mostra “Jackie Special Display”, che in onore del 90esimo anniversario della griffe, celebra uno degli accessori più iconici del marchio, la borsa Jackie. Colonna portante degli archivi della maison, la borsa Jackie occupa un posto molto speciale nella storia della casa di moda. Creata per la prima volta negli anni Cinquanta, il modello diventò l’accessorio preferito di Jacqueline Onassis, fotografata molte volte, durante gli anni Sessanta, con diverse versioni di questa borsa al braccio. La mostra fa tappa oggi giovedì 14 luglio nel negozio di via Camerelle a Capri e rimarrà aperta al pubblico fino a domenica 17 Luglio. “Jackie Special Display” viaggerà poi per tutta Europa: le prossime tappe saranno Forte dei Marmi dal 28 al 31 Luglio, e poi Parigi e Zurigo.

L’ex first lady degli Stati Uniti era così affezionata a questo modello che la borsa venne presto soprannominata “La Jackie”

Con il design e la ricercata produzione artigianale fiorentina, la New Jackie è frutto di un approccio innovativo, ma senza tempo, ai rigorosi codici del lusso di Gucci, catturandone l’appeal universale dell’originale di successo. In termini di design, la borsa ricorda la sua antenata nella forma arrotondata e nei dettagli che la contraddistinguono, ma è rinnovata da tocchi contemporanei nelle dimensioni, nuove e più grandi dell’originale, e nella costruzione, destrutturata e morbidissima. Le borse sono costruite in maniera ricercata con preziosi pellami come coccodrillo, pitone, struzzo, morbidissimo vitello neo zelandese e suede. Questi materiali lussuosi sono stati trattati e lavorati per creare una struttura incredibilmente morbida. Ogni dettaglio è stato creato con attenzione, incluse le grandi e singolari impunture in pelle, fatte a mano e prese in prestito dalle tecniche uniche usate dagli artigiani fiorentini per creare le selle. Questo raro e complesso tipo di impuntura rafforza la qualità e la bellezza della borsa dall’interno e dall’esterno: non sorprende che la realizzazione di ogni borsa New Jackie richieda dalle sette alle tredici ore a seconda del tipo di pellame

Nelle giornate di venerdì e sabato, un maestro artigiano fiorentino personalizzerà i prodotti di pelletteria Gucci acquistati al momento o già di proprietà dei clienti

Ripercorrendone la storia e l’evoluzione, la mostra presenta modelli vintage provenienti dall’archivio Gucci e fotografie storiche di celebrities con l’iconica borsa. Un video, inoltre, mostra l’artigianalità e la meticolosa attenzione al dettaglio che caratterizzano la produzione di ogni singola borsa

Oltre a rivivere la storia di questo classico di Gucci attraverso la mostra, i clienti avranno anche l’opportunità di acquistare una varietà di borse delle serie Jackie e Bouvier delle collezioni precedenti la primavera/estate 2009: il direttore creativo Frida Giannini ha infatti reintrodotto questo classico modello Gucci con la sfilata pe 2009, presentando la sua reinterpretazione moderna, la New Jackie

Photo Courtesy by Gucci Text by Redazione

Advertisements

Pubblicato il luglio 14, 2011, in Eventi con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: