LA PUREZZA SUSSURRATA DELLE CREAZIONI DI CRISTINA MIRALDI


Cristina Miraldi, giovane astro ma già brillante nell’universo del fashion internazionale, ha presentato durante la fashion week milanese appena conclusasi, in uno spazio dedicato ad hoc ai nuovi designer presso Palazzo Morando in via s. Andrea a Milano, la sua nuova collezione per la primavera/estate 2012. Una collezione composta di capi eterei, dalle forme ben strutturate ma allo stesso tempo fluide, dove le tonalità come tortora e il bianco in varie sfumature parlano di un’eleganza delicata, all’insegna di una purezza sussurrata, quasi in punta di piedi.

Cari alla giovane stilista, sempre presenti i giochi di trasparenza grazie a  materiali come mussole e garze voluminose, che lasciano posto a maglia, seta , lino e cotone che conferiscono un aspetto naturale, quasi selvaggio grazie a lavorazioni accurate come intrecci,
ricami e onde invisibili, a regalare un movimento che fornisce nuove prospettive alla stoffa dalla quale emergono lampi di luce

A fare da contesto alle creazioni, l’allestimento che parla delle ispirazioni, dei tessuti e delle decorazioni utilizzate, oltre a schizzi e bozzetti

Presenti inoltri, alcuni capi della collezione autunno/inverno 2011-12:

 

Cristina Miraldi

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

Advertisements

Pubblicato il settembre 30, 2011, in Preview, Project con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: