MUSICA E TRICOLORE ITALIANO PER LA “INDIPENDENT NIGHT” DI ITALIAN INDIPENDENT A LE CIRQUE BONHEUR


“Indipendent Night”. Parigi, sabato 3 ottobre e all’interno del Le Cirque Bonheur il brand Italian Indipendent festeggia con una cena e un party le nuove collezioni di occhiali. Esclusività, cibo e tricolore italiano riconducono al mood della serie limitata creata da I-I appositamente per l’evento di Le Cirque Bonheur. Frontale nero in velluto e aste nere in acetato con all’interno il logo di Italia Indipendent da una parte e “Unique Edition for Le Cirque Bonheur” dall’altra, realizzati sul modello 090V.

Il Dj set di  Julio Santo Domingo con la serata Sheik’n’Back, the chic travelling party, ha accompagnato per l’intera serata gli ospiti che hanno partecipato all’evento, tra cui : Jo Squillo,Andre e Celine Tessitore, Rasmus MichauEmanuele Fontanesi, Cristina Panzera, Matteo Montanari e Andrea Tessitore

Italian Indipendent ha preso inoltre parte a Silmo, fiera internazionale dedicata al mondo dell’occhialeria tenutasi dal 29 settembre al 2 ottobre. A catturare l’attenzione di giornalisti, fotografi e addetti al settore è stato l’occhiale da vista I-Thin, montatura di soli 1,6 millimetri, accanto all’occhiale da sole I-Mirror con lenti specchiate e montatura effetto velluto.

Photo by Press Office & Text by Maria Pallotta

Advertisements

Pubblicato il ottobre 4, 2011, in Eventi, parterre, Preview con tag , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: