AMARANTO. UN NUOVO SALOTTO MILANESE E NON SOLO…


Un nuovo concept store apre i battenti nel quadrilatero dello shopping milanese. Potrebbe non sembrare una novità ma lo diventa grazie alla inedita location che se da un lato fa parte dell’esclusivo Carlton Hotel Baglioni, dall’altro si affaccia sulla rinommatissima Via della Spiga.

  

Un red carpet, disteso all’ingresso di Via Senato, accoglie i guest della serata inaugurale introducendoli nella nuova ed inedita boutique bomboniera…  

…concept che si può intuire anche solo sbirciando attraverso le vetrine.

Entrare da Amaranto è come varcare la soglia di un salotto milanese. Lontano da mass market e fast fashion si trovano proposte di autentico design, rigorosamente Made in Italy.  

 

Le creazioni in vendita sono poche e selezionate; frutto di continue ricerche con focus sul vero concetto di artigianalità.

 

A sottolineare l’esclusività del luogo il fatto che alcuni degli stilisti hanno creato dei pezzi inediti per Amaranto. Ballin ha, ad esempio, autografato una limited edition di calzature d’autore.  

 

Il mix dell’offerta punta su pochi pezzi, offrendo a realtà artigiane, brand di nicchia e stilisti emergenti un palcoscenico tanto avant-guarde quanto strategico.  

 

Pecularità del luogo è anche la capacità di mixare armoniosamente in chiave glam le diverse proposte creando outfit scenograficamente ammalianti

  

L’ideatrice del concept risponde al nome di Maddalena Grassi Polito, e sintetizza così il suo progetto: “I designer sono quasi tutti volti giovani ma già accreditati da importanti concorsi come “Who is on Next” di Vogue. Ogni articolo in vendita è rigorosamente Made in Italy anche quando porta la firma di giovani talenti della moda internazionale.”

  

Immancabile un corner beauty. Ma anche in questo senso la ricerca ha prodotto il suo risultato. La scelta è ricaduta, infatti, sull’unicità esclusiva del brand siciliano Ortigia che, tra cosmetici per la cura e la bellezza del corpo, profumi, candele, balsami offre alla raffinata clientela prodotti creati con ingredienti naturali.

  

A sottolineare ancora una volta l’unicità del progetto è la scelta di Maddalena Grossi Polito di avere come sua partner una figura come quella di Dedi Salmeri, (a destra nella foto), che saprà trasporre la sua esperienza di Direttore Generale di Alcos Group nella direzione della comunicazione di Amaranto.

 

Girando all’interno della boutique ci siamo più volte chiesti dove fossero i camerini. Lo abbiamo scoperto. Per non interferire con lo stile della location sono stati perfettamente mimetizzati dietro ad ante rivestite in pelle che, una volta aperte, svelano quello che a tutti gli effetti sembra la cabina armadio di casa propria. 

… ma il percorso inevitabilmente finisce alla cassa. Capolavoro di tecnologia che non stride per nulla all’interno di un ambiente in cui trionfano velluti e sedute e pareti caponné. Possiamo concludere semplicemente dicendo alle due scouting imprenditrici „in bocca al lupo!“  

Photo & Text by Manuela Vogt – Accademia del Lusso – Master Luxury Goods Communication Manager

Advertisements

Pubblicato il ottobre 14, 2011, in Opening, Project, Shop con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: