ALL’ASTA I GIOIELLI DELLA DIVA HOLLYWOODIANA ELIZABETH TAYLOR FIRMATI VAN CLEEF & ARPELS


Un’asta a ripercorrere la vita di una grande star americana, Elizabeth Taylor. Organizzata da Christie’s l’asta si terrà a New York, dal 13 al 16 dicembre, dove appassionati e collezionisti potranno acquistare più di quaranta pezzi esclusivi della collezione firmata Van Cleef & Arpels appartenenti alla diva americana.

Nelle immagini sono rappresentati i “regali da nonna” che l’attrice ha ricevuto da suo marito quando il figlio Michael Wilding  per la prima volta nel 1971 è diventato papà. Orecchini Barquerolles e un choker di 32 cm : al centro, un leone con occhi di smeraldo, dalla magnifica criniera, tiene tra le fauci un grande pendente circolare che, staccato, diventa una spilla; il collier inoltre si trasforma in due bracciali distinti.

L’attrice è in assoluto la star che ha posseduto la più ricca collezione di gioielli, la maggior parte firmati Van Cleef & Arpels. La parte più consistente le è stata regalata dal suo più grande amore Richard Burton, altri da Michael Jackson e Ron Perelman e altri ancora acquistati da lei.


“Un giorno ti troverò il più bel rubino al mondo”. Una promessa d’amore di Richard Burton all’attrice che corrisponde all’anello nell’immagine sovrastante. L’attrice nel suo libro My Love Affair with Jewelry lo racconta così: “Le mie urla di gioia hanno riecheggiato per tutta la montagna. Non riuscivo a fermarmi! Sapevo di avere davanti a me il rubino più incredibile al mondo”

Nella storia resta lo sguardo e gli occhi viola di Elizabeth Taylor. Per rendere omaggio ancora una volta, suo marito acquistò per lei nel 1973 per il loro nono anniversario la parure malva Triphanes, composta da collier e orecchini. In oro giallo Triphanes di Van Cleef & Arpels unisce perle d’ametista, kunzite taglio ovale e diamanti. Un ciondolo staccabile, impreziosito da una favolosa kunzite da 55,70 carati, orna il centro del collier lungo 49 cm. Gioielli Indossati in varie occasioni e cerimonie.

Una piccola anticipazione di quella che sarà l’asta di New York.

Photo by Press Office & Text by Maria Pallotta

Annunci

Pubblicato il ottobre 25, 2011 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: