“GUCCI: THE MAKING OF”. UN LIBRO A RACCONTARE NOVANT’ANNI DI STORIA


E’ tempo di festeggiamenti in casa Gucci, che quest’anno festeggia il 90°anniversario.  Novant’anni di storia, stile e arte racchiusi  384 pagine, in un elaborato di 52 saggi inediti con più 700 immagini altrettanto esclusive, assemblate per dar vita al libro “Gucci: The making of”, che sarà disponibile nelle librerie più esclusive del mondo in italiano, inglese, francese e tedesco. La realizzazione del libro è stata resa possibile grazie Direttore Creativo di Gucci, Frida Giannini, che collaborando con autori come Katie Grand, Peter Arnell, Rula Jebreal, Christopher Breward e Stefano Micelli hanno trasformato il libro il una piccola opera d’arte dedicata a tutti quelli che da sempre seguono con entusiasmo la moda e l’arte. E per i più appassionati, un’edizione speciale con cover in pelle che verrà venduta solo ed esclusivamente negli store monomarca, grazie al quale Gucci consoliderà la propria collaborazione con UNICEF,donando 250.000 USD a sostegno delle iniziative UNICEF “Schools for Africa”.

Quasi quattrocento pagine non bastano per raccontare i Novanta anni di vita del brand che a partire dal 1921 ha segnato la vita di milioni di persone appassionate, celebri e non, che da sempre seguono il marchio con i suoi capi must e simboli iconici come  il nastro verde-rosso-verde, il morsetto, il motivo Flora, la borse Bamboo e Jackie e il mocassino. Per questo nella città d’origine del marchio Gucci apre un museo, all’interno del quale è possibile ripercorrere in 1700 metri quadrati, tutta la storia, a partire dalle prime collezioni dedicate al mondo del viaggio con la prima icona (il diamante) poi sostituito dalle due G incrociate, sino alle valigie con la classica striscia verde rosso verde, bauli, borse e abiti da sera, per giungere alla Cadillac fatta fare da Aldo Gucci nel 1979 e rivestita dai tessuti e dagli elementi iconici e tantissimo altro ancora…

Photo by Press Office & Text by Maria Pallotta

Annunci

Pubblicato il novembre 17, 2011, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: