SUL RED CARPET DEI GOLDEN GLOBE AWARDS 2012 SFILA LA CLASSE FIRMATA GIORGIO ARMANI


Designers italiani che gareggiano per vestire le celebrities ai Golden Globe Awards 2012. Prada, Gucci e questo è il momento di Giorgio Armani. Volti di fama internazionale per la serata dedicata alle premiazioni tenutasi a Beverly Hills hanno scelto la classe e l’esclusività dei capi firmati Giorgio Armani. Da Leonardo Di Caprio a Michael Fassbender, passando per Martin Scorsese, Mark Wahlberg, Clive Owen e Cory Monteith. Uomini che hanno premuto l’acceleratore sullo smoking rigorosamente total black, puntando l’attenzione sull’accessorio (papillon, bottoni a contrasto, cravatta o pochette..)

L’attrice Emily Watson indossava un abito di seta rosa pallido senza maniche con una scollatura quadrata e girovita largo fasciato. Il look è completato con una collana di perline di cristallo rosa a tre livelli dalla collezione di accessori di Giorgio Armani.

George Clooney indossava uno smoking classico di Giorgio Armani. Vincitore del Best Performance by an Actor in a Motion Picture – Drama per “Discendenti”, ha ricevuto anche la nomination come miglior regista.

Ancora tantissimi altri i nomi che si sono abbandonati alla qualità e allo stile inestimabile del brand: Glenn Close, Jodie Foster, Emily Watson, Livia Firth, Nora Arnezeder e George Clooney.

Candidata come miglior attrice Glenn Close che indossava un abito da sera di Giorgio Armani Privé personalizzato in velluto blu navy. Abito senza spalline dispone di un dettaglio di busto crystal incorporato e si completa in fronte e retro con pannelli in velluto. L’abito è ammortizzato da una fluente sottogonna di chiffon a pieghe che sbircia fuori presso l’orlo e attraverso aperture laterali. A seguire l’attrice Miglior candidato attrice Jodie Foster che indossava un abito color Mediterraneo. Il corsetto senza spalline ha un bustier strutturato a forma di mezzaluna. La vita stretta si raccoglie in una balza laterale con bordino, che segue la lunghezza della gonna.

Produttore cinematografico e direttore creativo di http://www.eco-age.com, Livia Firth indossava un abito di Giorgio Armani personalizzato. Le caratteristiche di abito nero senza spalline e da un corpetto composto da strisce orizzontali di tessuto, evidenziato dal contrasto ottenuto grazie ai tubolari bianchi. Lateralmente l’abito dispone di pieghe geometriche dal print floreale nei toni dell’avorio.

Nora Arnezeder ha scelto di indossare un abito nero di Giorgio Armani aderente che segue una silhouette a sirena. L’abito è accentuato da un tocco di raso al busto e maniche lunghe color nero.

Photo by Press Office & Text by Maria Pallotta

Annunci

Pubblicato il gennaio 18, 2012, in Eventi, parterre, Vip’s Wearing con tag , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: