Archivio mensile:gennaio 2012

MARNI WINTER EDITION 2012. ACCUMULO DI ENERGIA ‘SOFISTICATA’


La collezione Marni Edition per l’inverno 2012 si accende di energia. I classici del guardaroba ‘signora perbene’, ovvero gonna a pieghe e piccolo cappotto, sono rivisitati e caricati di effetto sorpresa, mediante giochi di grafismo, colore e styling. Piccoli touch di colore fluo e ricami di plastica aggiungono un gusto pop al fit.

Leggi il resto di questa voce

CHALET E CIOCCOLATA CALDA PER LE PICCOLE DI FIXDESIGN @PITTI BIMBO, FIRENZE


Cime innevate, tanta legna e della buona cioccolata calda. Tutto ciò che serve per i gelidi inverni. Fixdesign per la 74esima edizione di Pitti Bimbo ha scelto di dedicarsi uno spazio esclusivo. Una vera e propria baita total white con camino, letto e renne che hanno fatto da sfondo alla collezione dal sapore romantico e sbarazzino al tempo stesso. Il marchio è diventato ormai da qualche stagione una vera e propria istituzione per la generazione teen e le collezioni Minifix continuano a spopolare, a partire dalla fiera stessa.

Leggi il resto di questa voce

VIONNET. IL TESTIMONE CREATIVO E’ PASSATO A BARBARA E LUCIA CROCE


Si stava attendendo il seguito di Rodolfo Paglialunga. Il testimone della direzione creativa della storica maison francese Vionnet è passato infatti, da questa pre-collezione Autunno/Inverno 2012/2013, nelle mani di Barbara e Lucia Croce. Le due creative sono di grande esperienza nel settore, dal momento che hanno lavorato, tra gli altri, con Prada, Miu Miu,Gucci, Ralph Laurent (Barbara) e con Ter et Bantine, Valentino e Neil Barrett (Lucia).

I codici tradizionali del brand sono la fluidità, la femminilità e la purezza del taglio. Questi canoni si mescolano a un accento contemporaneo sul tailoring, dando vita a dei giochi stilistici basati sulla contrapposizione tra rigidità e morbidezza della donna Vionnet del ventunesimo secolo.

Leggi il resto di questa voce

PRADA. INAUGURATO A PARIGI IL 24H MUSEUM


Jean-Paul Delevoye (uomo politico francese), Miuccia Prada, Patrizio Bertelli (amministratore delegato del gruppo Prada), Francesco Vezzoli (artista diplomatosi alla Central St. Martin School of Art a Londra) e Rem Koolhaas (architetto, urbanista e saggista olandese) hanno inaugurato ‘24 h Museum‘: un museo presso lo storico Palais d’Iéna a Parigi, che vede protagonista un mix di arte e comunicazione. Il museo è stato concepito da Francesco Vezzoli in, collaborazione con lo studio AMO. La particolarità? E’ necessario affrettarsi per visitarlo: rimarrà infatti aperto e visitabile per un solo giorno, ovvero da ieri martedì 24 gennaio 2012 fino a oggi, mercoledì 25.

BIANCHI BY GUCCI. LA NUOVA BICICLETTA TOP DI GAMMA


Intesa al top tra Bianchi e Gucci. Il Vélo d’Or correrà quindi per le strade delle città di tutto il mondo con questa nuova bicicletta alto di gamma colorata di verde-rosso-verde. Bianchi by Gucci è disponibile in due modelli, entrambi con l’iconico  nastro  Gucci  bicolor.  La bicicletta single-speed in acciaio ed in colore bianco è ideale per muoversi in città con eleganza. La bicicletta è personalizzata con manopole e sellino in pelle, oltre ad altri dettagli  iconici  di Gucci. Il modello urban/off-road in fibra di carbonio monoscocca  è invece proposto in colore nero opaco con forcella in carbonio e  freni  a  disco.  É perfetta per una uscita nel weekend, e si adatta sia alle  strade  di città sia ai percorsi di campagna.

Leggi il resto di questa voce

COLMAR “VESTE” IL GOURMET LIFESTYLE DELLA SETTIMA EDIZIONE DI CHEF’S CUP SÜDTIROL


Gourmet e lifestyle si danno appuntamento nella splendida cornice della Val Badia dove è in corso la settima edizione di Chef’s Cup Südtirol, il rinomato appuntamento che coniuga le eccellenze del cibo e della manifattura sportiva, di cui Colmar è storicamente sponsor. Protagonisti di questa tradizionale festa sono i DoloMitici, i tre chef stellati dell’Alta Badia: Norbert Niederkofler (ristorante St. Hubertus due stelle Michelin), Fabio Cucchelli  (ristorante La Siriola una stella Michelin) e Arturo Spicocchi (ristorante La Stüa de Michil una stella Michelin), che ospitano, in questi giorni, amici e colleghi provenienti da tutta Italia e dal mondo.

Stefano Domenicali (Direttore della Gestione Sportiva della Ferrari), Stefano Colombo e Paolo De Chiesa sono alcuni dei protagonisti dell’evento che si sono cimentati sulle piste da sci indossando capi Colmar ….

… così come Paolo Rota, Chef da Vittorio che sulla rinomata pista della Gran Risa ha sfidato i suoi colleghi, campioni dei fornelli, in un’imperdibile gara inaugurata dagli ex campioni della Valanga Azzurra in perfetto total look Colmar….

… immediatamente copiato dal trio Andrea Berton (chef e direttore del Trussardi alla Scala), Giancarlo Morelli (chef e titolare del ristorante Pomiroeue di Seregno) e Norbert Niederkofler (chef del ristorante “Rosa Alpina” a San Cassiano, in Alta Badia)

… e dalla triade composta da Paolo De Chiesa, Mario Colombo (Presidente di Manifattura Mario Colombo proprietaria del marchio Colmar) e Piero Gros testimonial sul campo sin da tempi in cui utilizzavano per le vittorie sulle piste da sci di tutto il mondo abbigliamento rigorosamente firmato Colmar….

Text by Redazione – Photo by Meschina

MAURO GRIFONI KID. AL VIA IL PROGETTO HANDMADE


Sciarpe e maglioncini fatti ai ferri dalla nonna. Il cadeau-terrore di ogni kid under 15. La cosa prende una piega ben diversa quando nel pacchetto è nascosta una preziosa scarpina Mauro Grifoni. Il brand vicentino, oramai internazionale, riscopre quindi la cultura del fare, il tempo e il lavoro manuale come espressione di affetto, come modo di creare qualcosa di davvero unico e personale: è questa l’idea che anima il progetto handmade Mauro Grifini Kids.

Leggi il resto di questa voce

A PARIGI DELLA VALLE FESTEGGIA LA NUOVA TOD’S NO_CODE COLLECTION


Con un party organizzato presso l’Hotel Amour, il marchio Tod’s ha festeggiato a Parigi la nuova No_Code Collection, una capsule realizzata in partnership con Jefferson Hack, fondatore e direttore della rivista di moda e arte Dazed&Confused.

Anna Dello Russo

Diego Della Valle e Jefferson Hack

Leggi il resto di questa voce

MALìPARMI PUNTA SULLA SUA IDENTITY


Riconoscibilità e tradizione. Sono questi i due mantra di Malìparmi per la prossima collezione Identity. “L’identità è l’anima di un marchio, è il fil rouge che pervade tutte le nostre creazioni – dichiara Silvia Bisconti, direttore artistico di Malìparmi -. Per questa nuova collezione abbiamo voluto mostrare all’esterno quello che per noi è il cuore della nostra identità, e abbiamo scelto di farlo attraverso le icone che negli anni sono diventate veri e propri simboli del nostro stile’’. E’ con queste parole che è stata presentata la nuova collezione del brand per il prossimo autunno/inverno. Il marchio ha individuato 5 forme icona, da sempre presenti nelle collezioni Malìparmi, e 3 diversi ‘’how to wear’’. Insomma, colore, stampe e ricamo.

Leggi il resto di questa voce

IL GUARDAROBA CASUAL CHIC FIRMATO FAY JUNIOR


In perfetta linea con il guardaroba di mamma e papà, Fay sceglie di vestire i piccoli amanti del brand con capi pratici, funzionali, caldissimi e originali da indossare per vivere in assoluta libertà l’Autunno/Inverno 2012/2013, senza però, rinunciare a nulla in fatto di stile

Per la bimba il capo must è, indiscutibilmente, il Virginia a 3 ganci, proposto nella versione in lana bouclé striata di lurex. Perfetta sintesi dello stile Fay garbatamente prezioso e ricercato

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: