Archivi categoria: Backstage

LOUIS VUITTON SI ISPIRA A CHARLOTTE PERRIAND PER LA PREFALL 2012


La collezione prefall 2012 di Louis Vuitton prende ispirazione dall’eleganza senza tempo di Charlotte Perriand, una delle icone fondatrici del design contemporaneo. Nel 1927 iniziò una collaborazione con il grande Le Corbusier con il quale realizzerà, insieme a lui e a Pierre Jeanneret, alcuni mobili entrati a far parte della storia del design. Dal ricordo di Charlotte Perriand, Marc Jacobs, il direttore creativo della maison francese, realizza dettagli militari e volumi ‘a uovo’, tessuti opulenti e particolari lussuosi. La prefall prende in prestito dalla collezione estiva 2012 alcuni accessori, come le calzature, che rimangono con un tacco esile e le punte sottili, a contrasto. Ciò che il fashion designer USA ama di più è il mix&match di forme, colori e materiali. Giocando su proporzioni e bilanciamenti, si costituiscono look audaci ma estremamente lussuosi.

Leggi il resto di questa voce

LA RIVOLUZIONE DI FIORUCCI COMPIE 40 ANNI. MILANO FESTEGGIA


Una conferenza e un party esclusivo hanno festeggiato il 40° anniversario del successo di Elio Fiorucci lo scorso Venerdì 10 febbraio 2012.E’ principalmente grazie al duo Elio Fiorucci (lo stilista avanguardista) e Oliviero Toscani (il fotografo ribelle) che venne definita con esattezza l’era della disco Anni Settanta. Quei jeans aderenti ‘Buffalo ’70’, così erano chiamati, avrebbero definito da lì in avanti un nuovo dogma stilistico, ovvero la nascita di un jeans che valorizzasse ad hoc le forme delle gambe. Fu infatti proprio grazie alla tenacia e alla lungimiranza del designer milanese, il quale individuò mille stratagemmi per ‘addomesticare’ quel materiale, che quel tessuto rigido e difficile venne reso piacevole da osservare e duttile alle manipolazioni più varie. Fu così che Donna Jordan, la numero uno delle modelle di Manhattan, inaugurò la stagione del jeans a tutti i costi presso i locali più cool di New York.

Leggi il resto di questa voce

SAN-TI.A, SORELLA DI MANILA GRACE, DEBUTTA A MILANO


E’ sempre tempo di sfilate. Ieri a Milano è scesa in passerella la nuova linea del gruppo Antress (quelli di Manila Grace e E-gò, per intenderci), chiamata San-ti.A. Un nome un po’ macchinoso, è vero, ma che nasconde una collezione sofisticata ed essenziale, dove la sola protagonista è la maglia. Il brand nasce e cresce nella zona di Modena, ovvero uno dei distretti più celebri per la maglieria. Il direttore creativo della neo-nata San-ti.A è Alessia Santi, già ‘matita’ di Manila Grace. Modaonlive entra nel backstage ed esamina il DNA della nuova proposta, che sarà in vendita dal prossimo autunno in store multibrand selezionati.

Leggi il resto di questa voce

CAPSULE BY TRINA TURK PER PER BANANA REPUBLIC


Banana Republic, per la collezione estiva, ha arruolato Trina Turk, una stilista molto famosa negli USA, per una capsule collection ispirati al lifestyle e alle freschezze del beachwear. La collezione si compone di circa 60 pezzi in edizione limitata tra abbigliamento e accessori femminili con stampe e colori che ricordano le calde atmosfere californiane. In vendita da giugno sia negli store del brand del Canada, Usa, UK, Italia, Francia, Turchia Giappone e Corea, che online, in 24 Paesi.

Leggi il resto di questa voce

NOW IN STORES. FRESCHEZZA METROPOLITANA BY JANET&JANET


Al di là dei bizzarri tempi della moda, che hanno la capacità di ‘anticipare’ le stagioni, diamo un’occhiata anche a ciò che troveremo nei negozi per la prossima primavera. Janet & Janet si toglie i cappotti invernali e si affaccia al nuovo anno in modo insolito, portando sul set 9 new faces: Valeriane, Cora, Jessica, Sasha, Alma, Chen, Ditta, Iris e Margaryta. Le ragazze hanno un minimo comune denominatore: un’impronta metropolitana e cosmopolita. Il fotografo designato è Daniele Rossi, che ha lasciato a ogni ragazza  la massima libertà di muoversi spontaneamente sotto i flash. Il risultato è una campagna fresca e vitale.

Leggi il resto di questa voce

DAL BUCO DELLA SERRATURA DEL BACKSTAGE LANVIN


Dopo il 120esimo compleanno della maison festeggiato nel 2010 e l’apertura a Milano del primo store in Italia poco meno di un anno fa, la maison francese Lanvin si prepara per la corsa del nuovo anno. Alber Elbaz, il direttore creativo della griffe, ha da pochi giorni presentato a Parigi la collezione uomo per il prossimo autunno, caratterizzata da una silhouette completamente ridefinita. Lanvin acconsente a sbirciare dal ‘buco della serratura’ pre-défilé.

Leggi il resto di questa voce

VIONNET. IL TESTIMONE CREATIVO E’ PASSATO A BARBARA E LUCIA CROCE


Si stava attendendo il seguito di Rodolfo Paglialunga. Il testimone della direzione creativa della storica maison francese Vionnet è passato infatti, da questa pre-collezione Autunno/Inverno 2012/2013, nelle mani di Barbara e Lucia Croce. Le due creative sono di grande esperienza nel settore, dal momento che hanno lavorato, tra gli altri, con Prada, Miu Miu,Gucci, Ralph Laurent (Barbara) e con Ter et Bantine, Valentino e Neil Barrett (Lucia).

I codici tradizionali del brand sono la fluidità, la femminilità e la purezza del taglio. Questi canoni si mescolano a un accento contemporaneo sul tailoring, dando vita a dei giochi stilistici basati sulla contrapposizione tra rigidità e morbidezza della donna Vionnet del ventunesimo secolo.

Leggi il resto di questa voce

PRADA. INAUGURATO A PARIGI IL 24H MUSEUM


Jean-Paul Delevoye (uomo politico francese), Miuccia Prada, Patrizio Bertelli (amministratore delegato del gruppo Prada), Francesco Vezzoli (artista diplomatosi alla Central St. Martin School of Art a Londra) e Rem Koolhaas (architetto, urbanista e saggista olandese) hanno inaugurato ‘24 h Museum‘: un museo presso lo storico Palais d’Iéna a Parigi, che vede protagonista un mix di arte e comunicazione. Il museo è stato concepito da Francesco Vezzoli in, collaborazione con lo studio AMO. La particolarità? E’ necessario affrettarsi per visitarlo: rimarrà infatti aperto e visitabile per un solo giorno, ovvero da ieri martedì 24 gennaio 2012 fino a oggi, mercoledì 25.

DIESEL BLACK GOLD DEBUTTA A MILANO. MODAONLIVE ENTRA NEL BACKSTAGE


Diesel Black Gold, la linea luxury del brand di Renzo Rosso, si sdoppia. Sino ad ora uomo e donna sfilavano assieme a New York, città dell’urban style per eccellenza. Da questa edizione della Milano Moda Uomo, invece, il guardaroba maschile si è trasferito sulla passerella italiana.  La collezione femminile rimarrà comunque stabile negli USA. Modaonline entra nel backstage della sfilata maschile, che è andata in scena martedi 17 gennaio a Milano, in via Savona 56.

Leggi il resto di questa voce

HERITAGE E SPERIMENTAZIONE PER L’ARISTOCRATICO UOMO LES COPAINS


Eleganza senza tempo, savoir vivre e desiderio di riscoprire il guardaroba classico. Sono questi i mantra della collezione Les Copains per il prossimo autunno presentata in questi giorni a Milano. Perpetua l’immagine di un aristocratico viaggiatore dei tempi moderni, nella mente creativa del designer Alessandro Baldi, che trae ispirazione dai preziosi archivi storici della griffe: geometrie anni ‘60 e righe anni ‘80 vengono rivisitate per una mini capsula di maglie realizzate in shetland garzato. Silhouette pulite, essenziali intrecciano semplicità e unicità in una gamma di colori che spaziano dalle tonalità del curry, arancio, porpora, blu navy, cammello, caramelle e i naturali presentati in un filato di alpaca rigorosamente naturale.

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: