Archivi categoria: Opening

DIESEL BLACK GOLD VOLA NELLA GRANDE MELA PER L’OPENING DEL PRIMO STORE


Diesel, il brand rock per eccellenza vola a New York per l’apertura del primo ed esclusivissimo store firmato Diesel Black Gold. La linea che più fa sognare e che, avanguardistica, sceglie il civico 68 di GreeneStreet nel distretto di Soho il 14 Febbraio 2012 per lo store. Il 14 febbraio successivamente alla sfilata si è tenuto un cocktail party con il quale è stato inaugurato il negozio ideato e realizzato dall’ interior designer Ryan Korban rispettando lo stile rock e urban che caratterizza le collezioni di Renzo Rosso.

Leggi il resto di questa voce

COUNTDOWN PER L’OPENING DEL PRIMO STORE FIRMATO CHEAP MONDAY


Finalmente è giunto anche per Cheap Monday il momento di aprire uno spazio tutto per sè da dedicare alle collezioni tanto amate dalla new generation. Il brand  nato non molti anni fa, ha già spopolato tra i giovani, a prima vista innamorati del classico denim con il teschio dall’aria ironica. In occasione dell’imminente fashion week inglese, il brand aprirà il nuovissimo store situato a Soho al civico 39(Londra), su una superficie di ben 330m2 spalmati su due piani. La data prescelta è il prossimo 17 febbraio e man mano seguiranno eventi e “guerrilla acts” che si terranno durante l’arco del mese e faranno il giro della città. Un piccolo assaggio è già stato dato negli scorsi giorni, dove esposti su edifici e recinzioni c’erano i jeans che hanno portato al successo il marchio. Ed ancora, impronte white sparse per la città che conducono al nuovo store…

Leggi il resto di questa voce

NEW JERSEY META DEL NUOVISSIMO STORE FIRMATO PRADA


Nuovo store, nuovo concept. Questa volta in uno spazio di 700 mq che si sviluppano in un unico piano. Prada stupisce ancora e approda negli States a Short Hills nel New Jersey, all’interno di “The Mall”, tempio dello shopping luxury della città. Pensato ed elaborato dall’architetto Roberto Baciocchi, si presenta sofisticato già dagli esterni, rivestiti da marmo nero che si alterna tra vetrine e light box, delimitati da contorni in acciaio.

Leggi il resto di questa voce

POMELLATO APPRODA A LOS ANGELES CON UNO STORE DI BEN 500 MQ


Rodeo Drive è la meta prescelta da Pomellato per la nuovissima apertura dello store di ben 500 metri quadri, all’interno del quale vengono esibite le collezioni  di gioielli singolari e autentici che da anni contraddistinguono lo stile inimitabile del brand nel mercato nazionale ed internazionale. Los Angeles come ben si sa è una delle mete più ambite dai brand italiani per ampliare la propria fascia di mercato, così come afferma Andrea Morante, amministratore delegato del gruppo: “questo opening in Rodeo Drive completa il ‘footprint’ di Pomellato negli USA con una presenza diretta sulla West Coast. Ci permetterà inoltre di accogliere l’importante flusso di clienti cinesi sempre più attratti dagli Stati Uniti, nonché di servire meglio le celebrities affascinate dalla creatività di Pomellato.”

Numerose le celebrities che hanno preso parte alla festa di inaugurazione dello store tenutasi il 31 gennaio insieme all’ospite d’onore Tilda Swinton, ambasciatrice del brand.

Leggi il resto di questa voce

LOUIS VUITTON E IL CINEMA RENDONO OMAGGIO ALLA CITTA’ ETERNA: ROMA


“In questa storica sala, dedicata al cinema da più di un secolo, abbiamo raccolto una doppia sfida: architettonica e culturale. Senza rinnegare il prestigioso passato del luogo, emblema della Città Eterna, abbiamo dato vita ad un progetto unico, capace di coniugare nel tempo e nello spazio artigianato d’eccezione, arte e cultura”.  Yves Carcelle, Presidente di Louis Vuitton, esordisce così il 29 gennaio 2012 a Roma, capitale che ospita un’evento senza precedenti: l’apertura del nuovissimo store firmato Louis Vuitton. Lo stile e la classe parigina si fondono con la storia del cinema italiano, dando origine ad un’esclusivo store che si affaccia  sulla storica piazza di San Lorenzo in Lucina.

Leggi il resto di questa voce

PRADA. INAUGURATO A PARIGI IL 24H MUSEUM


Jean-Paul Delevoye (uomo politico francese), Miuccia Prada, Patrizio Bertelli (amministratore delegato del gruppo Prada), Francesco Vezzoli (artista diplomatosi alla Central St. Martin School of Art a Londra) e Rem Koolhaas (architetto, urbanista e saggista olandese) hanno inaugurato ‘24 h Museum‘: un museo presso lo storico Palais d’Iéna a Parigi, che vede protagonista un mix di arte e comunicazione. Il museo è stato concepito da Francesco Vezzoli in, collaborazione con lo studio AMO. La particolarità? E’ necessario affrettarsi per visitarlo: rimarrà infatti aperto e visitabile per un solo giorno, ovvero da ieri martedì 24 gennaio 2012 fino a oggi, mercoledì 25.

LA STORIA DELLA MAISON FIORENTINA SI METTE IN MOSTRA AL GUCCI MUSEO


All’interno dello storico Palazzo della Mercanzia, in Piazza della Signoria a Firenze, il Gucci Museo offre ai visitatori uno sguardo in prima fila sulla filosofia “Forever Now” del marchio. Tra storia e moda, il racconto di un viaggio partito nel 1921 quando Guccio Gucci fondò la sua azienda e il primo negozio a Firenze, inseguendo un sogno e una visione che vivono ancora oggi attraverso il patrimonio delle icone e dei valori che continuano a ispirare il marchio.

Leggi il resto di questa voce

EVENTO OLYMPIA LE-TAN: CLUTCH A LIBRO AL PITTI W


Ospite Speciale di questa edizione 2012 di Pitti W è Olympia Le-Tan, giovane fashion designer francese, ideatrice di alcune delle più eccentriche e acclamate collezioni di borse minaudières. La stilista ha realizzato una collezione speciale di clutch, ispirate ai libri della letteratura italiana. Grazie alla loro originalità, queste creazioni di Olympia, chiamate “You can’t judge a book by it’s cover”, hanno attirato l’attenzione di riviste, celebrities e collezionisti di tutto il mondo, diventando in poco tempo dei piccoli oggetti di culto.

Leggi il resto di questa voce

IL DANDY CONTEMPORANEO DI TOYWATCH E ITALIA INDEPENDENT


Italia Independent e ToyWatch si fidanzano e creano Unique Edition, una confezione doppia… Le due aziende hanno presentato, nella boutique ToyWatch di via Montenapoleone 25, il cofanetto contenenti non le fedi, ma un occhiale Italia independent e un orologio ToyWatch, realizzato in edizione limitata di 1007 esemplari, in vendita presso i monomarca Italia Independent e ToyWatch e presso i migliori ottici e fashion store. Il prezzo al pubblico è di 247 euro.

Occhiale e orologio sono accomunati dal colore blu notte, dai dettagli argento e dall’effetto velluto. L’occhiale scelto per l’operazione è lo 090V, modello top della collezione I-Wear Italia Independent e reinterpretazione di un’iconica forma dell’occhialeria italiana. Il frontale dell’occhiale è stato sottoposto al trattamento UV LUX©, che rende la superficie dell’occhiale soffice e morbida al tatto. Il trattamento è anti graffio e mantiene intatto lo shining del materiale. Il ToyWatch scelto per il co branding è una novità assoluta: The Sartorial. Molto evocativo, The Sartorial richiama l’estetica ricercata dei tessuti preziosi, degli abiti cuciti a mano e, per questo, unici, di un’eleganza senza tempo.

(Lapo Elkann, Gianluca Vacchi e  Marta Marzotto)

(Lapo Elkann e Gianluca Vacchi)

Italia Independent e ToyWatch sono due realtà giovani e dinamiche, presenti in circa 4000 punti vendita nel mondo. Le potenzialità di espansione sono ancora rilevanti e per questo abbiamo deciso di collaborare portando avanti un’attività di cooperazione e sinergia, condividendo i nostri canali distributivi”  ha dichiarato Andrea Tessitore, Presidente e Amministratore Delegato di Italia Independent.

Confezionati interamente in velluto, i cofanetti supercool sono pensati per i dandy contemporanei, eleganti, raffinati ed anche un po’ snob.

Photos by Press Office & Text by Marco Magalini

DADA MEETING POINT SCEGLIE MILANO PER LA TERZA FACTORY


Approda a Milano il terzo store firmato Dada Meeting Point, il concept store che nasce da un’ idea di Jamil Dada, imprenditore. Dopo i due che si trovano a Salò, è stato posizionato in via Gian Giacomo Mora, 12, all’interno del quale sono racchiusi, moda, design, avanguardia e ricerca.  Questo nuovo spazio realizzato in collaborazione  con Mara Modolo, ha lo scopo di preservare lo spazio già esistente, recuperando alcuni degli elementi, a partire dal soffitto in legno rimesso a nudo.

Si può definire una vera e propria factory, con mattoni a vista, muri alveolari, gli arredi in acciaio di recupero. Un’ambiente familiare e confortevole per ospitare le collezioni dei new talents del mondo del fashion e artisti contemporanei presenti sulla scena internazionale.

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: