Archivi categoria: Preview

TALENTO E ALTA SARTORIA FIRMANO L’INCONFONDIBILE STILE DI ROSANNA BASSI


Passione, dedizione e talento. Tre sostantivi per descrivere il piccolo universo di Rosanna Bassi, designer specializzata in abiti da sposa e cerimonia che realizza nell’atelier aperto ad Altamura (BA), sua città d’origine. Affermata disegnatrice e sarta di alto livello, Rosanna Bassi realizza step by step creazioni che puntano sulla qualità dei tessuti e la ricerca di nuovi materiali.

Leggi il resto di questa voce

STILE SENZA TEMPO PER LA PRE-FALL 2012 FIRMATA ROCHAS


Capi basic ed evergreen reinterpretati in maniera avanguardistica per Rochas. Più di novant’anni di stile per l’azienda parigina si racchiudono oggi nella nuovissima collezione pre-fall 2012. Cardigan e pull in maglia miscelati al broccato dal carattere sofisticato vanno subordinati a giacche e cappotti dalle forme severe, alternati a parka indossati con leggeri e fluttuanti abiti.

Leggi il resto di questa voce

LA FEMMINILITA’ FIRMATA GENNY ATTINGE DAL GUARDAROBA MASCHILE


Eleganza male female per l’esordiente collezione pre fall 2012 firmata Genny. Una donna che attinge dal guardaroba del proprio boy friend o marito per reinterpretare in una chiave tutta nuova capi classici maschili come le giacche strutturate e i pants, che insieme a tessuti come la flanella, il rigato e il mohair,adoperato per cappotti e trench che risaltano le spalle e accompagnano morbidi i movimenti della donna che li indossa.

Lusso accennato e mai ostentato per le pellicce shearling in tonalità ambrate mescolato a murmasky e volpi rosse, alternate a morbidi lapin epilati ad effetto cachemire con colli in volpi argentate e castori decolorati ed intagliati a laser, per donare al capo comfort e leggerezza.

Leggi il resto di questa voce

ELEGANZA ESTREMA PER LA PRE-FALL 2012 FIRMATA ELIE SAAB


Total look monocromatici interrotti da margini di colore che bordano i capi, eleganza futuristica e capi scultorei per il designer libanese Elie Saab. Per la collezione pre-fall 2012 ready to wear, lo stilista noto come couturier, porta in scena capispalla dai tagli over abbinati a pants o tubini dalle forme austere e classiche. Sulla scia del beige viaggiano i total look prediletti per look everyday chic. Dress o skirt che segnano in punto vita e scendono poi morbidi lungo il corpo interrompendosi al ginocchio, si alternano ad abiti lunghi per la sera dalle forme asimmetriche.

Leggi il resto di questa voce

NOW IN STORES. FRESCHEZZA METROPOLITANA BY JANET&JANET


Al di là dei bizzarri tempi della moda, che hanno la capacità di ‘anticipare’ le stagioni, diamo un’occhiata anche a ciò che troveremo nei negozi per la prossima primavera. Janet & Janet si toglie i cappotti invernali e si affaccia al nuovo anno in modo insolito, portando sul set 9 new faces: Valeriane, Cora, Jessica, Sasha, Alma, Chen, Ditta, Iris e Margaryta. Le ragazze hanno un minimo comune denominatore: un’impronta metropolitana e cosmopolita. Il fotografo designato è Daniele Rossi, che ha lasciato a ogni ragazza  la massima libertà di muoversi spontaneamente sotto i flash. Il risultato è una campagna fresca e vitale.

Leggi il resto di questa voce

DINAMICITA’ E PRATICITA’: MIX PERFETTO PER LA DONNA DI CASA AZZARO


Abiti principeschi, scollature profonde e forti contrasti tra il classico e il surreale. E’ questo il mood della nuovissima collezione pre-fall 12/13 che accompagna il debutto di  Mathilde Castello Branco. Il nuovo direttore creativo reinterpreta la donna firmata Azzaro, donandole un nuovo concetto di femminilità e sensualità, ottenuto tramite capi dinamici che non rinunciano ad eleganza ed esclusività.

Leggi il resto di questa voce

WAYNE MASER SCEGLIE ALTAROMA PER INAUGURARE “DISPOSABLE” EVENTO POP-UP DA 100 ORE


Non solo moda ad AltaRoma…. ma anche fotografia d’autore… Il famoso ritrattista e fotografo Wayne Maser ha, infatti, scelto la città capitolina, da lui molto amata e lontana dai riflettori e dal rumore di altre capitali, per inaugurare “Disposable”, un evento pop-up di sole 100 ore a cura di Susi Billingsley e Cecile Leroy….

…le sue immagini più famose stampate in fotocopia su macchine industriali su ‘butchers paper’ nel formato gigante 2.25 x 1.25 hanno troneggiato dal 29 gennaio al 1 febbraio, sulle pareti sverniciate della Vitellara 56, ex mattatoio in disuso da 40 anni, sulle cui “ceneri” è nato il Macro Testaccio…..

… in un gioco dove la carta da macelleria racconta, al tempo stesso, contenitore e contenuto: la nudità, la vanità, la disponibilità del soggetto in transito, lo scatto in un momento che non sarà più, l’atto donativo del risultato….

Leggi il resto di questa voce

PERSONALIZZAZIONI D’AUTORE PER IL LANCIO DELLA NUOVA TWINGO DI RENAULT


Renault, per festeggiare la riedizione della Twingo, mitica city car della casa automobilistica francese, sceglie, in piena fashion week capitolina, la cornice del Macro Pelanda, Centro di produzione culturale della Capitale, trasformandolo in un laboratorio creativo di design e talento

Per sottolineare la peculiarità del nuovo modello, che sarà interamente personalizzabile da chi sceglierà di acquistarlo, durante l’evento sono state messe in mostra due vetture molto speciali…

…la prima molto gourmet, è stata trasformata da Davide Scabin, pluristellato chef del ristorante Combal Zero del Castello di Rivoli e grande innovatore dell’haute cuisine, che ha presentato la sua versione “appetitosa” della Twingo….

Leggi il resto di questa voce

FORME AUDACI E FIGURE LONGILINEE PER LA PRE-FALL 2012 DELLA MAISON PARIGINA KENZO


La prima collezione ha riscosso tantissimo successo, con la seconda accadrà lo stesso e forse anche di più. Di chi stiamo parlando?

Due designers,Humberto Leon e Carol Lim, che dagli States giungono nella maison parigina per unire lo stile parisienne all’inconfondibile stile oltre oceano. Dal primo istante adorati dal pubblico sono complici più che mai. I due designers a capo della maison parigina Kenzo per la prossima stagione invernale fanno leva su forme audaci, texture e nuove proporzioni. Una collezione, quella della Pre Fall 2012 che si sviluppa in senso verticale attraverso giacche e capispalla sartoriali che creano figure dall’atteggiamento sottile.

La maglieria dalle fogge morbide e comfortable si scontra e incontra con figure dall’aspetto longilineo, creando giochi di livelli e nuovi equilibri, resi unici dall’accostamento di accessori come gloves ton sur ton, scarpe con maxi plateau e maxi suola, borse e stivaletti, che riprendono nei toni la palette del resto delll’outfit.

Leggi il resto di questa voce

LEROCK SCEGLIE IL PENTHOUSE DI NY PER LA CAMPAGNA ADV DELLA PE 2012


Sensuale, dinamico e glamourous il jeans che Luca Berti ha progettato per la prossima PE 2012. Designer del brand Lerock, è un vero e proprio “architetto” nella creazione di capi interamente realizzati in denim, pensati per una donna altrettanto dinamica. Come far trasparire le medesime qualità se non tramita una campagna adv?

Il marchio per la prossima stagione estiva decide di scattare la campagna a New York, nel penthouse dello Standard Hotel, definito  come “ most unusual and significant New York building in years “.

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: