Archivi Blog

WALKING AROUND WHITE MILAN SHOW @SUPERSTUDIO 27


Ritorna anche quest’anno a Milano una delle più significative manifestazioni dedicate al mondo del fashion emergente. White Milano è diventato il salone internazionale leader della moda contemporary. Tre giorni, dal 24 al 26 settembre 2011, nel Superstudio 27 di Via Tortona, una della zone più cool di Milano resteranno esposte all’interno di stand più di trecento collezioni di accessori e abbigliamento di marchi già affermati nel settore e new designers.

Modaonlive partecipa al salone e immortala alcuni degli stand . . . Cappelli dalle fogge originali, collane e bracciali realizzati con i materiali più strambi e scarpe dai colori vitaminici balzano all’occhio . . .

 

Leggi il resto di questa voce

Annunci

ALESSIO SPINELLI WINNER DI WHO IS ON NEXT? ACCESSORI 2011


Si chiama Alessio Spinelli, è romano e laureato in economia, il vincitore del concorso Who is on next? 2011 nella categoria accessori. Il giovane, che si è specializzato nel design di accessori presso l’Accademia Koefia, ha realizzato una collezione ispirata a scarpe di classe indossabili in varie occasioni. Senza, però,  dimenticare qualche guizzo creativo…

…come la scarpa nella cui suola lignea è inserito un neon attivabile a “richiesta”…

… o i sandali dai lacci/tomaie intercambiabili…

…o quelli a cui si possono sostituire i tacchi …

…per poi tornare verso iconici modelli in black & gold…

…elegantissime decolleté e sandali giocati sul dualismo delle tonalità degli azzurri…

…tradizionalissime francesine bicolor in pelle e vernice…

…che nella versione sera si issano su tacchi svettanti e si “vestono” di tocchi madreperlacei…

Photo & Text by Cristina Mello-Grand

BRAZILIAN FOOTWEAR – IL FASHION DEMOCRATICO E GLAM DI VIA UNO


E’ un mondo sempre più ampio e variegato quello di Via Uno, colosso calzaturiero brasiliano, già presente nel nostro paese attraverso un network di 5 negozi monomarca. Le proposte, fashion oriented e molto attente alle ultime tendenze, hanno conquistato il mercato italiano grazie ad un’ottimo rapporto qualità/prezzo che, per le proposte estive, che spaziano dalle calzature ad una vasta gamma di accessori, sta entro la forbice 50/140 euro

Total look in blu cobalto per Via Uno che affianca a calzature di grande effetto dalle tomaie incise a laser e dai tacchi giocati su intarsi di pelle e legno una vasta proposta di bags coordinate

E maculato sia. Totale, parziale o solo in dettaglio il print animalier per eccellenza diventa un must assoluto per il brand che propone diverse altezze di tacco per soddisfare le esigenze di una clientela vasta e variegata

Leggi il resto di questa voce

LA COLLEZIONE PE 2012 DI ITALIA INDEPENDENT BY ERIC WRIGHT


Ieri 20 giugno 2011 nel pieno della fashion week milanese per la presentazione delle collezioni s/s 2012, anche Italia Independent, il brand fondato da Lapo Elkann, ha organizzato una preview dei nuovi prodotti realizzati dall’azienda che del 100% made in Italy ha ormai fatto la propria bandiera. Ecco allora che, negli spazi di Via Pestalozzi 4, quasi usciti da un documentario sul parkour, si è vista una collezione di capi disegnati dal fashion designer americano Eric Wright, già noto per le collaborazioni con Lagarfeld, Chanel, Fendi, chiamato alla direzione creativa dell’azienda grazie al profondo legame d’amicizia che lo lega sia con Lapo Elkann sia con Andrea Tessitore, rispettivamente Presidente e Ceo della compagnia.

Dalla sensibilità artistica e dai tanti importanti co-branding che il marchio coltiva ormai da anni, è nata una collezione di capi ed accessori ispirata agli anni ’50 che spazia dalla cravatta dalla lavorazione ad uncinetto dal sapore retrò sino alle navy striped t-shirt ed alle giacche proposte in colori freschi e brillanti.

Tutti i pezzi mostrano una cura maniacale al dettaglio e sanno veicolare il gusto del designer americano attraverso l’artigianalità tutta italiana di aziende quali Orciani per la piccola pelletteria, Schedoni per le borse in fibra di vetro, Borsalino per i cappelli ed Arfango per le scarpe, inaspettato modello ibrido tra la polacchino e la più classica delle calzature estive come le espadrillas.

Una parentesi a parte merita la presentazione dei caschi da moto, diretti ad accattivarsi le simpatie di un pubblico trend setter che vuole farsi notare e realizzati in numerose varianti che muovono dal 100% carbonio a quelli in vetroresina e carbonio, che particolari finissaggi rendono fosforescenti al buio, sino a quelli rivestiti esternamente in velluto floccato nei colori blu e nero, tutti accomunati da fodere colorate o a stampe floreali pastello.

Photo Courtesy by Italia Independent & Dimitrij Baffa Trasci Amalfitani Text by DBTA

SFILATE UOMO P/E 2012 – JOHN VARVATOS BACKSTAGE


Momenti pre-show nel backstage di John Varvatos dove i modelli hanno effettuato le prove e lo stilista ha supervisionato gli ultimi dettagli prima dell’uscita in passerella.

Le vestieriste sono in attesa di preparare i modelli

Una panoramica degli oufit della collezione per la primavera/estate 2012, in ordine di uscita sul catwalk

Scarpe effetto used

Un tocco di bianco abbagliante

La maxibag, protagonista degli accessori

Come ingannare il tempo nell’attesa…

Gli abiti che sfileranno devono essere perfetti…

Ed ecco il momento dello styling…

Lo stilista John Varvatos

… e il momento del makeup

Il designer mentre illustra la collezione

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

VIVIENNE WESTWOOD @ PITTI UOMO LANCIA LA NUOVA COLLEZIONE DEL PROGETTO ETHICAL FASHION FOR AFRICA


Dopo il successo primaverile delle prime borse realizzate per l’Ethical Fashion Africa Project, Vivienne Westwood ha lanciato ieri 16 giugno con un evento speciale svoltosi nella splendida cornice del Giardino Corsini la nuova collezione di bag e accessori per l’autunno/inverno, con alcuni items anche per l’uomo, presentata in anteprima in occasione della sfilata Gold Label ai 2011-12 durante la settimana della moda parigina. Disponibile su YOOXYGEN, la sezione eco-friendly di yoox.com, vede protagonisti nuovi modelli che portano sempre alta la bandiera del riciclo: sono infatti realizzati con materiali riciclati come cavi elettrici, alluminio di scarto e sacchetti di plastica, altrimenti destinati allo smaltimento, nel forte credo della designer che intende ottimizzare l’impiego di materiale esistente per ridurre al minimo l’impatto ambientale.

Andreas Kronthaler e Vivienne Westwood

Felice Limosani

Federico Marchetti, Vivienne Westwood e Simone Cipriani

Ilaria Ferragamo

Nicola Guiducci

Skye, voce dei Morcheeba

Photo Courtesy by Vivienne Westwood Text by Monica Codegoni Bessi

MIX DI STILI E CONTAMINAZIONI PER LA COLLEZIONE AI 2011/2012 DI BECATO’


Parola d’ordine contaminazione: questa il diktat della nuova collezione Becatò per l’autunno/inverno 2011-2012, che  racchiude al suo interno diversi mood e influenze stilistiche. Sempre presenti, come da tradizione, i colori neutri della terra, i tessuti morbidi classici e i temi animalier come la classica stampa leopardata, riportata su cavallino, dai colori camel/nero e bianco/nero. Tra i materiali d’elezione, morbidi pellami: per la prima volta viene proposto il vitello ingrassato, e una nuova applicazione di stampa pitonata su cavallino. Un mix di sensazioni che coinvolge vista e tatto: su vernice morbida, martellato o pelle impunturata, i profili e i manici sono i dettagli che arricchiscono le borse a sacca nelle misure classiche medio-grandi, passando anche per le clutch di dimensioni ridotte, da tenere  rigorosamente in mano. Le linee sono pure ed essenziali, come le varianti di colore prescelte, che contemplano rosa antico e grigio con rosa applicata, per un tocco innocente che ne fa quasi un oggetto di design. I modelli in camoscio sono proposti in tortora, nero e cioccolato, perfetti sia con il classico little black dress che con un look da giorno in jeans. Alcune creazioni sono inoltre dedicate a una donna intraprendente e cosmopolita: vantano infatti stampe con i nomi di nazioni, e si affiancano a quelle arricchite  di stelle e note musicali negli stessi materiali e lavorazioni delle scarpe, prevedendo due modelli inediti e prodotti in edizione limitata. Il tutto, realizzato a mano solo da artigiani italiani.
Photo Courtesy by Becatò Text by Redazione

EMILIO PUCCI VESTE CELEBRITIES E STAR A CANNES


Attori, attrici e celebrities, insieme a abiti, accessori e gioielli da sogno sfilano senza sosta in questi giorni sulla croisette del Festival di Cannes, giunto alla 64esima edizione. Molte le star che hanno scelto di indossare creazioni firmate Emilio Pucci in questa occasione, considerata tra le più importanti per il mondo del cinema internazionale.

Alessandra Mastronardi, Giulia Bevilacqua e Claudia Zanella in occasione della cerimonia di apertura e della première del film Midnight In Paris hanno scelto abiti e accessori Emilio Pucci. Alessandra Mastronardi e Giulia Bevilacqua hanno indossato due abiti da sera con pochettes, mentre Claudia Zanella ha invece indossato un abito da sera della collezione pre-fall ed una pochette

Caroline Gruosi-Scheufele in occasione della cerimonia di apertura e della première del film Midnight In Paris

Jane Fonda in occasione della première del film Sleeping Beauty

Karin Viard alla première di Polisse

Naomi Campbell in occasione di “Fashion for Relief” e del party Chopard “Diamonds Are a Girl’s Best Friend”

Marpessa Hennink  in occasione del Fashion for Relief Fashion Show

Nadege du Bospertus al Relief Fashion Show

Julia Saner in occasione del party Chopard “Diamonds Are a Girl’s Best Friend, con un abito ed una clutch della collezione primavera/estate 2011

Doutzen Kroes in occasione della première del film The Beaver

Karolina Kurkova, in occasione della cena de Grisogono, ha indossato un abito e sandali della collezione primavera/estate 2011

Sempre Karolina Kurkova, qui invece in occasione di Cinema for Peace, ha indossato top, pantaloni e clutch della collezione primavera/estate 2011

Eugenie Niarchos, sempre in occasione della cena de Grisogono, ha indossato un abito della collezione primavera/estate 2011

Zoe Saldana con un abito della collezione autunno/inverno 2011

Photo Courtesy by Emilio Pucci Text by Monica Codegoni Bessi

SAVANA IN PHYTON PER COCCINELLE


Un vero total look orientato sul Phyton Print Laether detta le regole della P/E 2011 firmata Coccinelle. Accattivanti accessori dall’insaziabile gusto animalier rendono le addicted del brand delle vere fashion victim. Dalla handbag da giorno alla stilosa clutch per la sera  senza dimenticare la scarpa dal plateau vertiginoso e un’infinita gamma di accessori alla quale la donna del brand non sa rinunciare.

Pezzo must della collezione è la handbag, comoda e spaziosa, ideale per chi fa della borsa la sua compagna di avventura. Per enfatizzare il mood il brand propone un intreccio iconico di forte impatto wild.

 

Più “ristretta” e funzionale è, invece, la tracolla. Perfetta per contenere tutti gli oggetti quotidiani con stile. In due parole: meno ingombrante ma più glamour

Immancabile la trasposizione phyton anche nella sera ove la IT bag è la stilosa clucth, comoda e raffinata per tutte quelle donne che fanno della classe il proprio stile di vita. Per seguire il mood senza essere schiavi del print la variante monocromatica fucsia, per donne che osano superare gli schemi.


e la “mania” prosegue anche all’interno delle bags dove trova spazio il comodissimo portafoglio organizer con chiusura a cerniera, decisamente veloce è particolarmente pratico…


e l’effetto approda anche sui sandali open toe senza rinunciare alla comodità e alla stabilità della zeppa con plateau. Un’inedita lavorazione mette in luce un simulato stiletto heel giocato sulla dicotomia materica di tessuto e vernice. Da serrare con un laccio alla caviglia. Ma non solo…


Lo stile animalier si estende anche agli accessori il cui pezzo must è il bracciale di ottone con inserti in Phyton print da serrare al polso in qualsiasi momento della giornata per conferire al proprio look un tocco glam…

e…con l’orologio…si chiude il cerchio di questa arricchita collezione che si distingue per la sua freschezza e dinamicità! Fortemente identificativa della donna Coccinelle che con l’estate ormai alle porte sceglie come tendenza un vero è proprio stile EFFETTO SAVANA! 

Photo by Press Office; Text by Angelica Frisino – Accademia del Lusso

APPLICAZIONI FLOREALI PER GLI ACCESSORI DI A-TESTONI


Romantici fiori per gli accessori di primavera. Le proposte del calzaturificio bolognese a.testoni ricordano un giardino fiorito: scarpe e borse si arricchiscono di petali e boccioli. Open toe, infradito e décolleté, boston bag e borse tracolla in rosso o tinte scure si completano grazie alle applicazioni declinate in vacchetta naturale beige per il giorno posizionate su ballerine, open toe o décolleté, ma anche  morbide borse in nappa blu. La versione by night vede invece le decorazioni posizionate su infradito e borse in satin e proposte in vernice nera con accessorio in nichel.

Photo courtesy of a.testoni, text by Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: