Archivi Blog

ORO, BRONZO E PLATINO PER L’A/I DI CHANEL


Bagliori metallici e consistenze sofisticate. La collezione maquillage di Chanel celebra nell’Autunno/Inverno 2011 le materie preziose degli atelier che forniscono in esclusiva alla maison i suoi gioielli d’artigianato: ricami (Lesage), piume (Lemarié), gioielli (Goossens),  scarpe (Massaro), cappelli (Michel), camelie (Guillet),  bijoux (Desrues). Creazioni che hanno ispirato a Peter Philips, direttore internazionale della creazione maquillage Chanel, una palette ricca di riflessi ed effetti cangianti, tra luce ed ombra.

Leggi il resto di questa voce

UMAN. IL TUFFO NEL BLU TRA LA RICERCA DEL VESTIRE AL MASCHILE


Una ricerca sul vestire dell’uomo occidentale, quella avviata da Umberto Angeloni con uman, progetto nato nel 2009 e tornato durante l’ultima settimana della moda milanese, all’interno della Concept Room di via Gesù a Milano, presentando tre nuovi modelli che interpretano ancora una volta uno dei capisaldi del progetto: il blu. Un concept lontano dalla scansione stagionale e tutto incentrato sulla figura dell’uomo e della sua anatomia, che accompagna i capispalla con un libro del guardaroba, che raccoglie le schede di tutte le giacche uman, a cui da quest’anno si affiancano anche la camicia e la cravatta.  Telemark Jacket, la Franz Ferdinand Jacket e l’After Dark Jacket: queste le tre nuove  giacche-icona ispirate ai tre altrettanti temi quali sports, discovery e passions, per un guardaroba dedicato ai veri collezionisti dello stile.

Photo & Text by: Marta Stella

HAIR INSPIRATION A/I 2010 @ACCADEMIA ALDO COPPOLA


Le forme e i colori della tundra, i movimenti e le sfumature delle pellicce degli animali che la abitano ispirano le tendenze capelli della stagione invernale presentate da Adalberto Vanoni, direttore artistico dell’Accademia Aldo Coppola, e Stefano Lorenzi, direttore tecnico.

“Life live”: questa la direzione creativa di uno stile che mutua le caratteristiche naturali del mondo animale.

Le lunghezze non oltrepassano le spalle, con caschetti e frange di ogni dimensione, adattabili alle diverse tipologie di viso.

 

In tema colore la preferenza va a nuance fulve, castani e rossi digradanti dai toni chiari alle tonalità più scure. Per risultati che mirano alla naturalezza e alla durata.

Ad uno stile naturale si adattano asciugature morbide e voluminose, che mimano il manto delgi animali in movimento con giochi di micro frisè alternati a capelli lisci. Le acconciature sono sinuose, intrecciate annodate morbidamente, come radici di alberi.

Anche la proposta accessorio riprende gli elementi della foresta: grandi foglie, papillon da uomo che si posano sui capelli come farfalle colorate, pon-pon di lana come cristalli di neve definiscono più spiccatamente la stagione invernale.

Photo by: courtesy Aldo Coppola; text by: Silvia Sammarro

TORY BURCH PREVIEW


Mood eclettico e femminile per le proposte Tory Burch A/I 2010/2011. Le tonalità si ispirano alla mostra “Mosqueteros” dedicata a Picasso e ai dipinti astratti di Gerhard Richter, mentre le silhouette virano dai volumi ampi fino ai tagli slim fit.

Photo & text by Chiara Zappacenere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: