Archivi Blog

WALKING AROUND MICAM @RHO FIERA, MILAN #1


Stand colorati ed ironici per la 99esima edizione di Micam, manifestazione calzaturiera internazionale in scena fino ad oggi mercoledì 9 marzo presso gli spazi di Rho Fiera a Milano. Allestimenti pop up insoliti caratterizzano i padiglioni dove i brand di moda giovane e bambini presentano le proprie collezioni per l’Autunno/Inverno 2011/2012, Tra questi Energie, Crocs, Miss Sixty, Colors of California, Agatha Ruiz della Prada, Lelli Kelly e Dupè.

 

Photo & Text by Marina Pallotta

Annunci

WALKING AROUND MIPEL @RHO FIERA, MILAN


Un viaggio fotografico all’interno del Mipel, manifestazione dedicata all’accessorio in corso questi giorni a Rho Fiera, Milano. La 99esima edizione del salone dedicata all’accessorio ha messo in mostra pezzi dove arte, creatività e nostalgia per gli anni passati si miscelano. Tra le aziende espositrici gli ombrelli multicolor firmati Moschino, gli ingranaggi multicolor che disegnano le fantasie di Marcorossi, la valigeria in policarbonato di Roncato e le borse oversize di Sequoia Paris. Le nuove proposte  si dividono dalla zona vintage che ha un’area tutta per sè e che si conclude con una mostra di 100 cappelli intitolata “L’ultima frivolezza” a cura di Franco Jacassi.

Valigeria Roncato

Chic – Chiquilla

Sequoia

Marcorossi

Moschino

Ripani, Massimo Trulli, Bric’s per Campari, Arcadia, Gianfranco Sisti, Baiadera . . .

Photo by Umberto Primiceri, Marina Pallotta & Text by Marina Pallotta

A MICAM LA CREATIVITA’ MADE IN BRAZIL


I trend brasiliani sono protagonisti a Micam. In occasione dell’edizione in corso della kermesse dedicata alle calzature, Abicalçados presenta le migliori creazioni degli shoe designer del Brasile; pellami, colori forti ed audaci tacchi e plateau sono gli elementi che interpretano con vivacità i mood per l’Autunno/Inverno 2011/12.

Satryani

Werner

Carrano

Photo by Umberto Primiceri, text by Chiara Zappacenere

MOOD RETRO’ PER L’A/I 11/12 DI L’AUTRE CHOSE


In Via della Spiga 42, in pieno quadrilatero della moda milanese, è stata presentata la nuova collezione d’abbigliamento e di calzature L’Autre Chose. Musica live accompagna gli ospiti che visionano gli abiti dall’alta sartorialità e qualità. Gonne a palloncino abbinate a cappotti in lana, gonne a arricciate e a pieghe lunghe al ginocchio in crepè, e gonne gaucho dall’aspetto vintage sono i capi must del prossimo inverno . . .

Mohair colorato, doppio crepe in lana delineano questa collezione. Come fossero ripescati dall’armadio delle nostre nonne. Stampe floreali si accostano al rosso corallo e al verde militare, colore caratteristico del marchio.

Parola d’ordine  per le calzature L’autre Chose è  la punta quadrata che ci riporta indietro agli anni ’60. Quadrato è anche il tacco che segue nei colori e nei tessuti il resto della scarpa. Dal grigio polveroso all’azzurro, dal rosa cipria al bordeaux

A completare la scelta delle calzature sono i ricami  su tacchi e tomaie in versione zoccolo o scarpa stiletto

Photo & Text by Marina Pallotta

“ULTIMO TANGO A PARIGI” ISPIRA L’A/I 11/12 DI MARIELLA BURANI


E’ un omaggio al capolavoro di Bernardo Bertolucci “Ultimo tango a Parigi” la collezione Mariella Burani Autunno/Inverno 2011/12. Le creazioni vedono protagonista una donna forte e irriverente, che ruba i capi al proprio uomo per indossarli con abiti estremamente femminili e dal sapore retrò-chic su corsetteria da diva Anni Cinquanta, che si fa appena intravedere. Le linee richiamano uno stile Seventies con chemisier e gonne folk, punto vita sempre enfatizzato dall’accessorio, giacche dalla linea aderente e maglieria e bluse in contrasto con capispalla leggermente maxi di linea maschile. Le stampe animalier si tingono di rossi granata che si fondono all’ocra e al viola vino, alternati ai tipici toni maschili dei tweed e dei grigi antracite, al rosa nude, al bianco candido ed alle stampe floreali, dal tocco giallo acido e rosa cipria, ma anche bianco e nero, fucsia e turchese. La scelta materica si basa su lane dagli aspetti maschili, tweed con dettagli di pizzo, tartan e imbottiti jacquard, fino al jersey lavorato jacquard col pizzo e jersey organzino. Crêpe di lana, l’envers satin e tweed chenè di seta-lana per i tailleur, seta e raso leggero per gli abiti voluminosi, merinos extrafine lavorato a pizzo o intarsiato a rose, mohair a jacquard punto piuma e cachemire per le proposte in maglieria. Pezzi in pelliccia a intarsio con grafiche folk o floreali in rabbit rex e soffici applicazioni su nylon completano la collezione.

Photo courtesy of Mariella Burani, text by Chiara Zappacenere

BYBLOS A/I 2011/12 BACKSTAGE


Byblos apre le porte del suo backstage a Modaonlive, che immortala i momenti immediatamente precedenti alla sfilata, tra ritocchi dell’ultimo minuto, hairstyling e preparazione all’entrata in scena.

Photo & text by Chiara Zappacenere

TOTAL WHITE NEL BACKSTAGE DI GAETANO NAVARRA F/W 11/12


A meno di un’ora dall’inizio dello show il backstage di Gaetano Navarra è ancora silente. Le modelle si alternano al trucco e parrucco e Modaonlive non si perde i preparativi prima di entrare in scena. La collezione per il prossimo A/I 2011 firmata Gaetano Navarra porta in scena una donna sicura di sè che sceglie la totalità del bianco per i propri outfit. Solo tredici look sfileranno in passerella. Una scelta coraggiosa e ben precisa che mira a stupire il pubblico.

Fotografi, giornalisti e videoreporter sono arrivati e Gaetano Navarra è pronto per le interviste … Chi sarà la special guest della tua sfilata? “Anna Tatangelo..”

Si respira un’aria ancora rilassata nel backstage. Gaetano,  Anna e le modelle si divertono a farsi  fotografare . . .

Photo & Text by Marina Pallotta

GENIO E SIMPATIA NEL BACKSTAGE DI LORENZO RIVA


Un insolito backstage per Lorenzo Riva. Un clima armonico e pacato regnava all’interno della location in Corso Monforte 35, scelta per la sfilata della collezione autunno/inverno. La genialità e la creatività che per anni ha distinto il marchio si unisce alla sua simpatia ed ironia, elementi imprescindibili dal suo successo. Lorenzo Riva è nel backstage e mentre racconta ai giornalisti le sue creazioni le modelle si prestano per il trucco e parrucco . . .

E mentre alcune delle modelle si divertono e si lasciano fotografare . .

le altre completano il make up . .

“Per questa collezione mi sono ispirato ai 60’s, un mix tra le linee trapezio, bordi a contrasto e tagli geometrici . . .”

Le modelle sono pronte secondo il line up. Si entra in scena.

Photo & Text by Marina Pallotta

DEBUTTO IN ANTEPRIMA MONDIALE PER IL READY TO WEAR DI WORTH


In occasione della fashion week milanese, la maison di alta moda House of Worth ha presentato in anteprima mondiale la collezione prêt-à-porter per l’autunno/inverno 2011/2012 al suo debutto. Gli abiti dove l’anatomia femminile è l’elemento chiave, riprendono gli elementi, le linee ed i temi della couture invernale presentata a Parigi lo scorso luglio: il profilo del corpo è strutturato morbidamente, e  i cappotti e le giacche sono comodi eavvolgenti, declinati in tessuti dalle audaci interazioni grafiche. La sartorialità della couture strizza così l’occhio al prêt-à-porter e la giacca-corsetto, protagonista dell’alta moda invernale di Worth, viene ridisegnata e proposta in silhouette pulite e decise. Il diktat è mix di texture: il mélange lana-pizzo caratterizza i capospalla creando un look romantico grazie alla pelle stropicciata, mentre dettagli in pizzo arricchiscono l’interno e l’esterno dei capi. La palette dei colori è naturale:, per tonalità crema, avorio, oro e l’immancabile nero.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

FRANKIE MORELLO A/I 2011/2012 BACKSTAGE


Anche Frankie Morello sceglie un’imponente location nel cuore di Milano per la presentazione della collezione Autunno/ Inverno 2011/2012. Ancora pochi minuti e l’intera collezione ispirata ai Fifties sta per essere presentata. Gonnelloni in voile che fluttuano nell’aria riempiono gli stand e capispalla dai colori vitaminici stanno per essere indossati

Ore 15.30 e il backstage è invaso da fotografi e videoreporter che immortalano i momenti più significativi del pre sfilata

E mentre alcune delle modelle definiscono gli ultimi dettagli del make up, altre si divertono a scattare foto

Nell’attesa c’è chi sfoglia riviste o prepara esami universitari . .

Look insoliti e acconciature voluminose ispirate agli anni 50

Cosa ne pensi della collezione? “La trovo stupenda, non vedo l’ora di indossarla! ”

Photo & Text by Marina Pallotta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: