Archivi Blog

CULTURA, IRONIA E PASSIONE DETTANO LE REGOLE DELLO STILE FIRMATO SIMONETTA


Contemporaneo, ma al tempo stesso legato alla tradizione. Colto, ma sempre e comunque ironico. Ricercato, ma mai vistoso o iperbolico. E’ questo lo stile di Simonetta che per l’Autunno/Inverno 2012/2013 mette a disposizione delle bambine un guardaroba capace di spaziare tra look dal sapore Fifties e mini-abiti in jersey e felpa, tra college-bomber a pois con volants ad iconici montgomery…

Il POP BON TON di declina tanto su una maglieria dai toni Sixites da abbinare a denim trama oro quanto su romantici abiti in tulle su cui si stagliano, vistosi e scalati nelle dimensioni, macro pied-de-poule in red spazzolati o stampati

Leggi il resto di questa voce

Annunci

NEW DAILY BON TON PER LA CAPSULE COLLECTION FIRMATA MISS SIXTY


Nuova capsule collection per l’ inverno 2011 firmato Miss Sixty. Il fashion brand che nasce dal gruppo Sixty si presenta in una chiave tutta nuova, bon ton e raffinata ma al tempo stesso giornaliera e confortevole, che sarà disponibile nello store a partire da ottobre. I capi utilizzati per la realizzazione dei capi sono vari a seconda dell’utilizzo. Matellasè per giacche e gonne, lana bouclè per le giacche e tweed per le cappe e in fine il puno Roma per gli abiti tubino.

Leggi il resto di questa voce

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE LA SERA PER LUISA SPAGNOLI #2


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE PER LUISA SPAGNOLI #1


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

ANIMA WILD E SHAPES SIXTIES PER L’A/I 2011/2012 DI GATTINONI


Una visione inedita dell’Africa, sapientemente descritta nel bestseller di Karen Blixen, che approda, prepotente, con i suoi cromatismi, la sua natura, la sua cultura ed i suoi paesaggi incontaminati su abiti di ispirazione Sixties. E’ questo il mood della collezione Prêt-à-Porter A/I 2011/2012 di Gattinoni che mette in scena un etno-addict dallo spirito fauve e into the wild che non sa, però, rinunciare ad indossare capi dal sapore bon ton

Satin e georgette dalla stampa ad effetto coriandolo per abiti dalla linea a trapezio arricchiti da budellini sartoriali a guarnire le spalle

La gamma delle bags della iconica linea Planetarium si amplia con una serie di nuovi modelli

Dettagli sartoriali su giacche e cappotti dal taglio maschile in panno di cachemire realizzate con gioco di intarsi bicolori

Gorgiere di piume ipercromatiche si appoggiano leggere su sahariane invernali

Bagagli rigidi dal sapore retrò per la donna traveller

Desert shades per capi dal sapore couture che spaziano dagli abiti su cui si stagliano giochi di intarsi e di applicazioni di perle e cristalli a gonne in panno ricamato dall’effetto tatoo

Sulle clutch piatte ed orizzontali viene ripreso il tema del bicromatismo nei colori della terra

 

La stampa ad effetto coriandolo illumina capi realizzati in aatin e georgette

Photo & Text by Cristina Mello-Grand

LA P/E 2011 VERSIONE MINI DI SARABANDA


Moda in versione mignon: tra lecca lecca e bijoux Sarabanda immagina per i più piccini una Primavera/Estate 2011 colorata e divertente, dalle linee bon ton per la bimba e dal mood più casual per il maschietto.

Photo & text by Chiara Zappacenere

LA MORBIDA SENSUALITA’ DI PURA LOPEZ #2


Sarà una primavera/estate 2011 sensuale con le calzature firmate Pura Lopez. Le creazioni del marchio si issano su plateau e tacchi alti, per sandali e zeppe dall’allure decisa, con tocchi bon ton nell’utilizzo di colori pastello e decorazioni floreali. Non mancano inoltre proposte ultraflat, per un’occhio alla comodità ma senza rinunciare allo stile.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

LA MORBIDA SENSUALITA’ DI PURA LOPEZ #1


Sarà una primavera/estate 2011 sensuale con le calzature firmate Pura Lopez. Le creazioni del marchio si issano su plateau e tacchi alti, per sandali e zeppe dall’allure decisa, con tocchi bon ton nell’utilizzo di colori pastello e decorazioni floreali.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: