Archivi Blog

IL LUSSUOSO PIRATA METROPOLITANO DI ORCIANI


Una grande chitarra da il benvenuto nello spazio espositivo di Orciani, il brand di accessori made in Italy focalizzato sulla pelle. Lo strumento musicale, che identifica il mood rock del marchio, è fatto di varie tipologie di pellame, “per raccontare la sperimentazione che quotidianamente facciamo nei nostri laboratori – spiega a Modaonlive Claudio Orciani, proprietario del brand-. E’ la mia storia, fatta di lavoro, passione, sfida e ricerca”.

Tradizione e innovazione confluiscono nella collezione per l’autunno/inverno 2012/2013. New entry è anzitutto la nuova costruzione delle aste ‘a fodero di pugnale’, pensata con decori molto eterogenei: dalla versione basic, in cui l’aspetto materico della pelle è protagonista, fino ad arrivare a borchie e incisioni, per un vero pirata metropolitano. Altra grande novità, la serie di cartelle ventiquattrore da uomo, presentata sia nella versione ‘istitutional’ sia in una più ‘street’. Al suo fianco, è stato anche realizzato un borsone da week end, dimensione media, in pellame sofisticato. Terzo must della collezione è la lavorazione sofisticata: incisioni laser e marcature a fuoco segnano la pelle, creando motivi floreali o geometrici.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

BRAZILIAN FOOTWEAR – IL FASHION DEMOCRATICO E GLAM DI VIA UNO


E’ un mondo sempre più ampio e variegato quello di Via Uno, colosso calzaturiero brasiliano, già presente nel nostro paese attraverso un network di 5 negozi monomarca. Le proposte, fashion oriented e molto attente alle ultime tendenze, hanno conquistato il mercato italiano grazie ad un’ottimo rapporto qualità/prezzo che, per le proposte estive, che spaziano dalle calzature ad una vasta gamma di accessori, sta entro la forbice 50/140 euro

Total look in blu cobalto per Via Uno che affianca a calzature di grande effetto dalle tomaie incise a laser e dai tacchi giocati su intarsi di pelle e legno una vasta proposta di bags coordinate

E maculato sia. Totale, parziale o solo in dettaglio il print animalier per eccellenza diventa un must assoluto per il brand che propone diverse altezze di tacco per soddisfare le esigenze di una clientela vasta e variegata

Leggi il resto di questa voce

GLI ACCESSORI PER LEI DELLA PE 2011 DI ERMANNO SCERVINO


Accessori per tutti i gusti per la primavera/estate 2011 di Ermanno Scervino, destinatati a completare il guardaroba di una donna che ama la raffinatezza delle lavorazioni a crochet e si concede anche tocchi accesi di colore come rosso, blu e giallo a completare l’evergreen total white per la stagione estiva. Le borse sono mini e maxi e spesso in coordinato con le cinture, e non mancano macro bracciali e collane. Le calzature si adattano ad ogni esigenza: rasoterra o issate su tacchi alti, si declinano in stivali, ballerine, sandali flat gladiator, stivaletti alla caviglia e decolletée. Con sussurrati tocchi animalier.

Photo Courtesy by Ermanno Scervino Text by Redazione

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE LA SERA PER LUISA SPAGNOLI #2


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE PER LUISA SPAGNOLI #1


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

LA CREATIVITA’ ARTIGIANA DI D’INZILLO ESPLORA NUOVI ORIZZONTI


Il progetto di cinture Haute Couture firmato D’Inzillo, presentato alla scorsa edizione di Alta
Roma, evolve e la coppia formta da Stefano e Cosima va all’esplorazione di nuovi orizzonti. Punto
di partenza della nuova collezione “OLTRE IL CANCELLO” sono le volute e le decorazioni dei
cancelli del quartiere romano Coppedè che l’estro creativo dei D’Inzillo traspone su fibbie di
cinture e borse gioiello. Il tutto nella loro interpretazione inedita che affonda le radici nel
desiderio di esaltare l’artigianalità orafa trasponendola su accessori dall’alto potere
seduttivo. E così le scocche metalliche delle pochette diventano, una volta galvanizzate,
battute a mano e decorate con strass colorati alternati a riproduzioni degli stessi in metallo
rigorosamente incastonati nuovi e preziosi oggetti del desiderio. Oggetti che allargano il raggio
di azione del brand che esce dal mondo delle cinture muovendo i primi passi in quello della
pelletteria. Sì, perché le decorazioni vanno ad adagiarsi anche su piccole e ricercate borsette
“LE MIKY” realizzate, rigorosamente a mano in cuoio romano. Ma non solo. La ricerca va oltre e se
da un lato le volute dei cancelli diventano preziosi decori strassati di fibbie e borse
dall’altro esplorano un mood urban chic virando verso una trasfigurazione in chiave gotica
ottenuta grazie a sperimentazioni giocate con lo smalto.  E la storia continua… nella sezione Inside White dove, durante la fashion week milanese i due creativi esporranno le loro creazioni per intreprendere nuove avventure…

Photo & Text by Cristina Mello-Grand

A MIPEL LA CREATIVITA’ DELLE PROPOSTE DI UNICA BY SIRENA


Pezzi irriproducibili creati con una tecnica particolare, che richiede ben 12 passaggi. Realizzate in pelle giornale, le creazioni Unica by Sirena, caratterizzate dall’applicazione di pagine di quotidiano alla pelle e rese waterproof, sono state presentate a Mipel. La Primavera/Estate 2011 vede per la prima volta proposta anche una versione ecologica in vacchetta vegetale accanto alle borse lusso con dettagli in pitone o coccodrillo. Nella collezione trovano però spazio anche gli accessori come cinture, cappelli, caschi da moto, articoli da scrittura e piccola pelletteria.

Photo & text by Chiara Zappacenere

L’UOMO ROCK & STRONG DI PHILIPP PLEIN #1


E’ un uomo forte e deciso, che non paura di osare con i colori e le texture, quello della prossima pe 2011 di Philipp Plein. Tocchi argentati e oro, borchie e affini vivacizzano i capi della collezione estiva, tra giacche dall’allure sartoriale, accessori di gusto rock come cinture decorate dei teschi cari al marchio, tante tshirts, e tanto, tanto denim vissuto.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: