Archivi Blog

WHO IS ON NEXT? – IL PUNK MINIMALISTA ED ARTIGIANALE DI THOMAS BLAKK


L’accessories designer fiorentino/londinese Thomas Bambagioni, in arte Thomas Bakk, ha messo in scena per Who Is On Next? un’allestimento di grande impatto all’interno del quale ha esposto le sue “modern bags” innovative ed assolutamente inedite, dedicate a donne di forte carattere

Pelle, rigorosamente black, e catene gold & silver danzanti danno vita a creazioni a cavallo tra il punk ed il futuristico.

…stili che si ritrovano anche sulle clutch, che all’occorrenza diventano micro tracolle, su cui l’ordine assoluto delle borchie quadrate viene interrotto da maxi aculei da vera dark woman

Leggi il resto di questa voce

WHO IS ON NEXT? – L’ESSENZIALITA’ ETICA DI RAGAZZE ORNAMENTALI


Italia e Francia convivono in armonia nel progetto Ragazze Ornamentali nato dall’incontro tra la creatività transalpina di Isabelle Bois e quella italianissima di Valentina Tortorella che ha dato vita ad una collaborazione focalizzata sulla realizzazione di accessori basati sui concetti di unicità e di eccellenza

Minimaliste, ma iper glam, le borse sono realizzate in preziosi pellami che talvolta sconfinano nel rettile a cui si affiancano tracolle scultura degne di una lavorazione orafa

…ma la perfezione dell’esterno cede il passo a quella celata all’interno delle pochette ove si nascondono holder per specchi ed etichette personalizzabili

Leggi il resto di questa voce

WHO IS ON NEXT? – DESIGN E FASHION SI INTERSECANO SULLE BAGS DI PAULA CADEMARTORI


Dietro alla ricerca stilistica di Paula Cadermartori, giovane accessories designer italo-brasiliana che ha partecipato al concorso Who is on Next? tenutosi durante la recente edizione di AltaRoma, c’è una laurea in industrial design conseguita presso l’Universidade Luterana do Brasil. Geometrie, cromatismi e scelte materiche preziose si intersecano su borse ispirate allo stile di vita, condotto tra eccessi e decadenza, delle dive holliwoodiane degli Anni ’60

Raffinati e ricercati cromatismi si rincorrono su bag dalle dimensioni ridotte e dalle forme rigide. Arricchite da dettagli d’autore come le fibbie rubate ad elementi architettonici

Bagliori aurei e rettili preziosi danno vita a proposte ad alto potenziale glam Leggi il resto di questa voce

WHO IS ON NEXT BIMBO METTE IN LUCE I GIOVANI TALENTI DI DOMANI


Sono stati proclamati oggi, in apertura di Pitti Bimbo a Firenze, i vincitori della prima edizione del concorso Who is on next? bimbo. Le creazioni dei giovani che hanno partecipato al concorso sono esposte nella kermesse fiorentina per dare luce alla nuova creatività assolutamente necessaria per fornire un futuro luminoso a un comparto fondamentale per l’intero sistema moda italiano.

I vincitori Josiane Strocchi Fabiani per il total look e Michela Grassetti per gli accessori con il Direttore di Vogue Bambini Giuliana Parabiago e l’Amministratore Delegato di Pitti Immagine Raffaello Napoleone

I finalisti

La premiazione del progetto total look  Tarte Tatin di Josiane Strocchi Fabiani

Le creazioni, in mostra a Pitti Bimbo, di  Josiane Strocchi Fabiani

La premiazione del progetto accessori I Kakarini di Michela Grassetti

Le creazioni, in mostra a Pitti Bimbo, di  Michela Grassetti

Photo & Text by Chiara Zappacenere

ITS# NINE FASHION SHOW #4


Con le sfilate di Niels Peeraer, Takashi Nishiyama e Sideral(ES) si conclude la presentazione delle creazioni dei partecipanti di ITS# Nine Fashion. Niels Peeraer è stato premiato con il RA Award, mentre Takashi Nishiyama, vincitore della Fashion Collection of the Year sarà protagonista anche della prossima edizione di ITS con una collezione personale e la presenza nella giuria del contest.

Niels Peeraer

Niels Peeraer

Niels Peeraer

Niels Peeraer

Niels Peeraer

Niels Peeraer

Takashi Nishiyama

Takashi Nishiyama

Takashi Nishiyama

Takashi Nishiyama

Takashi Nishiyama

Sideral(ES)

Sideral(ES)

Sideral(ES)

Sideral(ES)

Sideral(ES)

Photo & text by Chiara Zappacenere

ITS# NINE FASHION SHOW #2


Seconda parte della sfilata di chiusura di ITS# Nine: fashionwear maschile per Astrid Andersen e Nir Goeta, e proposte femminili per Sara Bro-Jorgensen.

Astrid Andersen

Astrid Andersen

Astrid Andersen

Astrid Andersen

Nir Goeta

Nir Goeta

Nir Goeta

Nir Goeta

Nir Goeta

Sara Bro-Jorgensen

Sara Bro-Jorgensen

Sara Bro-Jorgensen

Sara Bro-Jorgensen

Sara Bro-Jorgensen

Photo & text by Chiara Zappacenere

ITS# NINE ACCESSORIES #4


Quarta ed ultima parte dedicata al vernissage degli accessori creati dai partecipanti di ITS# Nine: i designer di oggi sono Rob Goodwin, shoes designer inglese, e Si Kim, creatrice di borse proveniente dal Sud Corea.

Rob Goodwin

Rob Goodwin

Rob Goodwin

Rob Goodwin

Lo Ykk Project di Rob Goodwin

Si Kim

Si Kim

Lo Ykk Project di Si Kim

Photo & text by Chiara Zappacenere

ITS# NINE FASHION SHOW #1


Courtney McWilliams, Michael Kampe e Martina Spetlova sono i tre designer che hanno inaugurato la sfilata dei 12 talenti di ITS# Nine, in concorso per i premi Fashion. Michael Kampe ha vinto il Diesel Award, e passerà sei mesi nell’azienda di Renzo Rosso oltre ad aver ottenuto un premio di 25.000 euro.

Courtney McWilliams

Courtney McWilliams

Courtney McWilliams

Michael Kampe

Michael Kampe

Michael Kampe

Michael Kampe

Michael Kampe

Martina Spetlova

Martina Spetlova

Martina Spetlova

Martina Spetlova

Photo & text by Chiara Zappacenere

ITS# NINE ACCESSORIES #3


Terza parte del focus dedicato agli accessori in concorso alla nona edizione di ITS#, dagli scultorei copricapi di Emma Yeo, vincitrice dello Ykk Award, ai gioielli di Kirsty Ward fino a calzature e accessori proposti da Heyoung Yun.

Emma Yeo

Emma Yeo

Emma Yeo

Progetto per lo Ykk Award di Emma Yeo

Kirsty Ward

Kirsty Ward

Kirsty Ward

Progetto per lo Ykk Award di Kirsty Ward

Heyoung Yun

Heyoung Yun

Progetto per lo Ykk Award di Heyoung Yun

Photo & text by Chiara Zappacenere

ITS#9 NINE BACKSTAGE


Modaonlive è entrata nel backstage della sfilata di ITS# Nine: un mix di colori e stili per le creazioni dei 12 finalisti, che hanno realizzato 8 collezioni maschili e 4 femminili.


Photo & text by Chiara Zappacenere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: