Archivi Blog

BOGLIOLI CELEBRA IL SUO LEGAME CON IL GIAPPONE CON IL PROGETTO BOGLIOLI BLUE FROM JAPAN


Boglioli partecipa alla settimana della Moda Uomo AI 12-13 con il progetto BOGLIOLI BLUE from Japan in collaborazione con White Milano. Il brand continua così il suo percorso alla riscoperta delle location storiche milanesi legate al mondo della creatività e, dopo la Biblioteca Ambrosiana, approda alla suggestiva Biblioteca Braidense all’interno dell’Accademia di Belle Arti di Brera, riconfermando inoltre, dopo la fortunata collaborazione con kolor, le affinità elettive con il Giappone. BOGLIOLI BLUE from Japan vuole raccontare il mondo Boglioli attraverso la sensibilità nipponica, utilizzando il colore più significativo per il brand: il blu. L’installazione all’interno della Biblioteca Braidense vede come protagoniste una serie d’immagini scattate in Giappone il 1 gennaio 2012 e una composizione cromatica realizzata con le giacche Boglioli. L’ambientazione che fa da sfondo alle immagini è, non a caso, il mare d’inverno: nello specifico la spiaggia di Kujukuri, lambita dal blu dell’oceano Pacifico. BOGLIOLI BLUE come il blu dell’oceano quindi, ma anche come il blu delle sue oceano, di cui ritroviamo cinque iconici modelli nelle fotografie che compongono il progetto. La sesta giacca immortalata nelle fotografie invece anticipa la novità della stagione, ovvero la prima collezione sportswear Boglioli, disegnata dal designer giapponese Takuji Suzuki.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

GLI SCATTI DI TONI THORIMBERT PER IL LIBRO CHE CELEBRA LA STORIA DEL BOTTONIFICIO LENZI


Scatti d’autore per celebrare la carriera del Bottonificio Lenzi. Sono state realizzate dal noto fotografo Toni Thorimbert le immagini che compongono il libro con cui viene raccontata la tradizione dell’azienda che da cinquantasei anni produce e distribuisce bottoni per le principali maison. Completa il libro un’intervista ai fratelli Lenzi a cura della giornalista di moda Renata Mohlo, che attraverso le loro parole ripercorre le tappe fondamentali della storia passata e gli obiettivi futuri del bottonificio.

Photo courtesy of Press Office, text by Chiara Zappacenere

ARTE E PERFORMANCE PER ALLEGRI A PITTI UOMO


Arte, moda e novità allo stand di Allegri, a Pitti Uomo, arricchito dalla mostra fotografica di Giovanni Gastel: tra trench tecnologici e capispalla dalle alte prestazioni, nuove collezioni come Allegri Accessori, osmosi tra un trench pensiero ed una serie di borse da viaggio, funzionali e dinamiche come le borse Packable che si dilatano secondo le necessità. Uno spazio speciale è stato riservato agli stivali del progetto “Allegri April Showers“, realizzati dagli studenti della High School of Fashion Industries.

Photo & text by Chiara Zappacenere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: