Archivi Blog

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE LA SERA PER LUISA SPAGNOLI #2


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE PER LUISA SPAGNOLI #1


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

LE PICCOLE PRINCIPESSE GIOCANO A FARE LE GRANDI CON LE CREAZIONI DI ASSO


Tante le proposte di Asso viste all’edizione di Micam Shoevent per vestire i piedi delle piccole principesse: dalle ballerine romantiche e garbate dal blu al bianco con riflessi siderali e dettagli come cuoricini-charms o fiocchi di strass, alle bebè arricchite da pietre multicolor, passando per i sandali in vernice blu, rossa e fucsia. Senza dimenticare le infradito, per fare il verso alle sorelle maggiori o strizzare l’occhio alla mamma.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

PARAH S/S 2011 BACKSTAGE


Vivo fermento nel backstage di Parah. Un numero nutrito di addetti ai lavori si è occupato di vestire, pettinare e truccare le modelle in preparazione all’ingresso sul catwalk, realizzando un make up dai forti colori accesi nelle tonalità dell’azzurro intenso e del fucsia.

Photo by: Umberto Primiceri Text by: Monica Codegoni Bessi

CALZATURE SCENOGRAFICHE DA DSQUARED2


Proposte audaci da Dsquared2. Sarà un inverno 2010-11 all’insegna della seduzione, con scenografici sandali dal gusto fetish, dotati di platform e tacchi vertiginosi, in animal-mood per chi non ha paura del clima rigido. Per le più freddolose invece, Dean & Dan propongono moon-boot con il pelo, mentre le più audaci sceglieranno cuissardes vertiginosi. Per l’uomo? Anche vinile, come nella camicia abbagliante in fucsia acceso. Il tocco strong? Il papillon con borchie.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: