Archivi Blog

HAIR TREND – CONTAMINAZIONI TRA MODA, MUSICA E CAPELLI NELLE NUOVE TENDENZE WELLA PER IL 2011


“Stiamo assistendo a contaminazioni tra molti diversi mondi – sottolinea con entusiasmo Eugene Souleiman, Global Creative Director Wella Professionals Care and Style -. Moda, musica, capelli: il mondo ora è talmente piccolo che possiamo trarre inspirazione da ogni cosa intorno a noi”. Josh Wood, Global Creative Director Color Wella Professionals, aggiunge: “Cerchiamo di capire cosa accade nella moda e come si possa creare una correlazione con quello che avviene nel nostro mondo Wella”. Il risultato è un portfolio veramente sorprendente, stimolante e seducente, sia per gli acconciatori che per le loro clienti in salone.

Glamazon.  Un’energia aspra e primitiva trapiantata in città. Questo è il trend Glamazon: urban lifestyle ed insieme passione per la natura. Ispirata a mondi inesplorati e misteriosi come quello dell’Amazzonia, la bellezza moderna ha bisogno di sopravvivere nella  “giungla” della sua città.  E’ uno stato mentale che dà vita ad un look forte, affascinante con accenti di colore decisi. Stampe tribali dominano nella moda, mentre gioielli dorati e ramati si ispirano a disegni etnici. Multi-trame di richiamo tribale e toni dorati donano a questo look una femminilità ribelle. C’è una certa arditezza nel controllo scomposto dei capelli abbinato ad un volume esagerato dall’ impatto sbalorditivo. “Ho voluto che la modella avesse veramente dei capelli spessi da leonessa, una sorta di incrocio tra la Bardot ed una donna amazzonica” spiega Eugene Souleiman. “Doveva apparire come cresciuta al sole, come se l’ambiente avesse cambiato il colore e la trama dei suoi capelli. È pura sensualità che esplode in un look iper affascinante.” Il colore è ispirato a ricche e splendide tonalità da Amazzone castane e dorate, messe in risalto  nella parte finale dei capelli, per irradiare un fascino raggiante e mai esagerato.

Lumina. “Per quanto riguarda il colore, questo trend punta su capelli molto leggeri e delicati” spiega Josh Wood. Il cuore di questa tendenza prende ispirazione da un futuro in cui la scienza e la tecnologia all’avanguardia spingono il lusso verso nuove mete e nuove esperienze estetiche. Inspirato dalla ricchezza delle creazioni sperimentali, da un design sensoriale e da un’architettura innovativa, Lumina affascina per la capacità di sposare innovazione ed eleganza. Il carattere futuristico di un taglio di capelli definito e asimmetrico esalta le forme pure rese più fluide da linee personalizzate e curve che valorizzano il volto. Femminili e sofisticati, i capelli hanno riflessi splendenti e una luminosità particolare creata da movimenti scomposti e sfumature sottili. Il look è realizzato da diverse tonalità metalliche. Le sfumature vanno dall’oro e dal rosa dorato all’argento, al platino includendo anche un leggero tocco grigio peltro. C’è forza nel colore, come nel taglio.

Passionista. I nuovi codici della passione. Labbra scolpite da un rosso sorprendente e un fascino ardito che trasmette  passione immediata, per colpire il cuore nel suo profondo, anche attraverso i capelli. Onde che scendono a cascata e si combinano a morbidi ricci per creare un effetto elegante, corposo e pieno di movimento, a volte interrotto da linee definite e per questo ancora più seducenti. Anche il colore colpisce per la sua audacia.  “Si afferma il rosso ed è nuovo – spiega Josh Wood -. È audace, è forte, è vivace, è appassionato. È un rosso che solo un certo tipo di donna può portare”. Eugenio Souleiman aggiunge: “Rosso è il tipo di colore che si associa ad un’atmosfera romantica, ma non in questo caso. Abbiamo reso questa donna molto affascinante, molto sofisticata e veramente sexy”.

Polaris. Una nuova eleganza potente ma sempre e assolutamente femminile. Un fascino  carismatico dove il nero si riafferma in modo definitivo. E’ un trend fatto di contrasti: il potere delle donne e della femminilità audace si scontra apparentemente con sembianze morbide e lievi metamorfosi. Anche nei capelli, che propongono tagli assertivi, estremamente definiti e scolpiti con tocchi finali di lucentezza. “Volevo una forma realmente allungata, che desse un’idea molto aerodinamica e di effettiva velocità – spiega Eugenio Souleiman -, ecco perché abbiamo aggiunto ai capelli delle striature per imprimerne dinamicità”. E’ un look negativo e positivo con colori molto scuri e contrasti molto chiari dall’effetto incredibilmente grafico e raffinato, ma con una forte determinazione di fondo.

Annunci

HAIR TREND – CLIP ART BY WELLA PROFESSIONALS @ BACKSTAGE ANTONIO MARRAS, MILAN FASHION WEEK


Nel backstage di Antonio Marras, teste mignon e molto eleganti, volumi contenuti e forme poco rigide, con una forte ispirazione agli Anni Quaranta e Cinquanta. Piccoli chignon bassi che si fondono nella morbida onda del ciuffo, con la parte laterale dell’acconciatura aderente e arrotolata alla riga, laterale anch’essa, per allungare il look nell’insieme.

“Ho voluto creare un look che celebrasse la bellezza dell’imperfezione. Sono partito dall’ispirazione di Antonio per sua madre ed ho unito questo aspetto con riferimenti più generali, dal romanticismo rinascimentale alle pin up Anni Cinquanta”  spiega Eugene Souleiman, Global Creative Director Wella Professionals .

“La donna di Antonio Marras ha un forte senso di autocoscienza e non ha paura di mostrare aspetti differenti del suo carattere – continua Eugene Souleiman (nella foto sopra) -,  per cui ho mantenuto l’aspetto dei capelli incredibilmente morbido nella parte posteriore, mentre in quella anteriore la silhouette ha una intenzionale linearità che le induce quasi un aspetto mascolino”.

Un mix di struttura, fluidità e scultura per una acconciuatura che cambia aspetto a seconda del punto di osservazione e che Souleiman ha realizzato partendo dal nuovo Wella Professionals Velvet Amplifier Style Primer per rendere i capelli malleabili e corposi,  dando lucentezza e tenuta con Perfect Setting Blow Dry Lotion e quindi fissando la linea del look con Stay Essential Finishing Spray.

“Per questa acconciatura elegante ma destrutturata, si parte da una riga laterale che viene fatta con un piccolo torchon e rende quindi la forma abbastanza quadrata – spiega Sergio Carlucci  cofondatore di Toni&Guy Italia, team di hairstylst che ha lavorato al fianco di Souleiman nel backstage di Antonio Marras -. Tutti i capelli vengono legati con una coda bassa e girati su se stessi e all’indentro, quindi fermati con delle piccole mollette. Importante separare leggermente i capelli per dare un look destrutturato e renderlo contemporaneo”.

Photo courtesy by press office Wella Professionals, Silvia Sammarro, Gianni Pucci –
text by Silvia Sammarro

HAIR INSPIRATION A/I 2010 @ACCADEMIA ALDO COPPOLA


Le forme e i colori della tundra, i movimenti e le sfumature delle pellicce degli animali che la abitano ispirano le tendenze capelli della stagione invernale presentate da Adalberto Vanoni, direttore artistico dell’Accademia Aldo Coppola, e Stefano Lorenzi, direttore tecnico.

“Life live”: questa la direzione creativa di uno stile che mutua le caratteristiche naturali del mondo animale.

Le lunghezze non oltrepassano le spalle, con caschetti e frange di ogni dimensione, adattabili alle diverse tipologie di viso.

 

In tema colore la preferenza va a nuance fulve, castani e rossi digradanti dai toni chiari alle tonalità più scure. Per risultati che mirano alla naturalezza e alla durata.

Ad uno stile naturale si adattano asciugature morbide e voluminose, che mimano il manto delgi animali in movimento con giochi di micro frisè alternati a capelli lisci. Le acconciature sono sinuose, intrecciate annodate morbidamente, come radici di alberi.

Anche la proposta accessorio riprende gli elementi della foresta: grandi foglie, papillon da uomo che si posano sui capelli come farfalle colorate, pon-pon di lana come cristalli di neve definiscono più spiccatamente la stagione invernale.

Photo by: courtesy Aldo Coppola; text by: Silvia Sammarro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: