Archivi Blog

MAKE UP TREND – SMOKEY METAL BY MAC @ DSQUARED2, MILAN FASHION WEEK


Una ragazza che lascia la festa per tornare a casa a cavallo: questa è l’ispirazione “imperfetta” che Val Garland ha interpretato per MAC nel backstage della sfilata DSquared2 targata A/I 2011/12.

Sopra una pelle scaldata dai toni caramellati di fondotinta e blush in crema (Sculpting Cream, novità in arrivo dal prossimo autunno), strategici punti luce posizionati sulle tempie e gli zigomi sottolineano i volumi del viso.

Altro punto focale, lo sguardo. Per delinearlo, uno smokey metal rosso e oro realizzato con Mineralizer applicati bagnati per esaltarne al massimo il finish metallico, partendo dal rame per poi passare all’oro brunito. Passare un eyeliner dorato nell’angolo interno dell’occhio moltiplica al massimo luce e riflessi. Seguono eyeliner nero, tanto mascara e matita bianca all’interno dell’occhio.

Photo by Umberto Primiceri, text by Silvia Sammarro

Annunci

MAKE UP TREND – VOLCANIC COLORS BY MAC @ GABRIELE COLANGELO, MILAN FASHION WEEK


“Il make up segue i colori delle lamine che decorano gli abiti, ispirati al polimaterialismo di Alberto Burri – spiega Gabriele Colangelo nel backstage della sfilata per l’A/I 2011/2012 -.  Abbiamo quindi riprodotto questo effetto ramato sugli occhi, con una bocca mat che ha sempre però una lieve punta calda”. Per Colangelo, Mathias Van Hooff  ha quindi realizzato con MAC una carnagione trasparente e glossy (il trucco? piccoli tocchi di Strobe Cream sui rilievi del viso) che mettesse in risalto lo sguardo sul quale il make up artist ha steso passate successive di ombretti oro e bronzo (Keep Your Cool + Sweet Satisfaction). Nuance nude  e ton sur ton per il rossetto e il leggero contouring che rifiniscono il viso.

Photo by Umberto Primiceri e Silvia Sammarro, text by Silvia Sammarro

MAKE UP TREND – RED LIPS BY MAC @ ANTONIO MARRAS, MILAN FASHION WEEK


Per focalizzare il ritratto femminile in stile Anni Cinquanta che ispira la collezione A/I di Antonio Marras, la make up artist Lisa Butler ha realizzato con MAC un look che punta tutto sulle labbra e lascia il viso pulito, senza fondotinta, su cui si passa solo qualche tocco di concealer per cancellare imperfezioni e zone d’ombra. Il rosso luminoso che veste la bocca è realizzato con l’uso di due nuance e la sovrapposizione di rossetto e matita, ma in una successione contraria a quella tradizionale. Una volta realizzata la base, passando il lipstick basic red  sul labbro superiore e quello orange sul labbro inferiore, il tratto di matita nelle nuance corrispondenti fissa e opacizza il colore.

Photo by Gianni Pucci, Silvia Sammarro; text by Silvia Sammarro

MAKE UP TREND – POP COLORS BY MAC @ ALBINO, MILAN FASHION WEEK


“La mia ispirazione per questa stagione è stata la città di New York nel suo lato creativo e artistico, dall’astrattismo Anni Cinquanta di Mark Rothko alla Pop Art di Keith Haring. Per il make up ho quindi voluto un tratto deciso di colore, realizzato con l’eyeliner e la classica punta Anni Cinquanta,  ma in tonalità forti. L’acconciatura invece è un pò rockabilly, con la riga laterale e la classica banana dietro: un mix di femminile e maschile che riprende il mood della collezione”.

Photo by Umberto Primiceri, text by Silvia Sammarro

MAKE UP TREND – ROCK ROYALTY BY MAC @ BACKSTAGE ERMANNO SCERVINO, MILAN FASHION WEEK


Nel backstage di Ermanno Scervino make up artist e hairstyler hanno creato l’immagine “Rock Royalty” della collezione per l’Autunno/Inverno 2011/12.

“Abbiamo lavorato ad uno stile forte, rock, ma allo stesso tempo raffinato nella forma  – spiega a Modaonline Lloyd Simmonds, autore del make up di sfilata per MAC -. Ho utilizzato quindi molto mascara sulle ciglia superiori e sotto l’occhio ho sfumato una linea color viola scuro, quasi nero”.

Alla matita nera Lloyd ha abbinato il pigmento in polvere Later, un viola scuro dalla collezione flash “Alice + Olivia”.

“La carnagione è molto fresca, trasparente, senza blush ma delineata nell’area dello zigomo che è prima scolpito sfumando nell’incavo una nuance più calda del fondotinta e quindi evidenziata con un tocco di illuminante. Le labbra restano molto naturali, se necessario sfumate di fondotinta per annullarle cromaticamente”.

“Per Ermanno Scervino abbiamo realizzato questo look “Rock Shake”, uno stile retrò Anni Sessanta rivisto e corretto – spiega a Modaonline Carlo Bay, autore invece delle acconciature -. Molto alto sulla testa e invece aderente sulle orecchie, con una coda sciolta molto liscia. Per lavorare i capelli, indispensabile utilizzare prodotti che lascino il capello molto pulito ma allo stesso tempo  diano corpo e texture all’acconciatura. Noi abbiamo utilizzato quelli della linea And, modellanti e spray leggeri che soprattutto non appiccicano”.

Photo by Umberto Primiceri & Silvia Sammarro, text by Silvia Sammarro

MAKE UP TREND – MODERN TWIGGY BY MAC @ BACKSTAGE ALBERTA FERRETTI, MILAN FASHION WEEK


Una Twiggy moderna, con acconciatura raccolta e grafica e make up focalizzato sugli occhi: è l’immagine curata da MAC per la sfilata Alberta Ferretti del prossimo A/I 2011/12.

I capelli vengono raccolti dietro in uno chignon basso, molto pulito, e davanti si appoggiano lateralmente  sulla fronte con una riga ben definita. Sulla carnagione, levigata e uniformata al massimo dall’uso di fondotinta e correttore, spiccano occhi evidenziati da Paint Pot Groundwork, sfumato su tutta la palpebra insistendo nella piega dell’occhio, e da una dose generosa di gloss effetto wet. L’applicazione di ciglia finte e passaggi ripetuti di mascara Zoom Lash sulla rima superiore e inferiore definiscono e sottolineano lo sguardo.

Per non distogliere l’attenzione dagli occhi le labbra restano invece nude, come “cancellate” da passaggi ripetuti di correttore picchiettato su tutta l’area labiale.

Photo by Umberto Primiceri, text by Silvia Sammarro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: