Archivi Blog

CALVIN KLEIN PRESENTA A NEW YORK LA PRE COLLEZIONE AI 2012


Venti look dal sapore urban chic per Francisco Costa, direttore creativo del marchio Calvin Klein. La Pre-fall collection 2012 è stata presentata a New York ed esprime in pieno lo stile del marchio ottenuto tramite capi basilari ed evergreen come i trench, rivisitati e attualizzati tramite tagli che pronunciano il giro vita e le spalle. Tessuti di diversa origine si integrano tra di loro a creare giochi di colori e nuovi equilibri. Tessuti come pelle di vitello o cervo vengono accostate a feltro di lana o twill di seta assemblati per creare giacche, top smanicati, bustier e gonne. Nelle nuances classiche del nero, o nei colori neutri come il castano chiaro, beige, striato, kaki, allodola e mogano con tocchi canna di fucile e ardesia.

Leggi il resto di questa voce

DOLCEZZA IKEBANA NEL BACKSTAGE MILA SCHON


Aleggiano dolcezza e creatività nel backstage primavera estate 2012 di Mila Schon, monitorato e gestito personalmente dalla giovane stilista, Bianca Maria Gervasio. Sarà forse il potere della arte giapponese a cui si è ispirata: l’Ikebana.

Un’arte dolce che, a quanto pare, coinvolge anche le modelle che ci regalano un sincero sorriso …

Leggi il resto di questa voce

PRINGLE OF SCOTLAND – S/S 2012 BACKSTAGE


Scene dal backstage di Pringle of Scotland: è il momento dedicato agli ultimi ritocchi, tra fitting, hairstyling, maquillage e qualche attimo di relax.

Photo by Umberto Primiceri, text by Chiara Zappacenere

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE LA SERA PER LUISA SPAGNOLI #2


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

BYBLOS A/I 2011/12 BACKSTAGE


Byblos apre le porte del suo backstage a Modaonlive, che immortala i momenti immediatamente precedenti alla sfilata, tra ritocchi dell’ultimo minuto, hairstyling e preparazione all’entrata in scena.

Photo & text by Chiara Zappacenere

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE PER LUISA SPAGNOLI #1


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

I CROMATISMI RAFFINATI DI BRIONI #1


Sono i colori delle tele del pittore David Hockney ad ispirare la collezione maschile di Brioni per la primavera/estate 2011: blu royal, rosso, zenzero e mandarino si fondono con i toni vegetali del verde eucalipto, lavanda, salvia fino al mosto. Fango e verde palude conferiscono all’ abbigliamento informale, all’outwear e alla maglieria un tocco decisamente elegante. Blazer e abiti a due pezzi si alternano alle più easy t-shirts, arricchite da stampe e intarsi in pelle, mentre le camicie ricordano con i loro disegni gli animali della foresta. Per la sera invece lo smoking è in shantung di seta e la camicia in pizzo, rigorosamente all black.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

L’ELEGANZA DELLA MAGLIERIA DI AVON CELLI


Maglieria per tutti i gusti da Avon Celli: tra le proposte principali dello storico marchio capi tinti in capo artigianalmente ad effetto degradé e blazer in maglia.

Photo & text by Chiara Zappacenere

I CLASSICI REINTERPRETATI DI ITALIA INDIPENDENT


Pied-de-poule, principe di Galles e camouflage colorati di lilla, bordeaux, viola e blu italia per la nuova collezione invernale firmata Italia Indipendent. Le proposte maschili dell’Autunno/Inverno 2010/2011 del brand fondato da Lapo Elkann, presentate in anteprima lo scorso gennaio a Pitti Uomo 77 reinterpretano i classici capispalla sfoderati, a cui alternare le giacche in maglieria infeltrita; i cappelli creati con Borsalino e le scarpe realizzate in partnership con Arfango completano i look.

Photo & text by Chiara Zappacenere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: