Archivi Blog

SAN-TI.A, SORELLA DI MANILA GRACE, DEBUTTA A MILANO


E’ sempre tempo di sfilate. Ieri a Milano è scesa in passerella la nuova linea del gruppo Antress (quelli di Manila Grace e E-gò, per intenderci), chiamata San-ti.A. Un nome un po’ macchinoso, è vero, ma che nasconde una collezione sofisticata ed essenziale, dove la sola protagonista è la maglia. Il brand nasce e cresce nella zona di Modena, ovvero uno dei distretti più celebri per la maglieria. Il direttore creativo della neo-nata San-ti.A è Alessia Santi, già ‘matita’ di Manila Grace. Modaonlive entra nel backstage ed esamina il DNA della nuova proposta, che sarà in vendita dal prossimo autunno in store multibrand selezionati.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

CAPSULE BY TRINA TURK PER PER BANANA REPUBLIC


Banana Republic, per la collezione estiva, ha arruolato Trina Turk, una stilista molto famosa negli USA, per una capsule collection ispirati al lifestyle e alle freschezze del beachwear. La collezione si compone di circa 60 pezzi in edizione limitata tra abbigliamento e accessori femminili con stampe e colori che ricordano le calde atmosfere californiane. In vendita da giugno sia negli store del brand del Canada, Usa, UK, Italia, Francia, Turchia Giappone e Corea, che online, in 24 Paesi.

Leggi il resto di questa voce

NOW IN STORES. FRESCHEZZA METROPOLITANA BY JANET&JANET


Al di là dei bizzarri tempi della moda, che hanno la capacità di ‘anticipare’ le stagioni, diamo un’occhiata anche a ciò che troveremo nei negozi per la prossima primavera. Janet & Janet si toglie i cappotti invernali e si affaccia al nuovo anno in modo insolito, portando sul set 9 new faces: Valeriane, Cora, Jessica, Sasha, Alma, Chen, Ditta, Iris e Margaryta. Le ragazze hanno un minimo comune denominatore: un’impronta metropolitana e cosmopolita. Il fotografo designato è Daniele Rossi, che ha lasciato a ogni ragazza  la massima libertà di muoversi spontaneamente sotto i flash. Il risultato è una campagna fresca e vitale.

Leggi il resto di questa voce

DAL BUCO DELLA SERRATURA DEL BACKSTAGE LANVIN


Dopo il 120esimo compleanno della maison festeggiato nel 2010 e l’apertura a Milano del primo store in Italia poco meno di un anno fa, la maison francese Lanvin si prepara per la corsa del nuovo anno. Alber Elbaz, il direttore creativo della griffe, ha da pochi giorni presentato a Parigi la collezione uomo per il prossimo autunno, caratterizzata da una silhouette completamente ridefinita. Lanvin acconsente a sbirciare dal ‘buco della serratura’ pre-défilé.

Leggi il resto di questa voce

MARNI WINTER EDITION 2012. ACCUMULO DI ENERGIA ‘SOFISTICATA’


La collezione Marni Edition per l’inverno 2012 si accende di energia. I classici del guardaroba ‘signora perbene’, ovvero gonna a pieghe e piccolo cappotto, sono rivisitati e caricati di effetto sorpresa, mediante giochi di grafismo, colore e styling. Piccoli touch di colore fluo e ricami di plastica aggiungono un gusto pop al fit.

Leggi il resto di questa voce

VIONNET. IL TESTIMONE CREATIVO E’ PASSATO A BARBARA E LUCIA CROCE


Si stava attendendo il seguito di Rodolfo Paglialunga. Il testimone della direzione creativa della storica maison francese Vionnet è passato infatti, da questa pre-collezione Autunno/Inverno 2012/2013, nelle mani di Barbara e Lucia Croce. Le due creative sono di grande esperienza nel settore, dal momento che hanno lavorato, tra gli altri, con Prada, Miu Miu,Gucci, Ralph Laurent (Barbara) e con Ter et Bantine, Valentino e Neil Barrett (Lucia).

I codici tradizionali del brand sono la fluidità, la femminilità e la purezza del taglio. Questi canoni si mescolano a un accento contemporaneo sul tailoring, dando vita a dei giochi stilistici basati sulla contrapposizione tra rigidità e morbidezza della donna Vionnet del ventunesimo secolo.

Leggi il resto di questa voce

PRADA. INAUGURATO A PARIGI IL 24H MUSEUM


Jean-Paul Delevoye (uomo politico francese), Miuccia Prada, Patrizio Bertelli (amministratore delegato del gruppo Prada), Francesco Vezzoli (artista diplomatosi alla Central St. Martin School of Art a Londra) e Rem Koolhaas (architetto, urbanista e saggista olandese) hanno inaugurato ‘24 h Museum‘: un museo presso lo storico Palais d’Iéna a Parigi, che vede protagonista un mix di arte e comunicazione. Il museo è stato concepito da Francesco Vezzoli in, collaborazione con lo studio AMO. La particolarità? E’ necessario affrettarsi per visitarlo: rimarrà infatti aperto e visitabile per un solo giorno, ovvero da ieri martedì 24 gennaio 2012 fino a oggi, mercoledì 25.

BIANCHI BY GUCCI. LA NUOVA BICICLETTA TOP DI GAMMA


Intesa al top tra Bianchi e Gucci. Il Vélo d’Or correrà quindi per le strade delle città di tutto il mondo con questa nuova bicicletta alto di gamma colorata di verde-rosso-verde. Bianchi by Gucci è disponibile in due modelli, entrambi con l’iconico  nastro  Gucci  bicolor.  La bicicletta single-speed in acciaio ed in colore bianco è ideale per muoversi in città con eleganza. La bicicletta è personalizzata con manopole e sellino in pelle, oltre ad altri dettagli  iconici  di Gucci. Il modello urban/off-road in fibra di carbonio monoscocca  è invece proposto in colore nero opaco con forcella in carbonio e  freni  a  disco.  É perfetta per una uscita nel weekend, e si adatta sia alle  strade  di città sia ai percorsi di campagna.

Leggi il resto di questa voce

MAURO GRIFONI KID. AL VIA IL PROGETTO HANDMADE


Sciarpe e maglioncini fatti ai ferri dalla nonna. Il cadeau-terrore di ogni kid under 15. La cosa prende una piega ben diversa quando nel pacchetto è nascosta una preziosa scarpina Mauro Grifoni. Il brand vicentino, oramai internazionale, riscopre quindi la cultura del fare, il tempo e il lavoro manuale come espressione di affetto, come modo di creare qualcosa di davvero unico e personale: è questa l’idea che anima il progetto handmade Mauro Grifini Kids.

Leggi il resto di questa voce

MALìPARMI PUNTA SULLA SUA IDENTITY


Riconoscibilità e tradizione. Sono questi i due mantra di Malìparmi per la prossima collezione Identity. “L’identità è l’anima di un marchio, è il fil rouge che pervade tutte le nostre creazioni – dichiara Silvia Bisconti, direttore artistico di Malìparmi -. Per questa nuova collezione abbiamo voluto mostrare all’esterno quello che per noi è il cuore della nostra identità, e abbiamo scelto di farlo attraverso le icone che negli anni sono diventate veri e propri simboli del nostro stile’’. E’ con queste parole che è stata presentata la nuova collezione del brand per il prossimo autunno/inverno. Il marchio ha individuato 5 forme icona, da sempre presenti nelle collezioni Malìparmi, e 3 diversi ‘’how to wear’’. Insomma, colore, stampe e ricamo.

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: