Archivi Blog

BOGLIOLI CELEBRA IL SUO LEGAME CON IL GIAPPONE CON IL PROGETTO BOGLIOLI BLUE FROM JAPAN


Boglioli partecipa alla settimana della Moda Uomo AI 12-13 con il progetto BOGLIOLI BLUE from Japan in collaborazione con White Milano. Il brand continua così il suo percorso alla riscoperta delle location storiche milanesi legate al mondo della creatività e, dopo la Biblioteca Ambrosiana, approda alla suggestiva Biblioteca Braidense all’interno dell’Accademia di Belle Arti di Brera, riconfermando inoltre, dopo la fortunata collaborazione con kolor, le affinità elettive con il Giappone. BOGLIOLI BLUE from Japan vuole raccontare il mondo Boglioli attraverso la sensibilità nipponica, utilizzando il colore più significativo per il brand: il blu. L’installazione all’interno della Biblioteca Braidense vede come protagoniste una serie d’immagini scattate in Giappone il 1 gennaio 2012 e una composizione cromatica realizzata con le giacche Boglioli. L’ambientazione che fa da sfondo alle immagini è, non a caso, il mare d’inverno: nello specifico la spiaggia di Kujukuri, lambita dal blu dell’oceano Pacifico. BOGLIOLI BLUE come il blu dell’oceano quindi, ma anche come il blu delle sue oceano, di cui ritroviamo cinque iconici modelli nelle fotografie che compongono il progetto. La sesta giacca immortalata nelle fotografie invece anticipa la novità della stagione, ovvero la prima collezione sportswear Boglioli, disegnata dal designer giapponese Takuji Suzuki.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

PARAH: RACCONTO DI STILE TRA COLORI E PRINTS


Sia per lui che per lei, Parah propone delle soluzioni raffinate e ‘ammiccanti’ che fanno venire voglia di mare. La collezione per la prossima primavera estate gioca sull’equilibrio tra rinnovamento e tradizione è studiata per soddisfare le esigenze più disparate.

Iniziando con l’uomo, la Parah Uomo beach P/E 2012 Collection si rifà ai tagli sartoriali del prèt-a-porter. Linee essenziali e ricercate, tessuti tecnici in una vasta gamma di colori: questi i driver che caratterizzano le proposte per la collezione P/E 2012. Novità assoluta è la riscoperta del denim, un grande classico che si trasforma in boxer comfort fit dal classico taglio Jeans, con 5 tasche, cuciture a contrasto, con dettagli di taschini e borchiette, proprio come un vero pantaloncino jeans, ideale anche come capo da città. La proposta per la donna è invece ancor più varia e si declina in una moltitudine di linee, tutte accomunate da giochi di stampe ed esplosioni di colori. Costruzioni geometriche, fiori stilizzati e macchie di colore sono i must. La donna 2012 è esigente, reattiva, concreta e vivace. Parah traduce queste richieste in una collezione wow: stampe originali, colori accesi e dettagli preziosi. L’arte è il tema di ispirazione di tutta la collezione, interpretata attraverso la rivisitazione di importanti movimenti artistici. L’eleganza decorativa dello stile Liberty accentua la flessuosità delle forme su bikini e costumi interi in microfibra light, con stampe rubate alla natura e piazzate con preziosi ricami sartoriali in rilievo. Geometrie moderne e all’avanguardia per le elaborate costruzioni dei costumi in tessuto Sensitive®, con un gioco di sovrapposizioni che crea un contrasto cromatico “color block” tra il blu notte, il verde lime e l’antracite, dove il bianco puro diventa protagonista.

Leggi il resto di questa voce

MAREDIMODA INTIMO DI MODA 2011. I FINALISTI DEL CONCORSO THE LINK – SEZIONE INTIMO


MarediModa IntimodiModa sostiene l’operato delle scuole del sistema moda con “The Link”: un concorso dove sono state coinvolte più di cento scuole europee di fashion design con i loro centinaia di lavori pervenuti e valutati, e che ha visto premiato, durante la decima edizione del salone tenutosi a Cannes dedicato alle collezioni PE 2013 di tessuti mare e intimo Made in Europe, un vincitore per le aree di lavoro beachwear e intimo, decretato dagli ospiti del salone: la sezione dedicato alla moda intimo ha visto aggiudicarsi il premio finale Isabell Matschke, che come gli altri studenti partecipanti ha presentato una collezione di 4 capi di abbigliamento mare realizzata con i tessuti messi a disposizione dalle aziende europee più evolute che fanno parte del circuito MarediModa IntimodiModa. Il premio in palio si compone di uno showroom, una sfilata personale, un premio in denaro e l’accesso privilegiato al network ComON, la settimana della creatività lariana che vede protagonisti i creativi più promettenti di tutta Europa negli ambiti moda, arte e design. Oltre all’opportunità di partecipare alla fiera del beachwear Mare d’Amare in programma a luglio a Firenze e di far sfilare 3 capi in passerella insieme ai brand internazionali più importanti del settore. Inoltre, grazie alla partership siglata con FashionGroup, Isabell, insieme alla vincitrice della sezione beachwear Sara Pasquarelli, avrà a disposizione uno spazio promozionale del valore di 5000 € sul sito di riferimento.

Qui di seguito, le immagini dei capi dell’area intimo realizzati dai finalisti del concorso.

La vincitrice Isabell Matschke, Esmod Berlin, Germania:

Leggi il resto di questa voce

MAREDIMODA INTIMO DI MODA 2011. I FINALISTI DEL CONCORSO THE LINK – SEZIONE BEACHWEAR


MarediModa IntimodiModa sostiene l’operato delle scuole del sistema moda con “The Link”: un concorso dove sono state coinvolte più di cento scuole europee di fashion design con i loro centinaia di lavori pervenuti e valutati, e che ha visto premiato, durante la decima edizione del salone tenutosi a Cannes dedicato alle collezioni PE 2013 di tessuti mare e intimo Made in Europe, un vincitore per le aree di lavoro beachwear e intimo, decretato dagli ospiti del salone: la sezione dedicato alla moda mare ha visto aggiudicarsi il premio finale Sara Pasquarelli, che come gli altri studenti partecipanti ha presentato una collezione di 4 capi di abbigliamento mare realizzata con i tessuti messi a disposizione dalle aziende europee più evolute che fanno parte del circuito MarediModa IntimodiModa. l premio in palio si compone di uno showroom, una sfilata personale, un premio in denaro e l’accesso privilegiato al network ComON, la settimana della creatività lariana che vede protagonisti i creativi più promettenti di tutta Europa negli ambiti moda, arte e design. Oltre all’opportunità di partecipare alla fiera del beachwear Mare d’Amare in programma a luglio a Firenze e di far sfilare 3 capi in passerella insieme ai brand internazionali più importanti del settore. Inoltre, grazie alla partership siglata con FashionGroup, Sara, insieme al vincitore della sezione intimo, avrà a disposizione uno spazio promozionale del valore di 5000 € sul sito di riferimento.

Qui di seguito, le immagini dei capi realizzati dai finalisti del concorso.

Renata Rakossy, dalla University Of Art Design Cluj Napoca, Romania:

Leggi il resto di questa voce

MAREDIMODA INTIMODIMODA 2011. UNA PANORAMICA SULLE TENDENZE TESSUTI BEACHWEAR E INTIMO DELLA PE 2013


MarediModa IntimodiModa, il salone dedicato alle collezioni PE 2013 di tessuti mare e intimo Made in Europe tenutosi presso il Palais des Festivals a Cannes ha presentato al pubblico un nuovo straordinario spazio di 200 metri quadrati realizzato da Stylesight, dove il pubblico ha potuto scoprire tutti trends della primavera/estate 2013: tessuti, relativi colori e stampe e accessori 2013 suddivisi per tendenza. Quattro i temi beachwear: “Mirage”, “Pop Deco”, “Cruise Line” e “Island”. Tre invece i temi intimo: “Vitality”, “E-Pure” e “Ikebana”.

Leggi il resto di questa voce

NEW YORK – LO STILE LACOSTE ANIMA UNA LOUNGE SULL’HUDSON RIVER


Durante la fashion week newyorkese Lacoste ha allestito una Lounge affacciata sull’Hudson River per mostrare, all’interno di uno spazio dilatato, la molteplicità della sua offerta merceologica

Su una candida parete si stagliano le idee futuristiche di LACOSTELAB con sperimentazioni che esulano dall’accoppiata tennis/golf e spaziano nel mondo skate, sci, surf….

…preziose pubblicazioni raccolgono in iconici volumi la lunga storia del brand nato nel 1933 grazie al fortunato incontro tra il famoso tennista René Lacoste e André Gillier

Leggi il resto di questa voce

DIVERSO ITALIANO ANCORA A MIPEL CON LA S/S 2011


Profumo di pelle e sapore artigianale: le creazioni di Diverso Italiano tornano a Mipel con le proposte per la Primavera/Estate 2011, presentando una collezione che spazia dalle grandi borse traforate alle clutch, senza tralasciare le bags da usare in riva al mare. Novità di stagione le calzature, coordinate alle borse e caratterizzate da altissime zeppe o colorate e piene di frange nella versione infradito.

Photo & text by Chiara Zappacenere

PIN-UP STARS BACKSTAGE


Uno sguardo al backstage di Pin-Up Stars. Modella d’eccezione l’affascinante Nina Senicar; la showgirl serba ha sfilato indossando i costumi della griffe, e si è divertita a posare per gli scatti fotografici prima dello show.

Photo & text by Chiara Zappacenere

CITAZIONI RAFFINATE DALL’ESTREMO ORIENTE PER BRIONI


Mongolia, Cina e Tibet sono i confini culturali ai quali si ispira la donna Brioni per le costruzioni geometriche della collezione autunno inverno 2010-11, dando vita a capi che abbandonano la rigidità e diventano parte integrante del corpo femminile. Feltro in cachemire e mongolia ton sur ton creano contrasti eleganti, mentre gli abiti  corti esaltano le gambe e regalano nuova vita al collo con tagli a ricordare i ventagli orientali. Gli accessori? Sandali con tacco e platform in corno si indossano con calze in tinta con l’abito, in un tripudio di grigi, viola e rosa nebbia, insieme a lunghissimi guanti dai colori accesi. L’uomo invece è urbano e sportivo al tempo stesso e contempla capi da indossare in montagna e al mare invernale, come il pull a collo alto e il giubbotto tecnico.
Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

COSMOPROF 2010 – NORTH SAILS COSMETICS


Modaonlive è andata a curiosare a Cosmoprof, l’evento internazionale più importante del settore dell’estetica, della bellezza e cosmesi, svoltosi a Bologna dal 16 al 19 aprile 2010. Tra le proposte del salone, la linea North Sails Cosmetics, realizzata ad hoc nel formato monodose in opercoli e in materiale adatto alle trasferte per mare.

Photo and text by: Monica Codegoni Bessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: