Archivi Blog

WORKWEAR, FUNZIONALE CON NONCHALANCE. PREVIEW MARNI UOMO A/I 2011/12


Per l’autunno/inverno 2011/12 Marni ha sviluppato un guardaroba maschile di impostazione workwear coniugando concetti di solidità e rigore con dettagli a sorpresa e commistioni di materiali. Così la tuta da lavoro si divide, solo anteriormente, nel completo due pezzi, mentre le camicie diventano giacchine chiuse da zip.

Il cappotto ha maniche di pelle, la giacca di lana è imbottita di piumino sul davanti, anche i capi più rudi sono resi confortevoli da morbide e sottili fodere interne.

La tavolozza è classica, con cammello, inchiostro, militare e ruggine interrotti però da rosso e arancio accesi. Immancabile in una collezione work, la proposta denim: che per Marni è in tessuto non lavato, anche abbinato alla lana.

Le stampe della collezione sono grafiche, con motivi di fiori, piccoli cuori e dot che traslano ton su ton nei pantaloni. Per gli accessori la maison sceglie la praticità di sottili shopping di pelle doppiata col panno, scarpe in pelle spazzolata strette da una cinghia in colore a contrasto. E infine una mini collezione di cappelli da uomo realizzati in collaborazione con Borsalino: bombetta e trilby con fascia di lana a coste e tesa a contrasto.

Photo courtesy by Karla Otto, text by Silvia Sammarro


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: