Archivi Blog

FASHION PEOPLE IN NEW YORK CITY #3


Ed il viaggio tra le fashion perope newyorkesi continua… tra volti, look e stravaganze dentro e fuori dalle sale sfilate alla costante ricerca di uno stile identificativo e capace di attirare su du sé i click dei fotografi…

Leggi il resto di questa voce

POESIA URBANA DAI COLORI METALLICI NEL BACKSTAGE DI DIESEL BLACK GOLD


Luce ed ordine sono le parole chiave della collezione Diesel Black Gold per la Primavera/Estate 2011. Renzo Rosso, attraverso la creatività di Sophia Kokosalaki ha scelto mettere in scena un mood pratico che, pur mantenendo la sua connotazione nella fascia alta di gamma, smette di essere autoreferenziale e si apre all’esterno per esplorare.

Il denim, traslato su pezzi d’autore che si illuminano di bagliori metallici, resta il fulcro di una collezione decisamente urbana

Giochi di sovrapposizione in total silver delineano shape decisamente ampie che consentono libertà assoluta di movimento

Leggi il resto di questa voce

NEW YORK – LO STILE LACOSTE ANIMA UNA LOUNGE SULL’HUDSON RIVER


Durante la fashion week newyorkese Lacoste ha allestito una Lounge affacciata sull’Hudson River per mostrare, all’interno di uno spazio dilatato, la molteplicità della sua offerta merceologica

Su una candida parete si stagliano le idee futuristiche di LACOSTELAB con sperimentazioni che esulano dall’accoppiata tennis/golf e spaziano nel mondo skate, sci, surf….

…preziose pubblicazioni raccolgono in iconici volumi la lunga storia del brand nato nel 1933 grazie al fortunato incontro tra il famoso tennista René Lacoste e André Gillier

Leggi il resto di questa voce

IL TRIPOLAR STYLE FIRMATO CUSTO BARCELONA


La creatività ipercromatica di Custo Barcelona si declina, per la P/E 2012, su una collezione deominata dal fashion designer TRIPOLAR ossia suddivisa in tre temi ben distini e precisi dedicati ad altrettante personalità

Gli abiti restano il fulcro dell’intera proposta e trovano la loro massima espressione nel tema KALEIDOSCOPIO nel quale la poliedricità di Custo assembla in maniera alchemica diversi materiali in un gioco ottico-geometrico di grande impatto visivo

La ricerca stilistica e materica del designer prosegue in maniera quasi ossessiva unita a lavorazioni couture capaci di fornire ai capi un allure decisamente glam

Allure che si trasla, naturalmente, anche sugli accessori ponendo il focus su una collezione di calzature ad alto potere seduttivo issate su platform e tacchi vertiginosi che “rubano” le grafiche ai must di collezione

Ma la vera sorpresa di stagione, anticipata dagli occhialini 3D allegati all’invito del fashion show, è il tema MIRAME che declina su una serie di abiti da sera stampe grafiche hi-tech realizzate con la tcnica 3D

Una sperimentazione che va oltre confermando la continua ed ossessiva ricerca che da sempre guida il percorso creativo di Custo che, pur rimanendo fedele al suo stile,  riesce stagione dopo stagione a farlo evolvere  in maniera strutturata e sorprendente

…senza mai trascurare i dettagli. Come nel caso delle pietre in cui sono incastonati decine di piccoli teschietti che vanno a definire in maniera decisa l’orlo del micro abito…

…. o come nella scelta di virare “trucco e parrucco” verso soluzioni che si inchinano ai mood di collezione che, per completare lo stile, giocano con cascate di micro bags da portare danzanti a tracolla o legate in vita a sostituire le cinture

Photo & Text by Cristina Mello-Grand

IN BICI ALLA SCOPERTA DEL FASHION DISTRICT NEWYORKESE


Alle sfilate pedalando. E’ questo la statement dell’edizione in corso della fashion week newyorkese che punta sull’eco per cercare di snellire il traffico che attanaglia la grande mela. TOUR DE FASHION è un’iniziativa messa in atto dal Fashion Center Business Improvement District (BID) per dare lustro al leggendario Fashion District newyorkese luogo di nascita ed epicentro della moda Made in Usa.

30 bici “accessoriate” da stilisti famosi, tra cui Diane von Furstenberg, Isaac Mizrahi, Betsey Johnson, Prabal Gurung, Elie Tahari e giovani talenti sono a disposizione per effettuare tour da un’ora.

Per avere una delle mitiche due ruote è sufficiente recarsi presso uno dei due Fashion Point situati al Fashion District tra la Broadway e la 40th Street e al Meatpacking District tra la 9th Avenue e la 14th Street, presentare una carta di credito (nessun pagamento è previsto si tratta solo di una sorta di cauzione finché non si riconsegna la bici) e una patente di guida per iniziare la propria bike fashion experience….

Le due ruote sono costantemente controllate da personale specializzato per consentire ai fruitori del servizio di pedalare in tutta sicurezza

Lunghissimo l’elenco di designer, celebrities e operatori del fashion system che hanno voluto provare l’ebrezza di una fashion pedalata ma divertentissime sono le immagini di persone comuni che hanno voluto cimentarsi nell’esperienza creando, per l’occasione, look ccordinati alle bici prese in prestito….

Immancabili i caschi, anc’essi fashionissimi, che a New York si devono indossare per andare in bicicletta…

Via, quindi, a chiunque sia a New York sino al prossimo 29 settembre ad una experience tanto divertente quanto cool…. con tanto di targa griffata…..

Photo by Domitilla Pecar , Text by Cristina Mello-Grand

FASHION PEOPLE IN NEW YORK CITY #1


Le sfilate newyorkesi danno il via ad un mese di kermesse modaiola che vede il popolo del fashion system viaggiare freneticamente da una parte all’altra dell’oceano. Ed insieme alle passerelle prende il via anche la ricerca dei look più estremi da sfoggiare durante le fashion week. Ecco i primi scatti in diretta dalla Grande Mela…

Leggi il resto di questa voce

NEW YORK – ELEGANZA NONCHALANCE NEL BACKSTAGE DI LACOSTE


Lacoste

Insider nel backstage di Lacoste Modaonlive curiosa dagli schermi puntati sulla sala gli ultimi preparativi del fashion show newyorkese

Ma l’attenzione torna subito sugli abiti che, grazie alla creatività e all’anima couture di Felipe Oliveira Baptisa, nuovo head of designer del brand trasformano lo sporty chic del marchio in un vero e proprio pret-a-porter

Leggi il resto di questa voce

HAIR TREND – SENSUAL WAVES BY AVEDA @ BACKSTAGE CHRISTIAN SIRIANO, NY FASHION WEEK


“La collezione di Christian è stata ispirata dall’eleganza dei petali di orchidea. Volevamo che l’hair stylingrispecchiasse questa sinuosità sensuale, naturale ed elegante”.  Antoinette Beenders ha curato per Aveda l’haistyling della sfilata di Christian Siriano, nel corso della New York fashion week.

Il look realizzato per la sfilata di Christian Siriano prevede onde morbide e sinuose che scendono sullespalle. I capelli vengono divisi in quattro porzioni con realizzare 4 trecce che dopo il fissaggio e la posa vengono sciolte per regalare onde morbide e naturali. “Questo look è estremamente spontaneo e facile da ricreare avendo i capelli di una certa lunghezza.Seguendo gli step by step, con pochi passaggi e i prodotti giusti sarà facile e veloce da realizzare anche acasa. Il tocco finale con Aveda Control Force Firm Hold Hair Spray garantisce una perfetta tenuta durantetutta la giornata”.

Quattro semplici mosse per realizzare questo look: applicare sui capelli umidi Aveda Damage Remedy Daily Hair Repair, studiato per la cura dei capelli più stressati, anche ad uso quotidiano, per proteggerli dal calore durante l’acconciatura e procedere con la piega liscia.

Dividere la capigliatura in quattro parti realizzando quattro trecce fissate da elastici e vaporizzare le trecce con Aveda Air Control Hair Spray, lacca a tenuta media che non lascia residui e può essere applicata più volte.

Partendo dall’alto della treccia, passare quindi la piastra con una pressione leggera per alcuni secondi su ogni intreccio, scorrendo lentamente verso il basso.


Togliere gli elastici e con le mani separare le onde pettinandole delicatamente, quindi fissare con Aveda Control Force Firm Hold Hair Spray, lacca ad alta performance: asciugatura istantanea, massima tenuta, resistenza all’umidità.

Photo courtesy by Aveda, text Silvia Sammarro & Aveda


STRANGE PEOPLE @ NEW YORK FASHION WEEK


Ha preso il via New York il loop delle fashion week dedicate all’universo femminile per l’autunno/inverno 2011/2012. Come di consueto attorno e fuori dalle passerelle più rinomate della settimana della moda si aggira un “popolo” di fashion victim che esprimono la loro eccentrica personalità attraverso abbigliamenti tanto creativi quanto border-line. Ecco i primi esempi…

Photo by Domitilla Pecar – Text by Cristina Mello Grand

DIESEL BLACK GOLD BACKSTAGE – NEW YORK


Le suggestive immagini del backstage della sfilata newyorkese di Diesel Black Gold disegnata da Sophia Kokosalaki ispirata, per la S/S 2011 alla scena artistica, artigianale e musicale della West Coast americana

Photo by Press Office Diesel; Text by Cristina Mello-Grand


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: