Archivi Blog

LOUIS VUITTON SI ISPIRA A CHARLOTTE PERRIAND PER LA PREFALL 2012


La collezione prefall 2012 di Louis Vuitton prende ispirazione dall’eleganza senza tempo di Charlotte Perriand, una delle icone fondatrici del design contemporaneo. Nel 1927 iniziò una collaborazione con il grande Le Corbusier con il quale realizzerà, insieme a lui e a Pierre Jeanneret, alcuni mobili entrati a far parte della storia del design. Dal ricordo di Charlotte Perriand, Marc Jacobs, il direttore creativo della maison francese, realizza dettagli militari e volumi ‘a uovo’, tessuti opulenti e particolari lussuosi. La prefall prende in prestito dalla collezione estiva 2012 alcuni accessori, come le calzature, che rimangono con un tacco esile e le punte sottili, a contrasto. Ciò che il fashion designer USA ama di più è il mix&match di forme, colori e materiali. Giocando su proporzioni e bilanciamenti, si costituiscono look audaci ma estremamente lussuosi.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

DAL BUCO DELLA SERRATURA DEL BACKSTAGE LANVIN


Dopo il 120esimo compleanno della maison festeggiato nel 2010 e l’apertura a Milano del primo store in Italia poco meno di un anno fa, la maison francese Lanvin si prepara per la corsa del nuovo anno. Alber Elbaz, il direttore creativo della griffe, ha da pochi giorni presentato a Parigi la collezione uomo per il prossimo autunno, caratterizzata da una silhouette completamente ridefinita. Lanvin acconsente a sbirciare dal ‘buco della serratura’ pre-défilé.

Leggi il resto di questa voce

PRADA. INAUGURATO A PARIGI IL 24H MUSEUM


Jean-Paul Delevoye (uomo politico francese), Miuccia Prada, Patrizio Bertelli (amministratore delegato del gruppo Prada), Francesco Vezzoli (artista diplomatosi alla Central St. Martin School of Art a Londra) e Rem Koolhaas (architetto, urbanista e saggista olandese) hanno inaugurato ‘24 h Museum‘: un museo presso lo storico Palais d’Iéna a Parigi, che vede protagonista un mix di arte e comunicazione. Il museo è stato concepito da Francesco Vezzoli in, collaborazione con lo studio AMO. La particolarità? E’ necessario affrettarsi per visitarlo: rimarrà infatti aperto e visitabile per un solo giorno, ovvero da ieri martedì 24 gennaio 2012 fino a oggi, mercoledì 25.

A PARIGI DELLA VALLE FESTEGGIA LA NUOVA TOD’S NO_CODE COLLECTION


Con un party organizzato presso l’Hotel Amour, il marchio Tod’s ha festeggiato a Parigi la nuova No_Code Collection, una capsule realizzata in partnership con Jefferson Hack, fondatore e direttore della rivista di moda e arte Dazed&Confused.

Anna Dello Russo

Diego Della Valle e Jefferson Hack

Leggi il resto di questa voce

JAY PROJECT: IL FASHION MADE BY JAPAN APPRODA A MILANO MODA UOMO


Il Giappone, paese estremamente affascinante per cultura e tradizione, geograficamente lontano dall’Europa e dai suoi centri della moda come Parigi, Londra e Milano, è però esteticamente molto vicino in fatto di moda. Sempre all’avanguardia nel fashione e nel design, il paese del Sol Levante per eccellenza è una fucina di brands e designers creativi e molto interessanti, molti dei quali sconosciuti in Europa e nel resto del mondo. Takao Tsobouchi ha deciso di portare in Italia un gruppo di designers giapponesi, per creare un punto d’incontro con buyers internazionali e stampa specializzata. Sei quindi i brands di moda maschile presenti al Pitti Uomo dal 10 al 13 gennaio, che in occasione della settimana della moda milanese si sono trasferiti nella città meneghina presso lo showroom Style Council: Copano 86, Dix Cinq Six, Junhashimoto, e Riding High, Rocky Mountain Featherbed e The Superior Lab.

Leggi il resto di questa voce

GUCCI VOLA A PARIGI PER LA TERZA EDIZIONE DEI “GUCCI MASTERS”


Gucci vola a Parigi per la terza edizione dei Gucci Masters presso il Parc des Expositions a Villepinte. Frida Giannini, direttore creativo del brand accompagnata dal presidente e C.E.O Patrizio di Marco hanno presidiato il primo weekend del mese in corso, in compagnia di altri ospiti alle competizioni della durata di tre giorni. Gucci segue questa manifestazione e sponsorizza la gara benefica “The Style and Competition for AMADE”, promossa da Charlotte Casiraghi. Due i team che Gucci ha sostenuto. Il primo composto da Jemma Kidd e Hannah Selleck e il secondo da Charlotte Casiraghi e Edwina Alexander che si sono aggiudicate il primo posto.  Charlotte Casiraghi e Edwina Alexander (vincitrice del Global Champions Tour 2011) sono state sponsorizzate da Gucci per tutto l’anno e per le competizioni hanno indossato capi realizzati solo ed esclusivamente per l’occasione dalla designer.

Dodici le squadre che hanno gareggiato e sono stati valutati da una giuria composta da Stéphane Bern, Marcel Rozier e Virginie Couperie Eiffel. Ogni squadra era sostenuta da uno sponsor differente e gli introiti ottenuti tramite la competizione, che ammontano ad una cifra pari a 120.000 euro, sono stati devoluti a AMADE Mondiale. La World Association of Children’s Friends, fondata nel 1962 dalla Principessa Grace di Monaco, promuove e protegge i diritti dei bambini a livello internazionale. Non solo, Sabato 3 dicembre, si è tenuta la “Gucci by GUCCI Challenge”, sponsorizzata da Gucci Parfums. Una competizione originale che ha visto protagonisti i primi 10 cavalieri a livello mondiale sia nella categoria maschile che in quella femminile, vinto da Rolf Göran Bengtsson (SUE).

Leggi il resto di questa voce

DAGLI USA IN FRANCIA: HUMBERTO LEON E CAROL LIM FIRMANO LA SS 2012 BY KENZO


Nuova energia e nuovi designers nella maison parigina firmata Kenzo. Debuttano con la nuova collezione SS 2012 i due nuovi designers nominati nel 2011 direttori creativi, Humberto Leon e Carol Lim. Il punto di forza dei due designers è la complicità che nasce tra i banchi di scuola, la stessa che li porta a fondare nel 2002 l’Opening Ceremony a New York e che oggi li conduce a Kenzo. Oggi i due amano mixare la classe e l’eleganza parigina con i colori decisi e primari ispirati all’opera dell’artista americano Ellsworth Kelly che visse nella Parigi degli anni ’50. Lo stile every day e “young” viene definito dai tagli pratici e invertibili ricavati in  tessuti con fantasie ludiche, a creare effetti “color-block”, proprio come le tele dell’artista, la cui trama non é altro che un dialogo creativo tra Francia e Stati Uniti.

Leggi il resto di questa voce

PARIGI FESTEGGIA A SUON DI ROCK IL 135ESIMO ANNIVERSARIO DI LANCEL


A Parigi è tempo di festeggiamenti. 135 anni di stile e amore per l’alta pelletteria. Lancel, maison fondata a Parigi nel 1876, il 24 novembre  ha celebrato nella sua più grande boutique posizionata sugli Champs-Elysées il 135esimo anniversario. Cena esclusiva e concerto rock , hanno fatto da sfondo a 135 invitati selezionatissimi, amici delle icone di charme Louise Bourgoin e Sienna Miller. Per l’occasione lo store è stato addobbato da Vincent Darré secondo un mood Dalì, per dare al flagship store una versione completamente rinnovata da Christophe Pillet . Nuovi spazi sono stati disposti per divertirsi con l’Harcourt Photo booth, con un rimando scherzoso al contributo fra i famosi studi cinematografici francesi e la maison Lancel. Non solo festeggiamenti, anche il  lancio di nuovi modelli, reinterpretazioni dei classici firmati Lancel.

 

Leggi il resto di questa voce

CELEBRITIES @CHANEL S/S 2012 FASHION SHOW, PARIS


Gran parterre di celebrities per la presentazione della nuova collezione P/E 2012 di Chanel firmata Karl Lagerfeld che si è svolta a Parigi durante la Fashion Week. Per la prossima stagione estiva il designer si proietta verso i fondali marini arricchiti di conchiglie e coralli, e porta in passerella colori pallidi come il rosa cipria, salmone e grigio perla, riversati anche negli accessori. L’intera collezione ha sfilato in una imponente e total white location. A completare l’atmosfera, la cantante Florence Welch che si è esibita all’interno di una conchiglia. Tra gli ospiti in prima fila c’erano Uma Thurman, Ines de la Fressange, Clémence Poésy, Jared Leto e Alexa Chung, Anna Mouglais, Zhou Xun, Kiko Mizuhara, Laura Bailey . . .

Leggi il resto di questa voce

I VAMPIRI COME TEMA PER IL PARTY DI CARINE ROITFELD NELLA CAPITALE PARIGINA


Carine Roiteld, ex direttore di Vogue, resta la regina indiscussa del glam. Per il lancio del suo nuovo libro [, Irreverent Ed. Rizzoli] ha pensato di organizzare un mega party  con tema i vampiri. A ricordare le origini slave di Carine, la figura mitologica mostruosa del vampiro comune a molti paesi del mondo.  È quasi sempre un morto che per varie ragioni ritorna dalla tomba per tormentare e uccidere i vivi. In un’imponente location nel centro di Parigi, il cabaret russo Raspoutine, dove a far da sfondo c’erano complementi d’arredo barocchi e muri rosso sangue. Numerose le celebrities in costume che hanno partecipato all’evento di una delle donne più audaci del sistema moda francese.

Abito nero in velluto stretch della collezione Givenchy by Riccardo Tisci Autunno / Inverno 2011 per Carine Roitfeld

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: