Archivi Blog

BRAZILIAN FOOTWEAR – LUCCICHII E CROMATISMI PER LA P/E 2012 DI LUIZA BARCELOS


Stile e numeri vanno di pari passi in casa Luiza Barcelos, brand di calzature brasiliane capace di produrre 1500 paia di scarpe al giorno. Assolutamente trasversale sulle merceologie offerte al mercato il brand concentra la sua produzione di punta, che corrisponde a quella esportata in Europa, mercato in crescita grazie ad una ormai costante presenza a Micam, sulla fascia fashion giocata su cromatismi e lavorazioni che traslano lo stile brasiliano su scarpe dal sapore sempre più internazionale

Intrecci di tela di vari colori profilati in oro, argento e vernice vanno a costruire le tomaie di sandali issati su svettanti tacchi lignei. Immancabile il plateau frontale che si “veste” anch’esso di diverse tonalità cromatiche

Un tripudio di pois detta le regole delle decolleté rasoterra. Punte affilate ed abbinamenti cromatici di forte impatto rendono le flat shoes assolutamente glam

Leggi il resto di questa voce

Annunci

ESPRIT EYEWEAR: LA PAROLA D’ORDINE E’ BICOLOR


Qualunque sia la forma, qualunque sia il materiale, per le montature da sole firmate Esprit Eyewear questa stagione la parola d’ordine è bicolor: una collezione per la primavera/estate 2011 in linea con le ultime tendenze moda, unite ad un design senza tempo. Spaziando dal casual al trendy, dalla moda allo sport, le montature Esprit si rivolgono a tutte le età e le generazioni. I nuovi modelli rimandano alla natura ed ognuno interpreta questa tematica in modo diverso: con uno stile moderno e contemporaneo da giungla urbana o con disegni delicati che si ispirano alla flora e alla fauna. Proprio come la natura, le montature si caratterizzano per un’ampia e variegata gamma di geometrie e colori: dagli elementi organici come le foglie, fino a quelli urbani come corde, catene e pietre.
Photo Courtesy by Esprit Eyewear Text by Redazione

LA CREATIVITA’ ARTIGIANA DI D’INZILLO ESPLORA NUOVI ORIZZONTI


Il progetto di cinture Haute Couture firmato D’Inzillo, presentato alla scorsa edizione di Alta
Roma, evolve e la coppia formta da Stefano e Cosima va all’esplorazione di nuovi orizzonti. Punto
di partenza della nuova collezione “OLTRE IL CANCELLO” sono le volute e le decorazioni dei
cancelli del quartiere romano Coppedè che l’estro creativo dei D’Inzillo traspone su fibbie di
cinture e borse gioiello. Il tutto nella loro interpretazione inedita che affonda le radici nel
desiderio di esaltare l’artigianalità orafa trasponendola su accessori dall’alto potere
seduttivo. E così le scocche metalliche delle pochette diventano, una volta galvanizzate,
battute a mano e decorate con strass colorati alternati a riproduzioni degli stessi in metallo
rigorosamente incastonati nuovi e preziosi oggetti del desiderio. Oggetti che allargano il raggio
di azione del brand che esce dal mondo delle cinture muovendo i primi passi in quello della
pelletteria. Sì, perché le decorazioni vanno ad adagiarsi anche su piccole e ricercate borsette
“LE MIKY” realizzate, rigorosamente a mano in cuoio romano. Ma non solo. La ricerca va oltre e se
da un lato le volute dei cancelli diventano preziosi decori strassati di fibbie e borse
dall’altro esplorano un mood urban chic virando verso una trasfigurazione in chiave gotica
ottenuta grazie a sperimentazioni giocate con lo smalto.  E la storia continua… nella sezione Inside White dove, durante la fashion week milanese i due creativi esporranno le loro creazioni per intreprendere nuove avventure…

Photo & Text by Cristina Mello-Grand

LA SOFISTICATA DONNA HIPPIE DELLA S/S 2011 DI MEGAN PARK


Colorata ma mai chiassosa, per la Primavera/Estate 2011 la donna di Megan Park fa suo lo stile hippie cittadino: i capi realizzati completamente a mano utilizzando tessuti e materiali pregiati si contraddistinguono per il design sempre unico. Le rifiniture estremamente accurate, le stampe caleidoscopiche ispirate a viaggi e paesi lontani ed i complessi ricami realizzati con Swarovski, pietre semipreziose, metalli, lustrini rendono immediatamente riconoscibili le creazioni della designer australiana, che avvolge il corpo femminile con morbidi drappeggi, pensati per creare un’immagine sensuale ed al contempo delicata. Bracciali, collane e pochette completano i look, richiamando con precisione le decorazioni dei capi di collezione.

Photo & text by Chiara Zappacenere

LE PICCOLE PRINCIPESSE GIOCANO A FARE LE GRANDI CON LE CREAZIONI DI ASSO


Tante le proposte di Asso viste all’edizione di Micam Shoevent per vestire i piedi delle piccole principesse: dalle ballerine romantiche e garbate dal blu al bianco con riflessi siderali e dettagli come cuoricini-charms o fiocchi di strass, alle bebè arricchite da pietre multicolor, passando per i sandali in vernice blu, rossa e fucsia. Senza dimenticare le infradito, per fare il verso alle sorelle maggiori o strizzare l’occhio alla mamma.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

LUSSO RUSTICO PER BRUNELLO CUCINELLI


Lusso all’insegna della semplicità per la collezione donna autunno/inverno 2010-11 di Brunello Cucinelli, dove la maglia e il colore grigio in tutte le sue sfumature  giocano un ruolo chiave. Il tricot è arricchito da colli di marmotta e lavorazioni accurate;  letteralmente ”senza peso’ è foderato, zippato e bordato, utilizzato in sostituzione dell’outwear, per uscire dai canoni dei tessuti high-tech. Le volumetrie sono ampie e avvolgenti, e disegnano tuniche e silhouettes allungate da indossare con i leggings.  Ma sono gli accessori ad impreziosire la collezione, in un alternanza di metalli e pietre grezze per collane e gioielli sofisticati ma dall’aria naturale allo stesso tempo.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: