Archivi Blog

“OPEN HOUSE” – DOLCE & GABBANA E PIUARCH INSIEME PER IL FUORISALONE 2011


Open House: questo il nome dell’evento organizzato in occasione del Fuorisalone 2011 da Dolce & Gabbana e Piuarch, studio di architettura fondato nel 1996 da Francesco Fresa, Germán Fuenmayor, Gino Garbellini e Monica Tricario. Una delle sedi milanesi del brand, lo showroom di via Broggi  aperto per la prima volta al pubblico, si è così trasformata nella cornice di un percorso-racconto a cura di Luca Molinari e Simona Galateo, che ha visto presentati i progetti realizzati dallo studio italiano sia per Dolce&Gabbana (l’deadquarter di via Goldoni, lo spazio Metropol, la factory di Incisa Val D’Arno) che per altri committenti italiani ed internazionali.  “Li riteniamo degli ottimi progettisti, sono riusciti a interpretare le nostre idee, sono precisi ed equilibrati, ma anche molto italiani, fortunatamente – hanno dichiarato Dolce & Gabbana  – Con loro abbiamo fatto e continuiamo a fare progetti molto belli, abbiamo trovato una sinergia produttiva e un buon equilibrio”.  Ad accompagnare il tutto, il volume edito da Skira “PIUARCH. Works and Projects”.

Photo Courtesy of Dolce & Gabbana Text by: Marta Stella

Annunci

SKITSCH RUNS @ SALONE DEL MOBILE 2011


Skitsch Runs ha aperto il Salone del Mobile 2011 con un evento lo scorso lunedi 11 aprile nel suo spazio di via Monte di Pietà 11. Al cocktail hanno partecipato moltissimi ospiti tra cui i nuovi nomi della scuderia Skitsch Marco Dessi e Alessandro Dubini, tra gli altri Alessandra Baldereschi, Lorenzo de Bartolomeis, Giulio Iacchetti, Xavier Lust, Philippe Nigro, Sebastian Bergne, Diego Grandi, Stefano Giovannoni, Ding 3000 and 5.5.

Christian dei Barking Dogs:

Cristina Morozzi e 5.5:

Elio Fiorucci:

Giulio Iacchetti:

Lorenzo de Bartolomeis e Alessandra Baldereschi:

Luca e Alberto Bombassei e Cristina Morozzi:

Philippe Nigro e Sara Nannicini:

Sebastian Bergne con amici: 

Xavier Lust: 

Photo Courtesy by Skitsch Text by Redazione

LUCE E FANTASIA PROTAGONISTE DA MISSONI HOME


La maison Missoni è stata protagonista,  la sera di lunedì 11 aprile, dell’evento  ‘Luci e Ombre’ durante il Fuorisalone, presso lo showroom MissoniHome di viale Elvezia 22.  Nello spazio è entrata in gioco soprattutto la grande presenza di luce e fantasia, sotto forma di lampadari “Bubble”, festose sfere sospese in tessuti diversi, di pouf e cuscini di ogni dimensione. Hanno inoltre creato le ombre del sottofondo i volumi e le forme delle spaziose sedute, divani dormeuse o rotondi ricoperti in tinte unite vellutate o a piccoli rilievi e in toni muschiati, che mettono in risalto i pezzi furnishing. Tutte creazioni che fanno parte della collezione Missoni Home, prodotta e distribuita da T&J Vestor.

Alessia Piovan:

Filippa Lagerback:

Vittorio Missoni e il figlio Ottavio jr:

Angela Missoni, Paolo Kessisoglu e la moglie Sabrina Donadel

Photo Courtesy by Missoni Text by Redazione

COLLABORAZIONE ALL’INSEGNA DELLA LUCE PER ZEGNA E FLOS


Una nuova partnership legata al mondo dell’illuminazione e del design per  Ermenegildo Zegna  e Flos, festeggiata con un cocktail avvenuto lo scorso mercoledì 13 aprile 2011. In occasione di Euroluce 2011, manifestazione in scena in concomitanza con il Salone del Mobile, la maison ha trasformato infatti il proprio global store milanese di via Montenapoleone  in una vetrina che ha ospitato le creazioni di Philippe Starck con la lampada Net  (sulla qule possono essere montati iPad ed iPhone) e di Antonio Citterio con la Kelvin Led (completa di fotosensore e realizzata nel color mud in esclusiva per Zegna).

Photo by:  Zegna Text by: Redazione

“IL DESIGN DEL VIAGGIO” – LA MOSTRA AL NAPAPIJRI GALLERY STORE IN OCCASIONE DEL SALONE DEL MOBILE 2011


Otto designers italiani di fama internazionale chiamati ad interpretare il tema del viaggio. Così Napapijri ha scelto di partecipare al Salone del Mobile 2011, proponendo nello store milanese di Via Manzoni 34 una mostra di otto opere, eseguite su carta a mano libera ed ispirate al concetto del viaggio. Enrico Azzimonti, Lorenzo Damiani, Gumdesign, Joevelluto, Lorenzo Palmeri, Francisco Gomez Paz, Matteo Ragni e Paolo Ulian: questi gli otto creativi che dal 12 al 17 aprile 2011 hanno esposto nel punto vendita la propria interpretazione di quello che è il tema cardine di tutta la filosofia Napapijri. Il negozio ospita inoltre una galleria d’arte e fotografica permanente, con una programmazione annuale di mostre legate al brand.

Photo & Text by: Marta Stella

MINI, DOPPIA INSTALLAZIONE PER IL SALONE DEL MOBILE


Un’installazione che racconta in maniera artistica il design Mini dagli Anni Cinquanta ad oggi celebra lo stile e la creatività del marchio automobilistico. Mini Sintesi è l’opera accolta  durante il Salone del Mobile di Milano dal Cortile d’Onore della sede dell’Università degli Studi di Milano di via Festa del Perdono, e raccontata da Anders Warming , responsabile del design Mini. Il viaggio continua poi in Triennale, dove è accolta “La strada”, installazione in 3 parti ad iniziare dall’ingresso del museo, dove è posto a tre metri di altezza lo spillo delle mappe Google ed accanto la scritta You, rivestita di specchi. Nel corridoio è posizionata la Mini Coupe Concept, assaggio dell’innovativo veicolo il cui lancio è previsto entro la fine dell’anno, ed in un allestimento urbano sono presentati due prototipi di Mini Scooter E Concept, modelli dalle alte potenzialità che potrebbero permettere l’accensione utilizzando il proprio smartphone ed integrare sistemi di info-intrattenimento, comunicazione e navigazione e ricaricabili da qualunque presa di corrente.

Photo & text by Chiara Zappacenere

UN SALOTTO VERDE – IL TEMPORARY GARDEN DI MARNI IN VIA DELLA SPIGA 50


Un salotto completamente immerso nel verde, quello allestito da Marni in occasione del Salone del Mobile 2011 nella boutique monomarca di Via della Spiga 50. Protagonisti dell’allestimento arbusti e alberi di gelso, piante da orto e officinali accanto a tavolini e sedie imbottiti e rivestiti con materiali di recupero come lunghi nastri in PVC. Particolarità del cortile è la proiezione  serale delle immagini dal video Lanterna Magica (Spring), creato appositamente per Marni da Sara Rossi, con un sottofondo musicale composto da suoni derivanti dalla natura. Al termine dell’installazione, le piante verranno donate a scuole per progetti didattici e utilizzate per il ripristino di spazi verdi pubblici a Milano.

Photo by: Marni Text by: Redazione

“QUANDO IL CASO FA LE COSE PER BENE” – L’INSTALLAZIONE DI STEPHANIE MARIN PER SPORTMAX


Un’ installazione che vede unite due collezioni di design in un’atmosfera ispirata al sogno ma pratica e funzionale, proprio come  “quando il caso fa le cose per bene”.  Questo infatti il titolo dell’esposizione della designer francese Stephanie Marin (fondatrice del marchio Smarin) ospitata all’interno dello store Sportmax di Via della Spiga 20  in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2011. La designer espone infatti dal 12 al 17 aprile 2011 nel punto vendita milanese le sue nuove collezioni ‘Nenuphare’ e ‘Le Hasard’: ad una serie di cinque sfere e semisfere colorate che si sovrappongono, sulle quali è possibile sedere comodamente, si aggiunge così “Le hasard”, un insieme composto da panca, scrittoio e due librerie, per una composizione in linea con il concept e la visione che da sempre distinguono il brand.

Photo & Text by: Marta Stella

“TO BE MODERN” – L’INSTALLAZIONE DI JASA MRRDIKALCHIC PER SPIGA2 BY DOLCE & GABBANA


“To Be Modern”: un reticolo realizzato in legno coloratissimo che si snoda all’interno di uno spazio chiuso, arrampicandosi su angoli e pareti. Questa l’installazione del giovane artista sloveno Jaša Mrradikalchic realizzata all’interno della boutique Spiga2 in occasione dell’edizione in corso del Salone del Mobile. “Ho deciso di lavorare con il legno ed il colore, creando un’installazione ad hoc per l’occasione e mantendendo la mia visione legata ad un concetto di spazio pubblico – ha spiegato ieri l’artista a Modaonline – Sono molto contento di questa collaborazione, poter lavorare esprimendo la mia arte in questa vetrina è sicuramente una grande opportunità”

Photo & Text by: Marta Stella

TOD’S: UN GLOBO ROTANTE BY FELICE LIMOSANI PER IL SALONE DEL MOBILE 2011


Anche per l’edizione 2011 del Salone Internazione del Mobile Tod’s ha celebrato ieri 12 aprile la manifestazione proponendo creazioni di fattura artigianale, fedele al suo know how e alla tradizione. Quest’anno ha mostrato il suo costante impegno per la progettazione esibendo un pezzo speciale di arte contemporanea presso la boutique di Via Della Spiga: riflettendo l’idea della visione del marchio a livello mondiale, l’artista Felice Limosani ha creato un enorme ‘Globo’ rotante, costituito da più di 17000 matite di legno. Nell’iconica tonalità vacchetta simbolo di Tod’s, i continenti sono creati con gomme per cancellare, una metafora artistica che rappresenta i gommini che si trovano nella parte inferiore degli iconici mocassini Tod’s.

Felice Limosani e Stefano Tonchi:

Filippa Lagerback:

Laura Morino Teso:

Luisa Beccaria:

Micol Sabbadini:

Niccolò Cardi:

Photo Courtesy by Tod’s, by Cristina Mello-Grand & Monica Codegoni Bessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: