Archivi Blog

BOGLIOLI CELEBRA IL SUO LEGAME CON IL GIAPPONE CON IL PROGETTO BOGLIOLI BLUE FROM JAPAN


Boglioli partecipa alla settimana della Moda Uomo AI 12-13 con il progetto BOGLIOLI BLUE from Japan in collaborazione con White Milano. Il brand continua così il suo percorso alla riscoperta delle location storiche milanesi legate al mondo della creatività e, dopo la Biblioteca Ambrosiana, approda alla suggestiva Biblioteca Braidense all’interno dell’Accademia di Belle Arti di Brera, riconfermando inoltre, dopo la fortunata collaborazione con kolor, le affinità elettive con il Giappone. BOGLIOLI BLUE from Japan vuole raccontare il mondo Boglioli attraverso la sensibilità nipponica, utilizzando il colore più significativo per il brand: il blu. L’installazione all’interno della Biblioteca Braidense vede come protagoniste una serie d’immagini scattate in Giappone il 1 gennaio 2012 e una composizione cromatica realizzata con le giacche Boglioli. L’ambientazione che fa da sfondo alle immagini è, non a caso, il mare d’inverno: nello specifico la spiaggia di Kujukuri, lambita dal blu dell’oceano Pacifico. BOGLIOLI BLUE come il blu dell’oceano quindi, ma anche come il blu delle sue oceano, di cui ritroviamo cinque iconici modelli nelle fotografie che compongono il progetto. La sesta giacca immortalata nelle fotografie invece anticipa la novità della stagione, ovvero la prima collezione sportswear Boglioli, disegnata dal designer giapponese Takuji Suzuki.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

L’ IMPAVIDO CONDOTTIERO DARK DI ANGELOS FRENTZOS #2


Proporzioni e taglie stanno vivono nuove sensazioni nella collezione autunno/inverno 2011-12 di Angelos Frentzos, che propone per lui un guardaroba basico che diventa senza tempo. Parkas e blouson hanno volumi importanti, oversize e decostruiti in decisi richiami Mojave L’ uomo di Frentzos diventa così un impavido condottiero, e porta jersey tagliato e sovrapposto a  ripercorrere echi massonici e richiami dark, come in una fiaba gotica. La maglieria è rimodellata secondo gli standard dello sportswear dell’ Europa dell’ Est e pellicce preziose, borchiate e bollite, si accostano a sottilissimi pellami effetto garbage bags. I capi basici di jersey, delicati e familiari, escono così spavaldi da jeans gommati, in un’orda di neri e grigi che si dissolvono. Spessi gioielli in argento 925 con denti e unghie al posto di gemme preziose completano gli outfit donando il tocco finale.

Photo Courtesy of Angelos Frentzos Text by Monica Codegoni Bessi

L’ IMPAVIDO CONDOTTIERO DARK DI ANGELOS FRENTZOS #1


Proporzioni e taglie stanno vivono nuove sensazioni nella collezione autunno/inverno 2011-12 di Angelos Frentzos, che propone per lui un guardaroba basico che diventa senza tempo. Parkas e blouson hanno volumi importanti, oversize e decostruiti in decisi richiami Mojave L’ uomo di Frentzos diventa così un impavido condottiero, e porta jersey tagliato e sovrapposto a  ripercorrere echi massonici e richiami dark, come in una fiaba gotica. La maglieria è rimodellata secondo gli standard dello sportswear dell’ Europa dell’ Est e pellicce preziose, borchiate e bollite, si accostano a sottilissimi pellami effetto garbage bags. I capi basici di jersey, delicati e familiari, escono così spavaldi da jeans gommati, in un’orda di neri e grigi che si dissolvono. Spessi gioielli in argento 925 con denti e unghie al posto di gemme preziose completano gli outfit donando il tocco finale.

Photo Courtesy of Angelos Frentzos Text by Monica Codegoni Bessi

C.P. COMPANY PARTECIPA ALLA MOSTRA ITINERANTE ‘ITALIAN GENIUS NOW. CASA DOLCE CASA’


C.P. Company, marchio italiano di sportswear di proprietà della FGF Industryspa, ha messo la propria tradizione al servizio della mostra itinerante “Italian Genius Now” dedicata all’arte e al design italiano dal 1950 al 2000 che, dopo la permanenza in Asia e il ritorno a Roma, è ripartita nel 2010 per ripercorrere gli avvenimenti nell’arte italiana dal 2000 fino ad oggi. Questo progetto, prodotto dal Centro Pecci, è stato scelto per rappresentare l’arte contemporanea del nostro paese all’interno del Padiglione Italiano durante il debutto all’Expo di Shanghai 2010/Better City e da questa nuova iniziativa è nata la mostra Italian Genius Now – Casa Dolce Casa, un progetto in cui l’arte crea visioni per rispondere ad un’esigenza fondamentale dell’uomo, quella dell’abitazione. C.P. Company ha deciso di partecipare a questo progetto prestando alcuni dei suoi capi leggendari all’ esposizione: ha quindi attinto dal proprio archivio alcuni capi di abbigliamento degli anni 2000-2001, vere e proprie opere di design. ‘Sleeping bag’, ‘Jacket armchair’, ‘Waistcoat cushion’: già dal nome questi capi si presentano come versatili, multifunzione, futuristici. C.P. Company, forte della sua tradizione nella creazione di capispalla si è spinta infatti oltre decostruendo e ricostruendo questi capi e trasformandoli in nuove creazioni, proponendo capi in materiali alternativi che si trasformano in nuovi oggetti con una nuova funzione, come la “Slepping bag”, un sacco a pelo realizzato in nylon antivento e antipioggia, che con una zip può trasformarsi in una borsa o un parka. Oppure la “Jacket armchair”, un giaccone in poliuretano che si trasforma in una poltrona o ancora il “Waistcoat cushion”, un gilet in PVC trasparente e satinato che, gonfiandosi, si trasforma in un cuscino.
Photo Courtesy C.P. Company Text by Monica Codegoni Bessi

NIKE STADIUM MILANO RE-OPENING


Nuovo look per il Nike Stadium di Milano posizionato in Foro Bonaparte 50. In occasione del reopening, avvenuto ieri lunedì 27 settembre durante la Fashion Week, lo spazio si presenta nei suoi 250 metri quadrati su due livelli allestito con un mood lunare in onore i Lunar, ultima tecnologia nel mondo running di Nike, è che è parte di una mostra che celebra 40 anni di evoluzione e progressi. La location ospita inoltre l’unico NikeiD Studio in Italia, dove il cliente potrà personalizzare il design del modello preferito grazie alla consulenza di un personal designer. Nel Nike Stadium sono inoltre presenti le novità A/I 2010/2011 Nike Lunar Elite Trail Mid e la collezione Nike Sportswear Athletic Far East, oltre alla collezione Gyakusou di Nike x Undercover, disponibile da fine ottobre.

Photo & text by Chiara Zappacemere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: