Archivi Blog

A TASTE OF… AUTUMN/WINTER 2011-12: AGNONA #2


Un anticipo dell’ autunno/inverno 2011-12: per ora le tempistiche ci vedono alle prese con i primi caldi, ma nulla vieta di cominciare a dare un’occhiata alle collezioni della prossima stagione, per iniziare a visionare e scegliere i capi del guardaroba invernale. Per Agnona, i materiali sono preziosi e classici: cashmere, feltro di cashmere, angora, lana (anche in fantasie pied-de-poule) e cotone strech per cappotti, maglioni dolcevita e caldi pantaloni, che si affiancano alla pelle delle borse per capi dalle forme classiche e tonalità rassicuranti come beige, blu, grigio, ravvivati da tocchi accesi di arancione, verde bosco e bianco ghiaccio.

Photo Courtesy by Agnona Text by Redazione

A TASTE OF… AUTUMN/WINTER 2011-12: AGNONA #1


Un anticipo dell’ autunno/inverno 2011-12: per ora le tempistiche ci vedono alle prese con i primi caldi, ma nulla vieta di cominciare a dare un’occhiata alle collezioni della prossima stagione, per iniziare a visionare e scegliere i capi del guardaroba invernale. Per Agnona, i materiali sono preziosi e classici: cashmere, feltro di cashmere, angora, lana (anche in fantasie pied-de-poule) e cotone strech per cappotti, maglioni dolcevita e caldi pantaloni, che si affiancano alla pelle delle borse per capi dalle forme classiche e tonalità rassicuranti come beige, blu, grigio, ravvivati da tocchi accesi di arancione, verde bosco e bianco ghiaccio.

Photo Courtesy by Agnona Text by Redazione

NUOVA SEDE ECO FRIENDLY PER AVEDA ITALIA


“La nuova sede e centro tecnico di Aveda Italia è stata studiata per mettere in rilievo quelli che sono da sempre i valori del brand. E’ importante per noi essere un esempio concreto di impegno e responsabilità per tutto il nostro network. Lo spazio, i materiali scelti e tutti gli accorgimenti studiati trasmettono appieno il messaggio di Aveda: chiunque può fare qualcosa per il bene del nostro pianeta. Questo è ciò per cui abbiamo tanto lavorato e che vogliamo condividere con voi, nella nostra nuova casa”. Con queste parole Alfonso Emanuele De Leon, General Manager di Aveda Italia, annuncia l’opening del nuovo headquarter Aveda: 300 mq panoramici all’ottavo piano del palazzo al 40 di via Turati, divisi tra gli uffici del team Aveda Italia ed il centro tecnico con le due aree distinte dell’Hair Styling e della SPA. Coerente alla sua filosofia ecocompatibile, l’uso della parete garden, che rigenera l’aria e isola termicamente, e di speciali vernici che abbattono gli inquinanti tossici presenti nell’aria; arredi e postazioni a basso impatto ambientale; accorgimenti anti-spreco per luce e acqua; impiego esclusivo di energia proveniente da fonti rinnovabili. Oltre ai benefit “verdi” che Aveda ha scelto per i suoi dipendenti: la fornitura di frutta e verdura biologiche e l’abbonamento annuale al servizio di bike sharing.

PLATINUM PACK PHASE III: LA CAPSULE COLLECTION DI LACOSTE IN ESCLUSIVA DA FOOT LOCKER


Foot Locker e Lacoste si uniscono nuovamente per presentare la terza edizione del prezioso Platinum Pack: composta da tre modelli caratterizzati dal sofisticato logo metallico con il coccodrillo effetto platino, questa speciale capsule è ora nei negozi. Per ogni modello due sono le varianti di colore, bianco e nero: ‘Graduate Vulc’, ‘L27’ e ‘Europa’. Linee pulite, combinazioni de luxe di pelle, metallo e suede assieme alle rifiniture in colori vibranti come il rosso, verde e blu, rendono questi modelli iconici rappresentativi dell’heritage legato al mondo del tennis del marchio. Il classico design Lacoste del modello Graduate Vulc è riproposto con un’identità nuova che si arricchisce di un rivestimento in suede sul tallone e eleganti rifiniture in colori pop sull’intersuola. Disponibile nelle colorazioni bianco/blu/rosso e nero/verde/rosso. Il modello L27 invece, realizzato per commemorare la vittoria del primo campionato di Rene Lacoste nel 1927, apprezzato fin dal suo debutto, è proposto nelle varianti colore bianco/blu/rosso e nero/verde/rosso. La classica suola a coppa di Lacoste infine, nel modello Europa, è stata rieditata in esclusiva per questa collezione platinum con un tocco tricolore. La versione in nero è stata arricchita con dettagli in colori brillanti come il rosso ed il verde mentre quella in bianco gioca sull’heritage francese del brand con l’aggiunta di tocchi blu e rosso.

Photo Courtesy by Press Office Text by Redazione

BEAUTY GREEN. IL BOSCO DI AVEDA A COSMOPROF 2011


Sempre più green l’oasi che Aveda ricrea col proprio stand a Cosmoprof, dove la marca cosmetica statunitense è stata presente per il terzo anno realizzando uno scenografico angolo di bosco, con tanto di alberi e cespugli verdi che sono stati cornice di un ideale salone Aveda, allestito sopra un tappeto di vera corteccia.
“Anche quest’anno abbiamo reso il naturale nel nostro stand a Cosmoprof anche visivamente – spiega Alfonso Emanuele De Leon, General Manager di Aveda Italia -. Abbiamo ricreato l’interno di un nostro Lifestyle Salon immergendolo in un bosco vero, scegliendo di sostituire la moquette, che dopo pochi giorni viene eliminata, con vera corteccia. Al termine della manifestazione la corteccia è stata invece raccolta per essere riutilizzata. Oggi ripensare il nostro modo di lavorare in ottica green non è più economicamente svantaggioso ma più corretto e anche più innovativo”.

Photo courtesy by press office Aveda, text by Silvia Sammarro

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE LA SERA PER LUISA SPAGNOLI #2


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE PER LUISA SPAGNOLI #1


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

IL MONITO PER LA SALVAGUARDIA DEL PIANETA DI BELSTAFF


Una collezione, quella per il prossimo inverno di Belstaff, che lancia un appello a riflettere sul problema della salvaguardia della terra. Da un lato il mood ‘Urban Mobility’ lega lo stile ai nuovi must ecologici legati allo sviluppo del nuovo mondo; dall’altro l’atmosfera ‘Dangerous World’ per fronteggiare un mondo che invece, nello sguardo del marchio, potrebbe invece andare pericolosamente verso l’autodistruzione. Entrambe le linee fanno parte della collezione autunno/inverno 2011-12, dove capispalla, calzature e accessori come borse e guanti di gusto deciso nelle varie tonalità dal nero, al marrone e al verde bosco la fanno da padrone.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

GLI ZAINI ALLEGRI E COLORATI DI EASTPACK PER LA PROSSIMA ESTATE 2011 #2


Zaini, borse e marsupi, nonchè abiti e cappelli da baseball, che spaziano dai colori delicati del grigio, bianco e verde chiaro a quelli più intensi del giallo rosso e blu per la primavera/estate 2011 di Eastpack. All’insegna del divertimento per i più giovani e i teenager per sempre nell’animo.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

GLI ZAINI ALLEGRI E COLORATI DI EASTPACK PER LA PROSSIMA ESTATE 2011 #1


Zaini, borse e marsupi, nonchè abiti e cappelli da baseball, che spaziano dai colori delicati del grigio, bianco e verde chiaro a quelli più intensi del giallo rosso e blu per la primavera/estate 2011 di Eastpack. All’insegna del divertimento per i più giovani e i teenager per sempre nell’animo.

Photo & Text by: Monica Codegoni Bessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: