Archivi Blog

IL MOMENTO DEL MAKE UP @ VIVIENNE WESTWOOD BACKSTAGE


Il backstage di Vivienne Westwood, la visionaria stilista inglese, è sempre allegro e non si sa mai cosa ci si può aspettare. Colpo di scena per la fase make up: in passerella Vivienne ha portato un “uomo di ghiaccio”, e l’effetto è stato reso grazie all’uso di extentions apposite per capelli e barbe finte.

Leggi il resto di questa voce

Annunci

IL DIAVOLO VESTE WESTWOOD


Son passati, ma non troppo, i tempi del Sex. E’ così che la Queen Westwood aveva chiamato il suo primo store di King’s Road a Londra. E questo la dice lunga… A quei tempi aveva generato scompiglio, con il suo Punk, nella capitale bon ton del tea delle cinque (la prima gloriosa collezione, datata 1981, era ispirata ai pirati).
Oggi la settantenne scapigliata è una delle icone del fashion system, che non ha timore a mostrarsi a nudo (nel senso letterale del termine) subito dopo aver ricevuto il titolo ufficiale dell’impero britannico.
Immaginate l’eleganza di Armani, il rigore di Jil Sander, il total black di Tom Ford. Fate un reset completo e avrete Lei, Vivienne Isabel Swire (il cognome Westwood è quello del suo primo marito).
Ed è così che ieri siamo entrati nella sua residenza meditarranea, lo showroom milanese, a vedere la collezione out of mind per la primavera/estate 2012…

La sposa perfetta proposta nella Gold Label (la linea più prestigiosa del brand)… Disponibile anche in nero, per non farsi mancar niente…

Leggi il resto di questa voce

WALKING INSIDE MELISSA STORE @ OSCAR FREIRE – SAN PAULO


Assolutamente immancabile se si approda a San Paulo, una visita allo store di Melissa in Oscar Freire. Sulla parete esterna dello store migliaia di Post-it sono a disposizione di clienti e passanti liberi di lasciare i loro messaggi. Perfetta anticamera di un negozio all’interno del quale dominano cromatismi e divertimento

La Galeria Melissa + Post-it open air è diventato un luogo di culto davanti al quale i turisti amano farsi immortalare ed i passanti lasciare i loro messaggi sui Post-it coloratissimi

Ma una volta all’interno il mondo caleidoscopico del brand si svela in tutta la sua portanza in un tripudio di colori dettati dalle calzature e da divertenti arredi tra cui spiccano maxi palle da discoteca

Leggi il resto di questa voce

TATOO MON AMOUR @ MILAN FASHION WEEK MAN SS 2012


Tatoo in primo piano alle sfilate milanesi della moda maschile per la primavera/estate 2012, ad adornare braccia, pettorali e quant’altro dei modelli che hanno calcato le passerelle. Very nice

@ Dirk Bikkembergs Sport Couture’s backstage

@ Missoni’s backstage

Leggi il resto di questa voce

SFILATE UOMO P/E 2012 – VIVIENNE WESTWOOD BACKSTAGE


Scatti rubati del backstage di Vivienne Westwood, tra modelli al make up e la visionaria stilista che illustra la collezione.

Effetto shining

L’attesa dei modelli tra interviste, flash e telecamere

Accessori irriverenti e coloratissimi, nel pieno rispetto dello stile della designer inglese

Maxibag I love you

Il risultato finale voluto della fase trucco

Rosso a profusione per le sneakers

Ritocchi di styling

Let’s to take some pictures

Photo by Umberto Primiceri & Monica Codegoni Bessi Text by MCB

CELEBRITIES ALL’APERTURA DI VIVIENNE WESTWOOD, LOS ANGELES


Party ricco di celebrities per l’opening del nuovo flagship store Vivienne Westwood di Los Angeles:  lo spazio di 3.500 metri quadrati posizionato a Melrose Avenue è stato celebrato da volti noti come Mischa Barton, Kristin Davis, Dita Von Teese e Heidi Klum.

Christina Hendricks e Vivienne Westwood

Heidi Klum

Mischa Barton

Dita Von Teese

Kristin Davis

Malin Akerman

Photo courtesy of Press Office, text by Chiara Zappacenere

RUSSIA IMPERIALE E FOLKLORE MISTICO DEI BALCANI PER LA JEWELLERY COLLECTION F/W 11/12 DI VIVIENNE WESTWOOD


E’ la nostalgia della Russia imperiale abbinata al folklore mistico dei Balcani la fonte che ha ispirato la collezione di gioielli firmati Vivienne Westwood per l’A/I 2011/2012 presentata sulle recenti passerelle parigine su cui ha sfilato la collezione VIVIENNE WESTWOOD GOLD LABEL. Gli smalti nelle tonalità del viola, blu reale e verde smeraldo arricchiscono l’opera di Fabergè, orafo della corte imperiale dell’epoca per un effetto amplificato dalle icone e dalle forme che riflettono le arti decorative e i cimeli di precise ed identificative aree geografiche. La collezione racconta storie di questo periodo: la collana “The Boulevard Pearly Queen” è ispirata a un ipotetico rivoluzionario russo in cerca di rifugio in una Parigi all’avanguardia. ornato con i tesori e gli splendori della sua vita passata. “The Balkans Folk Orb” parla dell’affascinante folklore dell’Europa dell’est e la linea “Holy Orb” è caratterizzata da un’armonia geometrica, prerogativa appartenuta alle icone e ai preziosi oggetti di culto della chiesa ortodossa russa. Tutti i pezzi della collezione sono offerti con una selezione di pietre, perle, brillanti, specchietti, smalti colorati e con una forta presenza del color oro, elementi che richiamano l’idea del lusso concetto chiave dell’ispirazione base della collezione.

Photo by Press Office; Text by Redazione

NINA ZILLI IN VIVIENNE WESTWOOD PER IL NUOVO SINGOLO ‘UN BACIO D’A(D)DIO’


Continua la collaborazione tra la visionaria stilista inglese Vivienne Westwood e la cantante Nina Zilli. L’artista ha indossato nel videoclip del suo nuovo singolo “Un Bacio d’A(d)dio” vari accessori della griffe: nel primo look indossa degli orecchini a perla dell’archivio, nel look anni ’80 una collanina con teschio e strass, un continuativo Vivienne Westwood Jewellery. L’ultimo outfit è un total look composto da un abito Anglomania autunno/inverno 2010-11, volumizzato da una Krini e da un tutù dell’archivio, accessoriato con svariati gioielli dell’autunno/inverno 2010-11, attualmente in negozio. Le scarpe di pelle scamosciata rosa con cuore in vernice rossa sono parte dell’archivio Vivienne Westwood e hanno sfilato nella collezione Vivienne Westwood Gold Label primavera/estate 2011.

Photo by: Vivienne Westwood Text by: Monica Codegoni Bessi

Africa Bags by Vivienne Westwood & Ethical Fashion Programme @Paris Fashion Week


Un altro debutto “ecologico” sulla passerella parigina di Vivienne Westwood. Dopo la nuova serie di borracce ecologiche in collaborazione con SIGG, la stilista ha presentato in anteprima a Parigi durante la sfilata Gold Label S/S 2011 una serie di borse limited edition create inseme all’Ethical Fashion Programme in collaborazione con l’International Trade Centre, un organo congiunto tra le Nazioni Unite (UN) e il World Trade Organization (WTO). Prodotte a mano a Nairobi da comunità di donne emarginate, quali ragazze madri, vedove, vittime dell’AIDS e coloro che vivono in condizioni di estrema povertà, tutte le borse sono fatte in modo da utilizzare banner pubblicitari dismessi e tende da safari inutilizzate: prodotte in tre diversi modelli quali “Get a Life”, “Gaia Heart” e “Orb”,  verranno messe in vendita nelle boutique di tutto il mondo a partire da febbraio 2011.

Photo by: Vivienne Westwood Text by: Marta Stella

VIVIENNE WESTWOOD BACKSTAGE


Styling e make up forti e colorati: questo il diktat della sfilata uomo della primavera/estate 2011 di Vivienne Westwood, che Modaonlive ha scoperto nel backstage prima dell’inizio dello show.

Photo by: Umberto Primiceri Text by: Monica Codegoni Bessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: