Archivi Blog

IL “RITO DI VESTIRSI” BY LEVI’S SCENDE IN PASSERELLA CON LA PRIMA COLLEZIONE


Quale periodo migliore se non la fashion week newyorkese? Fonte di ispirazione la settimana dedicata alla moda, per la presentazione a livello globale di Levi’s. Il cosiddetto “rito di vestirsi” è il concetto dal brand sempre sostenuto e che lo spinge il 15 febbraio a presentare la nuovissima collezione presso lo spazio Mercer 82 a SoHo, che oltre ad essere presentata tramite una sfilata è stata esposta in una galleria d’arte, tramite una serie di installazioni-scultura che personificavano lo “spazio temporale e lo stile del consumatore”, identificando non solo un codice d’abbigliamento, ma un vero e proprio stile di vita.

Leggi il resto di questa voce

GRANDIOSO SUCCESSO PER UNITED COLORS OF BENETTON CON LA COLLEZIONE AI 12/13


Ben 1500 ospiti per l’esclusivissima sfilata tanto attesa firmata United colors of Benetton. Il designer You Nguyen, da non molto tempo denominato Direttore Creativo, ha portato in passerella lo scorso 12 dicembre la collezione autunno/inverno 2012-13. Una collezione che smosso i caporedattori di tutte le maggiori testate che con curiosità hanno preso parte all’evento e che nasce con lo scopo di rinnovare le proposte per i prossimi freddi facendo leva sul colore, parola chiave dell’azienda, ma soprattutto di allargare ancor di più la fascia di acquirenti del marchio oltre ai consumatori fedeli.

Un’intera équipe ha insieme a You Nguyen realizzato i capi che in passerella hanno riscosso enorme successo, proprio come tutti si aspettavano. Capi everyday e dai tagli sartoriali resi unici da colori brillanti, dall’accostamento di nuovi tessuti e da nuove tecnologie.

Leggi il resto di questa voce

DAL BUCO DELLA SERRATURA DEL BACKSTAGE LANVIN


Dopo il 120esimo compleanno della maison festeggiato nel 2010 e l’apertura a Milano del primo store in Italia poco meno di un anno fa, la maison francese Lanvin si prepara per la corsa del nuovo anno. Alber Elbaz, il direttore creativo della griffe, ha da pochi giorni presentato a Parigi la collezione uomo per il prossimo autunno, caratterizzata da una silhouette completamente ridefinita. Lanvin acconsente a sbirciare dal ‘buco della serratura’ pre-défilé.

Leggi il resto di questa voce

LINEE OVER E EXTRA LUXURY PER LA CALVIN KLEIN COLLECTION RACCONTATA DA ITALO ZUCCHELLI


Italo Zucchelli, stilista della linea uomo di Calvin Klein Collection, ha illustrato la collezione che stasera ha calcato le passerelle della settimana della moda milanese. L’uomo Calvin Klein è raffinato, ama il dettaglio e il prossimo autunno privilegerà tagli netti e strutturati.

Leggi il resto di questa voce

COLAZIONE CON SFILATA DA LORETTA CAPONI


Il buongiorno si vede dal mattino: Loretta Caponi, creatrice di quarantennale esperienza di biancheria sartoriale maschile e femminile, ha scelto di dare il benvenuto alla giornata odierna presentando in passerella all’orario di colazione presso l’atelier di Piazza Antonori a Firenze la nuova collezione uomo e donna, con qualche accenno anche al mondo dei bambini. Ha così sfilato una collezione dove colori romantici hanno predonominato, declinati nelle camicie da notte per lei e nelle vestaglie e pigiami per lui. Dettagli come intarsi di pizzi e trine dedicate ad una donna che ama sedurre hanno lasciato posto a bottoni in seta con iniziali ricamate a telaio, ad arricchire le giacche in velluto o cashmere panna foderate di seta nera con tagli asimmetrici per lui. Presenti anche giacche, sempre in cachemire, con finte rouches ricamate anche nei polsi, mentre i pantaloni ideali per la notte sono in seta nera e beige, ad accarezzare il corpo, nei momenti di relax, con un tocco di raffinatezza.

Leggi il resto di questa voce

DOLCEZZA IKEBANA NEL BACKSTAGE MILA SCHON


Aleggiano dolcezza e creatività nel backstage primavera estate 2012 di Mila Schon, monitorato e gestito personalmente dalla giovane stilista, Bianca Maria Gervasio. Sarà forse il potere della arte giapponese a cui si è ispirata: l’Ikebana.

Un’arte dolce che, a quanto pare, coinvolge anche le modelle che ci regalano un sincero sorriso …

Leggi il resto di questa voce

“DANCING QUEENS” NEL BACKSTAGE DI ALVIERO MARTINI 1a CLASSE


Si preparano a sfilare accompagnate dalle note della mitica song “Dancing Queen” le modelle che abbiamo incontrato oggi nel backstage di Alviero Martini 1a Classe, maison che presenta, per la prossima primavera estate 2012, la nuova Capsule Collection L.E.G., ovvero Living Experience Globally. Indossiamo gli occhiali “binocolo” e godiamoci il dietro le quinte …

Gli abiti sono pronti sugli stand e le modelle si riposano e si rilassano chiacchierando prima di entrare in scena …

 

Leggi il resto di questa voce

VIVIDO FERMENTO @ JO NO FUI S/S 2012 BACKSTAGE


Fervore pre-sfilata nel backstage di Jo No Fui, dove si pensa al trucco e parrucco delle modelle. Ma il make up prevede anche lo smalto alle estremità…

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

BACK TO FIFTIES WITH ROMANTIC TOUCH @ PRADA S/S 2012


Video Courtesy by Prada

IMAGES FROM THE BAND OF OUTSIDERS’S SHOW @ PITTI UOMO, FLORENCE


Grande successo all’80 edizione di Pitti Uomo per Band of Outsiders e Scott Sternberg , creatore e designer del marchio californiano. Nell’affascinante location dell’ex-Manifattura Tabacchi di Firenze la sera di mercoledì 15 giugno è andato in scena un vero e proprio show con una sfilata in stile musical: sulle note di I want to live in America di West Side Story è stata presentata la nuova collezione primavera-estate 2012 del marchio Band Of Outsiders, assieme alle collezioni donna Resort 2012 di Boy. by Band Of Outsiders e Girl. by Band Of Outsiders. Il tema portante della sfilata realizzata da Scott Sternberg è stata la contrapposizione tra la New York bene a quella delle street-band, in una sorta di Harlem contro Manhattan, ricca di contrasti e colori. Il concetto alla base di Band Of Outsiders è la nonchalance e la sicurezza di sé, l’imperfezione mista allo humour, con un tocco di eleganza, coma la definisce lo stesso stilista, che afferma: “Uno stile semplice e rilassato, decisamente preppy, ma non in maniera rigida o costumistica; mai troppo serio o leccato – Un pò di caos, di tanto in tanto non guasta.”

Images from backstage

Scott Sternberg, con indosso la speciale polo della linea “THIS IS NOT A POLO SHIRT”, creata appositamente per l’evento e indossata anche dai ragazzi e le ragazze del Pitti Staff in Fortezza

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: