Archivi Blog

DOMINICANA MODA – IL LINO DOMINA SULLA PASSERELLA DI ARCADIO DIAZ


Punto di partenza il lino. Rigorosamente white e declinato nella sua purezza sui completi maschili composti da pantaoni e camicie le cui peculiarita’ stanno nei dettagli sottolineati da tocchi cromatici tanto decisi quanto discreti. E sui colli si stagliano, cosi’, pois ricamati in sostituzione dei classici button-down il cui colore viene ripreso su bottoni, spacchi e monogrammi che dichiarano un fermo concetto di appartenenza. Perfetta compagna dell’uomo Diaz una donna, anch’essa in total lino bianco intercalato alle stesse nuance cromatiche, accompagnata da piccoli lord e giovani fanciulle che si concedono il vezzo di sostituire, nei loro look, il total white con ipercromatiche varianti dai print geometrici

Leggi il resto di questa voce

SFILATE UOMO P/E 2012 – JOHN VARVATOS BACKSTAGE


Momenti pre-show nel backstage di John Varvatos dove i modelli hanno effettuato le prove e lo stilista ha supervisionato gli ultimi dettagli prima dell’uscita in passerella.

Le vestieriste sono in attesa di preparare i modelli

Una panoramica degli oufit della collezione per la primavera/estate 2012, in ordine di uscita sul catwalk

Scarpe effetto used

Un tocco di bianco abbagliante

La maxibag, protagonista degli accessori

Come ingannare il tempo nell’attesa…

Gli abiti che sfileranno devono essere perfetti…

Ed ecco il momento dello styling…

Lo stilista John Varvatos

… e il momento del makeup

Il designer mentre illustra la collezione

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

A TASTE OF… AUTUMN/WINTER 2011-12: AGNONA #2


Un anticipo dell’ autunno/inverno 2011-12: per ora le tempistiche ci vedono alle prese con i primi caldi, ma nulla vieta di cominciare a dare un’occhiata alle collezioni della prossima stagione, per iniziare a visionare e scegliere i capi del guardaroba invernale. Per Agnona, i materiali sono preziosi e classici: cashmere, feltro di cashmere, angora, lana (anche in fantasie pied-de-poule) e cotone strech per cappotti, maglioni dolcevita e caldi pantaloni, che si affiancano alla pelle delle borse per capi dalle forme classiche e tonalità rassicuranti come beige, blu, grigio, ravvivati da tocchi accesi di arancione, verde bosco e bianco ghiaccio.

Photo Courtesy by Agnona Text by Redazione

A TASTE OF… AUTUMN/WINTER 2011-12: AGNONA #1


Un anticipo dell’ autunno/inverno 2011-12: per ora le tempistiche ci vedono alle prese con i primi caldi, ma nulla vieta di cominciare a dare un’occhiata alle collezioni della prossima stagione, per iniziare a visionare e scegliere i capi del guardaroba invernale. Per Agnona, i materiali sono preziosi e classici: cashmere, feltro di cashmere, angora, lana (anche in fantasie pied-de-poule) e cotone strech per cappotti, maglioni dolcevita e caldi pantaloni, che si affiancano alla pelle delle borse per capi dalle forme classiche e tonalità rassicuranti come beige, blu, grigio, ravvivati da tocchi accesi di arancione, verde bosco e bianco ghiaccio.

Photo Courtesy by Agnona Text by Redazione

GLI ANELLI INNOVATIVI DI QB


Qb, ovvero quanto basta per fare un gioiello. L’argento, nel suo colore naturale o proposto nelle tinte dell’oro giallo e rosa diventa protagonista di proposte sempre diverse, anche grazie agli swarovski incassati negli anelli declinati in bianco, rosa, giallo e brunito nero.

Photo Courtesy by Qb, Text by Redazione

LE PROPOSTE DEDICATE ALLE BIMBE DELLA PE 2011 DI ERMANNO SCERVINO #1


Rouches e righe proprio come i grandi. Contemplano i colori classici estivi di sapore marinaro come il blu e il bianco le proposte per le più piccole di Ermanno Scervino, affiancate da spruzzi di rosa anche acceso per una innocente e delicata femminilità. Vestitini con maniche a palloncino, comode salopette in denim e pratiche t-shirt si accompagnano alle proposte per la spiaggia come i costumi interi e i bikini che strizzano l’occhio a quelli per gli adulti E per un tocco vezzoso, cerchietti floreali, per essere sempre in ordine proprio come piace alla mamma.

Photo Courtesy by Ermanno Scervino Text by Monica Codegoni Bessi

PLATINUM PACK PHASE III: LA CAPSULE COLLECTION DI LACOSTE IN ESCLUSIVA DA FOOT LOCKER


Foot Locker e Lacoste si uniscono nuovamente per presentare la terza edizione del prezioso Platinum Pack: composta da tre modelli caratterizzati dal sofisticato logo metallico con il coccodrillo effetto platino, questa speciale capsule è ora nei negozi. Per ogni modello due sono le varianti di colore, bianco e nero: ‘Graduate Vulc’, ‘L27’ e ‘Europa’. Linee pulite, combinazioni de luxe di pelle, metallo e suede assieme alle rifiniture in colori vibranti come il rosso, verde e blu, rendono questi modelli iconici rappresentativi dell’heritage legato al mondo del tennis del marchio. Il classico design Lacoste del modello Graduate Vulc è riproposto con un’identità nuova che si arricchisce di un rivestimento in suede sul tallone e eleganti rifiniture in colori pop sull’intersuola. Disponibile nelle colorazioni bianco/blu/rosso e nero/verde/rosso. Il modello L27 invece, realizzato per commemorare la vittoria del primo campionato di Rene Lacoste nel 1927, apprezzato fin dal suo debutto, è proposto nelle varianti colore bianco/blu/rosso e nero/verde/rosso. La classica suola a coppa di Lacoste infine, nel modello Europa, è stata rieditata in esclusiva per questa collezione platinum con un tocco tricolore. La versione in nero è stata arricchita con dettagli in colori brillanti come il rosso ed il verde mentre quella in bianco gioca sull’heritage francese del brand con l’aggiunta di tocchi blu e rosso.

Photo Courtesy by Press Office Text by Redazione

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE LA SERA PER LUISA SPAGNOLI #2


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

ISPIRAZIONI BRITISH PER IL GIORNO E ATMOSFERE SOFISTICATE PER LUISA SPAGNOLI #1


Nella collezione firmata Luisa Spagnoli per l’autunno/inverno 2011-12 la maglieria è protagonista, insieme a  mantelle in tutte le forme. Innovate le linee, rese asimmetriche e declinate nel poncho double face e nel pull oversize a trecce tricot. Casual chic giorno, diventa più couture la sera, e l’ ispirazione campagna british per il daywear in colori naturali come beige e marrone, sabbia, ghiaccio, affiancati dal forte verde bottiglia, con tocchi di acceso fucsia, rosso, anche solo nei dettagli, senza dimenticare i tradizionali bianco, nero e blu lascia spazio allo stile bon ton per le giacche di linea maschile strette in vita dalle cinture. Inoltre, piccoli tailleur in pied-de-poule e tweed, flanella, velluto e pelle si fanno notare nelle proposte per la quotidianità. La sera si fa più sofisticata e preziosa con materiali come angora, velluto, e dettagli di ricami Swaroski e paillettes, uniti ad accessori versatili come borse e stole in pelliccia maculata o color miele, e colli in cincillà chiusi da fiocchi di raso e cinture alte. Non mancano cappelli e guanti in ogni colore, e bijoux come orecchini, collari e bracciali.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

IL BALLO DELLE METAMORFOSI DI SERGIO ROSSI


La collezione per l’autunno/inverno 2011-12 firmata Sergio Rossi e creata da Francesco Russo rende reale la voglia di farsi notare con un tocco di creatività in un mondo immaginario dove i sogni sono dipinti da colori intensi e protagonisti sono le falene e le maschere del Carnevale di Venezia, che si declinano in calzature in satin o pelle bicolore. Stivali fetish lasciano posto a tronchetti e sandali a pois neri, e rouches, cotillon e coccarde decorative denotano un chiaro richiamo alle atmosfere del film di Stanley Kubrick ‘Eyes wide shut’. La scarpa così si trasforma e realizza la sua metamorfosi: la decorazione si fonde con essa, così torchon, plissè maschere, spirali o pizzo in pelle adornano il sandalo da sera, il tronchetto e lo stivale. Si fa notare, inoltre, il ‘sandal boot’ in contrasto di colore antitetico bianco/nero. Per creazioni dallo spirito fortemente couture che domina e trionfa grazie all’uso di taffettà, gorgiere, cinture in velluto e gioielli appuntati sul collo del piede, e dove il nero dà forza al colore più acceso come rosa ciclamino e blu cobalto, nel preciso obiettivo di avvolgere il piede femminile, slanciare la gamba ed elevare il corpo, creando il più sensuale oggetto del desiderio.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: