Archivi categoria: Project

P&G PRESTIGE E W MAGAZINE SCELGONO LA FASHION WEEK PER PRESENTARE “THE EVER CHANGING FACE OF BEAUTY”


P&G Prestige e W Magazine rendono omaggio al ‘volto mutevole della bellezza’ con un evento realizzato a New York durante la Fashion Week. L’Armony Park Avenue ha ospitato l’evento, all’interno del quale è stato allestito il progetto“The Ever Changing Face of Beauty”,che consiste in una installazione multischermo, diretto da Sølve Sundsbø, noto fotografo di moda. L’artista ha rappresentato “l’idea di bellezza nel suo aspetto di forza instabile e in continuo cambiamento”.

La collaborazione tra il magazine e P& G Prestige nasce dalla stessa concezione della bellezza, intesa come forza mutevole che tasforma le persone e gli oggetti rendendoli unici e spettacolari, proprio come afferma Joanne Crewes (President – Global P&G Prestige) : “W è famoso nel mondo per l’incredibile bellezza della fotografia di moda e per la sua abilità a trasformare persone o oggetti in qualcosa di incredibilmente spettacolare. Ammiriamo il modo in cui W utilizza i film per creare un legame unico, emozionante e innovativo con i propri consumatori. W riesce a sorprendere constantemente le donne e gli uomini che amano la bellezza grazie ad un approccio all’avanguardia. Questi principi costituiscono la base anche della nostra ideologia, e per questo abbiamo scelto W come partner naturale per questo bellissimo progetto”..

All’evento hanno preso parte volti noti del mondo della moda, dello spettacolo e del cinema e tra questi spiccano nomi come : Cate Blanchette, Evan Rachel Wood, Chris Evans, Felicity Jones, Olivia Palermo e tantissimi altri ancora…

Leggi il resto di questa voce

LOUIS VUITTON SI ISPIRA A CHARLOTTE PERRIAND PER LA PREFALL 2012


La collezione prefall 2012 di Louis Vuitton prende ispirazione dall’eleganza senza tempo di Charlotte Perriand, una delle icone fondatrici del design contemporaneo. Nel 1927 iniziò una collaborazione con il grande Le Corbusier con il quale realizzerà, insieme a lui e a Pierre Jeanneret, alcuni mobili entrati a far parte della storia del design. Dal ricordo di Charlotte Perriand, Marc Jacobs, il direttore creativo della maison francese, realizza dettagli militari e volumi ‘a uovo’, tessuti opulenti e particolari lussuosi. La prefall prende in prestito dalla collezione estiva 2012 alcuni accessori, come le calzature, che rimangono con un tacco esile e le punte sottili, a contrasto. Ciò che il fashion designer USA ama di più è il mix&match di forme, colori e materiali. Giocando su proporzioni e bilanciamenti, si costituiscono look audaci ma estremamente lussuosi.

Leggi il resto di questa voce

LA RIVOLUZIONE DI FIORUCCI COMPIE 40 ANNI. MILANO FESTEGGIA


Una conferenza e un party esclusivo hanno festeggiato il 40° anniversario del successo di Elio Fiorucci lo scorso Venerdì 10 febbraio 2012.E’ principalmente grazie al duo Elio Fiorucci (lo stilista avanguardista) e Oliviero Toscani (il fotografo ribelle) che venne definita con esattezza l’era della disco Anni Settanta. Quei jeans aderenti ‘Buffalo ’70’, così erano chiamati, avrebbero definito da lì in avanti un nuovo dogma stilistico, ovvero la nascita di un jeans che valorizzasse ad hoc le forme delle gambe. Fu infatti proprio grazie alla tenacia e alla lungimiranza del designer milanese, il quale individuò mille stratagemmi per ‘addomesticare’ quel materiale, che quel tessuto rigido e difficile venne reso piacevole da osservare e duttile alle manipolazioni più varie. Fu così che Donna Jordan, la numero uno delle modelle di Manhattan, inaugurò la stagione del jeans a tutti i costi presso i locali più cool di New York.

Leggi il resto di questa voce

CHANEL. UN SAN VALENTINO CIPRÉE


Un delicato rosa cipria, con qualche concessione a riflessi iridescenti e toni beige, veste la collezione Chanel dedicata a San Valentino. In edizione limitata, la linea per il giorno più romantico dell’anno comprende preziose pochette e piccola pelletteria, gioielli, occhiali e calzature in un degradé di delicate nuance.

Leggi il resto di questa voce

SAN-TI.A, SORELLA DI MANILA GRACE, DEBUTTA A MILANO


E’ sempre tempo di sfilate. Ieri a Milano è scesa in passerella la nuova linea del gruppo Antress (quelli di Manila Grace e E-gò, per intenderci), chiamata San-ti.A. Un nome un po’ macchinoso, è vero, ma che nasconde una collezione sofisticata ed essenziale, dove la sola protagonista è la maglia. Il brand nasce e cresce nella zona di Modena, ovvero uno dei distretti più celebri per la maglieria. Il direttore creativo della neo-nata San-ti.A è Alessia Santi, già ‘matita’ di Manila Grace. Modaonlive entra nel backstage ed esamina il DNA della nuova proposta, che sarà in vendita dal prossimo autunno in store multibrand selezionati.

Leggi il resto di questa voce

CAPSULE BY TRINA TURK PER PER BANANA REPUBLIC


Banana Republic, per la collezione estiva, ha arruolato Trina Turk, una stilista molto famosa negli USA, per una capsule collection ispirati al lifestyle e alle freschezze del beachwear. La collezione si compone di circa 60 pezzi in edizione limitata tra abbigliamento e accessori femminili con stampe e colori che ricordano le calde atmosfere californiane. In vendita da giugno sia negli store del brand del Canada, Usa, UK, Italia, Francia, Turchia Giappone e Corea, che online, in 24 Paesi.

Leggi il resto di questa voce

NOW IN STORES. FRESCHEZZA METROPOLITANA BY JANET&JANET


Al di là dei bizzarri tempi della moda, che hanno la capacità di ‘anticipare’ le stagioni, diamo un’occhiata anche a ciò che troveremo nei negozi per la prossima primavera. Janet & Janet si toglie i cappotti invernali e si affaccia al nuovo anno in modo insolito, portando sul set 9 new faces: Valeriane, Cora, Jessica, Sasha, Alma, Chen, Ditta, Iris e Margaryta. Le ragazze hanno un minimo comune denominatore: un’impronta metropolitana e cosmopolita. Il fotografo designato è Daniele Rossi, che ha lasciato a ogni ragazza  la massima libertà di muoversi spontaneamente sotto i flash. Il risultato è una campagna fresca e vitale.

Leggi il resto di questa voce

DAL BUCO DELLA SERRATURA DEL BACKSTAGE LANVIN


Dopo il 120esimo compleanno della maison festeggiato nel 2010 e l’apertura a Milano del primo store in Italia poco meno di un anno fa, la maison francese Lanvin si prepara per la corsa del nuovo anno. Alber Elbaz, il direttore creativo della griffe, ha da pochi giorni presentato a Parigi la collezione uomo per il prossimo autunno, caratterizzata da una silhouette completamente ridefinita. Lanvin acconsente a sbirciare dal ‘buco della serratura’ pre-défilé.

Leggi il resto di questa voce

WAYNE MASER SCEGLIE ALTAROMA PER INAUGURARE “DISPOSABLE” EVENTO POP-UP DA 100 ORE


Non solo moda ad AltaRoma…. ma anche fotografia d’autore… Il famoso ritrattista e fotografo Wayne Maser ha, infatti, scelto la città capitolina, da lui molto amata e lontana dai riflettori e dal rumore di altre capitali, per inaugurare “Disposable”, un evento pop-up di sole 100 ore a cura di Susi Billingsley e Cecile Leroy….

…le sue immagini più famose stampate in fotocopia su macchine industriali su ‘butchers paper’ nel formato gigante 2.25 x 1.25 hanno troneggiato dal 29 gennaio al 1 febbraio, sulle pareti sverniciate della Vitellara 56, ex mattatoio in disuso da 40 anni, sulle cui “ceneri” è nato il Macro Testaccio…..

… in un gioco dove la carta da macelleria racconta, al tempo stesso, contenitore e contenuto: la nudità, la vanità, la disponibilità del soggetto in transito, lo scatto in un momento che non sarà più, l’atto donativo del risultato….

Leggi il resto di questa voce

MARNI WINTER EDITION 2012. ACCUMULO DI ENERGIA ‘SOFISTICATA’


La collezione Marni Edition per l’inverno 2012 si accende di energia. I classici del guardaroba ‘signora perbene’, ovvero gonna a pieghe e piccolo cappotto, sono rivisitati e caricati di effetto sorpresa, mediante giochi di grafismo, colore e styling. Piccoli touch di colore fluo e ricami di plastica aggiungono un gusto pop al fit.

Leggi il resto di questa voce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: