Archivio mensile:febbraio 2011

LO SGUARDO LONDINESE DI I’M ISOLA MARRAS A/I 2011/12


Sabato 26 febbraio Antonio Marras ha presentato a Milano la nuova collezione dell’etichetta I’M Isola Marras con un allestimento che ricreava atmosfere londinesi. “In questa collezione abbiamo cercato di trasportare un concetto di urban-tribal-chic, per una donna che ha elementi chiaramente riconducibili al mio DNA, quelli che sono i codici e le caratteristiche di Isola Marras ma rivisti in una chiave assolutamente urbana – ci ha spiegato lo stilista Antonio Marras -. Abbiamo ricreato un ambiente che è come una sorta di parco, nel quale attraverso le finestre vedi il mondo e a tua volta sei visto. I look che abbiamo estrapolato dalla collezione sono pienamente nel nostro spirito, con una aggiunta di elementi un pò dissonanti, come gli origami di carta che hanno in testa le ragazze. Un daywear che si può tranquillamente traslare verso la sera, con pezzi sovrapposti uno sull’altro, una stratificazione che può essere poi comunque scomposta e riadattata a seconda delle occasioni”.

Photo & text by Silvia Sammarro

DEBUTTA IL NUOVO SHOWROOM DI VALERIA MARINI TRA ATMOSFERE BURLESQUE E TANTA SEDUZIONE


La showgirl Valeria Marini ha presentato oggi il suo nuovo showroom: uno spazio con cinque vetrine su tre livelli che si apre in viale Isonzo n. 22, espressione di tutto il mondo firmato da Valeria Marini, propone alla clientela abbigliamento, accessori, calzature, borse gioiello e beachwear. Ampio spazio è dedicato all’underwear, mentre al profumo Seductions si affianca la neonata e omonima linea di body care. Gli arredi vedono un trionfo di pizzi alle pareti, tende di voluttuoso velluto rosso, sofà maculati e divanetti tondi da boudoir che fanno parte della collezione ‘VM Valeria Marini Home Collection’, frutto dell’accordo con Mantellassi, azienda leader del forniture sin dal 1926.

Photo by Monica Codegoni Bessi

MAKE UP TREND – ORO ROSSO BY HELENA RUBINSTEIN @ LORELLA SIGNORINO ATELIER, MILAN FASHION WEEK


La make up artist Arianna Cattarin ha curato per Helena Rubinstein il make up della sfilata Lorella Signorino Atelier. Ad accompagnare una nuova collezione chic e raffinata, composta di capi dai dettagli sartoriali e preziosi, Arianna ha scelto di puntare sugli occhi, vestiti di un caldo color oro, lasciando quasi al naturale la pelle e le labbra.

“Per lo sguardo ho prima delineato la palpebra con una matita color cioccolato, quindi applicato e sfumato col pennello il rossetto Wanted Rouge n.101 Passion – ci spiega Arianna Cattarin -. Il rosso infatti enfatizza al massimo il color oro e le tonalità metalliche, mentre la pastosità del rossetto è ideale per fare aderire bene le polveri. Sopra questa base ho passato prima l’ombretto color ruggine di Wanted Duo Earth and sand e successivamente un pigmento color oro”.

Sulle ciglia, infine, Arianna ha applicato il nuovo mascara Lash Queen Fatal Blacks, che le solleva dalla radice avvolgendole con la sua formula “ultra grip”.

“Sulla pelle, massaggiata con una crema ricca come la nuova Hydro Collagenist, non ho applicato fondotinta ma solo lavorato con tocchi di correttore sulle imperfezioni e di illuminante nelle zone d’ombra. Ho sfumato un color taupe sotto lo zigomo per metterlo in evidenza e passato la cipria in polvere sulla T zone. Per le labbra, qualche tocco di correttore per cancellare il tono di base e un colore nude”.

Sulle unghie, il burgundy scuro dello smalto Ritual Color Cocoloco che riprende uno dei colori della collezione Lorella Signorino Atelier Autunno/Inverno 2011/12

Photo by Umberto Primiceri, text by Silvia Sammarro

DEBUTTO IN ANTEPRIMA MONDIALE PER IL READY TO WEAR DI WORTH


In occasione della fashion week milanese, la maison di alta moda House of Worth ha presentato in anteprima mondiale la collezione prêt-à-porter per l’autunno/inverno 2011/2012 al suo debutto. Gli abiti dove l’anatomia femminile è l’elemento chiave, riprendono gli elementi, le linee ed i temi della couture invernale presentata a Parigi lo scorso luglio: il profilo del corpo è strutturato morbidamente, e  i cappotti e le giacche sono comodi eavvolgenti, declinati in tessuti dalle audaci interazioni grafiche. La sartorialità della couture strizza così l’occhio al prêt-à-porter e la giacca-corsetto, protagonista dell’alta moda invernale di Worth, viene ridisegnata e proposta in silhouette pulite e decise. Il diktat è mix di texture: il mélange lana-pizzo caratterizza i capospalla creando un look romantico grazie alla pelle stropicciata, mentre dettagli in pizzo arricchiscono l’interno e l’esterno dei capi. La palette dei colori è naturale:, per tonalità crema, avorio, oro e l’immancabile nero.

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

FRANKIE MORELLO A/I 2011/2012 BACKSTAGE


Anche Frankie Morello sceglie un’imponente location nel cuore di Milano per la presentazione della collezione Autunno/ Inverno 2011/2012. Ancora pochi minuti e l’intera collezione ispirata ai Fifties sta per essere presentata. Gonnelloni in voile che fluttuano nell’aria riempiono gli stand e capispalla dai colori vitaminici stanno per essere indossati

Ore 15.30 e il backstage è invaso da fotografi e videoreporter che immortalano i momenti più significativi del pre sfilata

E mentre alcune delle modelle definiscono gli ultimi dettagli del make up, altre si divertono a scattare foto

Nell’attesa c’è chi sfoglia riviste o prepara esami universitari . .

Look insoliti e acconciature voluminose ispirate agli anni 50

Cosa ne pensi della collezione? “La trovo stupenda, non vedo l’ora di indossarla! ”

Photo & Text by Marina Pallotta

WALKING AROUND TOUCH! NEOZONE E CLOUDNINE @VIA TORTONA, MILAN


Un’altra panoramica tra i saloni in scena in Via Tortona in concomitanza della settimana della moda milanese. Alla volta quindi di Touch!, neoZone e cloudnine,  i saloni di Pitti Immagine ospitati dal NHOW Hotel di Via Tortona 35 e dal Padiglione Visconti di Via Tortona 58.

Photo & Text by; Marta Stella

DOLCE & GABBANA FIRMA LA NOTTE DEGLI OSCAR 2011


Vinti e vincitori nella notte più lunga del cinema. La ’83 edizione degli Oscar. Numerose le premiazioni e le celebrities che hanno sfilato sul Red Carpet. Altrettanto numerose le celebrities che si sono abbandonate al fascino del  brand firmato Made in Italy Dolce & Gabbana.

Thierry Guetta sceglie un elegante smoking  total black impreziosito da revers a lancia in seta ton sur ton

Elegantissima Scarlett Johansson sfoggia un abito lungo floreale delineato da bordi in pizzo scollato nella parte posteriore

Anche per Matthew Mcconaughey tuxedo nero classico indossato con il papillon accompagnato da  Scarlett Johansson

Justin Bieber e Selena Gomez scelgono Dolce & Gabbana per la loro  prima uscita pubblica insieme al Vanity Fair Oscar Party. . Abito rosso, pochette preziosa ton su ton e capelli raccolti per lei. Total black per lui con dettaglio rosso nella tasca sinistra della giacca a riprendere i colori di lei

Jeff Bridges sceglie il papillon e la marsina subordinati  al tuxedo nero

Per l’Oscar  Party di Elton John,  Chace Crowford indossa smoking total black con camicia bianca e papillon. Minuziosi i bottoni neri che interrompono il silenzio del bianco . . .

Photo Courtesy & Text by Marina Pallotta

Un forte contenuto moda per la nuova collezione invernale di Cangiari, marchio dal preciso impegno etico e sociale


MODAONLINE – Non più solo abiti: il fashion è anche sociale da Cangiari, brand calabrese di abbigliamento che ha scelto la settimana della moda a Milano per presentare la sua collezione per l’autunno/inverno 2011-12. Nato con la precisa intenzione di offrire lavoro e occupazione in un territorio dalle risapute problematiche sociali come la Calabria, Cangiari viaggia nel tempo ripercorrendo la tradizione artigianale del territorio, andando a riscoprire la lavorazione a telaio di cui si sente custode, nell’obiettivo di trasmettere alle nuove generazioni le antiche tecniche calabresi di lavorazione dei tessuti. Questi ultimi…

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

VERSUS A/I 2011/2012 BACKSTAGE


Momenti di vero fermento nel dietro le quinte della sfilata di Versus, dove Modaonlive è andata allo scoperta della nuova collezione disegnata da Christopher Kane prima dell’uscita in passerella.

Gli accessori sono total black: stivaletti alla caviglia e sandali dal tacco alto e spesso si accendono di bagliori glitter, come gli abiti

E’ giunto il momento di vestire le modelle e dedicarsi agli ultimi ritocchi di styling e make up

Le modelle sono pronte e posano per l’obiettivo dei fotografi. Tra una risata e una posa ammiccante e l’altra, si concedono per le foto di rito

Photo & Text by Monica Codegoni Bessi

FASHION SHOW IN METRO PER ALESSANDRA MARCHI


Sfilata d’avanguardia per Alessandra Marchi che ha scelto una location insolita come la metropolitana di Milano. Sulla linea MM2 a partire dalla fermata Montenapoleone sino al capolinea per poi tornare indietro alla fermata Duomo. Ha riscosso enorme successo ed ha incuriosito centinaia e centinaia di passanti. Una sfilata, seguita da una festa nel loggiato di Palazzo Affari Giureconsulti che vede protagonisti il Comune di Milano, la Camera Nazionale della Moda Italiana, l’Atm e  White.

Non la classica passerella, ma i vagoni di un treno . . .

Sfilavano al buio e  alla fermata quando  le luci si accendevano  le modelle ferme immobili lasciavano che il pubblico osservasse la collezione . . .

Photo & Text by Marina Pallotta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: